Schumi non peggiora: "Situazione stabile"

Breve comunicato dei medici. Mercoledì la procura di Albertville farà il punto sull'inchiesta

Michael Schumacher resta in condizioni critiche, ma stabili. Lo dice l’ospedale di Grenoble, dove è ricoverato dal 29 dicembre scorso.

"L’intimità del paziente esige che non siano forniti dettagli sul suo trattamento ed è per questo che non prevediamo di tenere nuove conferenze stampa, né di diffondere comunicati scritti nell’immediato", hanno detto i medici in un breve comunicato.

Sul fronte delle indagini, mercoledì ad Albertville ci sarà un incontro con la stampa da parte degli inquirenti per fare chiarezza sulla dinamica dell’incidente e sugli sviluppi dell'inchiesta, come ha annunciato il procuratore Patrick Quincy, citato da diversi media transalpini.