Schio, così il Comune ha mandato i profughi in villeggiatura

Il Comune di Schio accetta l'arrivo di oltre 40 profughi. Metà di questi però sono scappati e non si sa più nulla di loro

Sono quasi 1000 i profughi che arriveranno nel Vicentino. Basta confrontarsi con la gente comune di quelle terre per percepire il timore che si prova nei confronti di quella che rischia di essere una vera e propria invasione. Già a luglio 2014, Il Giornale di Vicenza lanciava l'allarme: i profughi raddoppieranno. Una profezia azzeccata solo a metà perché i numeri parlano chiaro e mostrano come i profughi che stanno arrivando in queste terre siano in realtà molti di più.

Il sindaco di Schio, Valter Orsi, ha dato per esempio la disponibilità ad accogliere 40 profughi che sono stati ospitati all'interno dell'ex colonia alpina "Città di Schio" di Valli del Pasubio. Da qui, una ventina di immigrati, come riporta Il Gazzettino, "si sono dileguati a piedi verso Valli o Rovereto, senza lasciare traccia". Di loro non si è più riusciti a sapere nulla. Dove siano finiti nessuno lo sa. L'ex colonia si trova in una zona privilegiata, nei pressi del Pian delle Fugasse, nel Comune di Valli del Pasubio. Qui, spesso, le colonie di bambini vengono a fare picnic. Le mamme di questi bambini sono parecchie preoccupate e non hanno mancato di segnalare le loro perplessità alle autorità.

Ciò che le amministrazioni del Vicentino non riescono a comprendere, al di là delle buone intenzioni, è che i cittadini non sono più in grado di sostenere questa situazione. C'è chi teme per la propria salute e chi è preoccupato delle fughe dei disperati. Alex Cioni, portavoce di "Prima gli italiani" è pronto a dare battaglia con manifestazioni pubbliche a favore di quei cittadini di Schio che non riescono più a sopportare questa situazione.

Commenti

giseppe48

Gio, 30/07/2015 - 19:34

Stanno provando le liane

eolo121

Gio, 30/07/2015 - 19:46

governaccio.. abbiamo ... aveva ragione von metternich allora.. l italia è solo un espressione geografica terra di nessuno....

gianni59

Ven, 31/07/2015 - 00:21

beh... diciamo la verità... anche io se mi avessero mandato a Schio, pagato, sarei fuggito!....

unz

Ven, 31/07/2015 - 00:31

grazie politici

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 31/07/2015 - 00:58

Come si fa a dire che i clandestini raddoppieranno? SI STANNO CENTUPLICANDO OGNI GIORNO CHE PASSA. Gli sciagurati golpisti comunisti al governo continuano ad accoglierli a nostre spese.

nordcorea

Ven, 31/07/2015 - 05:11

e anche LUTERO, nel medio-evo, ha detto che i ROMANI(o gli italiani)erano un popolo di cialtroni che "pisciavano dove capitava".....(verità storica assolutamente non censurabile)....

maurizio50

Ven, 31/07/2015 - 07:04

Forse han saputo che non lontano da Schio c'è Trento, dove Raoul Pontalti provvederà a mettere a disposizione dei poveri africani alloggi, cibi, bevande e altro , per rendere il loro soggiorno oltremodo piacevole.

lento

Ven, 31/07/2015 - 07:17

Ma in questi casi le cooperative i denari li prendono sempre? Se si allora sono loro che faranno fare il fuggi fuggi ai parassiti.

FRANZJOSEFF

Ven, 31/07/2015 - 07:41

AUGURI CIONI, MA LA COLPA E' DI CHI HA VOTATO LA SUA AMMINISTRAZIONE. NON CI VUOLE MOLTO A CAPIRE CIO' CHE UNA AMMINISTRAZIONE SI COMPORTERA' QUANDO AVRANNO ELETTO IL LORO SINDACO E GIUNTA, BASTA LEGGERE IL NOME DEI PARTITI E GIA' NOTANO COME SI COMPORTERANNO CON I CLANDESTINI. ORA CHE DIRANNO GLI ELETTORI DI QUESTA GIUNTA? HANNO FAVORITO L'ILLEGALITA' DEL COMPORTAMENTO DEI CLANDESTINI. COLPA ESCLUSIVAMENTE LORO

gigetto50

Ven, 31/07/2015 - 07:52

......niente di nuovo...come gia' succede da tempo...con le decine e decine e decine di migliaia a vagare per le citta'...per il paese. Ma Alfano dice che "sono andati via dall'Italia"......si certo...nel suo immaginario...per darla da bere ai suoi elettori cattocomunisti buonisti.

umberto nordio

Ven, 31/07/2015 - 08:58

Dal momento che al loro ingresso nessuno avrà chiesto i documenti o preso le impronte ,è come se non fossero entrati ,ma ricompariranno tra gli spacciatori di droghe,assassini,stupratori o se va bene ,tra i vu cumprà sulle spiagge e strade di casa nostra.Grazie governo( e Vaticano) ixxxxxxxe!

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 31/07/2015 - 09:45

Quando hanno visto gli alberi sono andati i brodo di giuggiole e hanno cominciato a saltare da un ramo all'altro....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 31/07/2015 - 12:18

aaah ma era questo la decantata libertà che chiedevano i sinistrosi, quella che ognuno potrà fare quello che gli pare. Detta in una parola sola, ANARCHIA, e se vogliamo dirne 2, ANARCHIA SPREGIUDICATA. Ma a proposito ma i soldi li percepiscono ugualmente dallo Stato anche se sono scappati?