"Scimmia indiana". Ubriaca viene arrestata dopo un volo Air India

Lo scorso 11 novembre Simone Burns stava volando da Mumbai a Londra quando, dopo la terza bottiglia di vino bevuta, ha chiesto altro alcol agli assistenti di volo. Al loro rifiuto la donna ha iniziato a chiamarli "Scimmie"

Simone Burns ha dato fuori di testa sul volo Air India che da Mumbai la stava trasportando verso Londra. Aveva infatti richiesto la quarta bottiglia di vino dopo averne bevute tre ma, al rifiuto di uno degli steward si è innervosita e ha iniziato ad insultarlo: "Sono un avvocato internazionale scimmia indiana". Poi, dopo aver finito di litigare se n'è andata in un bagno e ha iniziato a fumare facendo scattare anche l'allarme anti incendio. I fatti si riferiscono allo scorso 17 novembre e per la donna quest'oggi è scattata la pena: reclusione di sei mesi in carcere.

La signora Burns aveva iniziato a bere vino già dopo dieci minuti dal decollo del veivolo; aveva scolato tre bottiglie di vino durante la consumazione della sua colazione. Il personale di bordo ha quindi bloccato il dosaggio alcolico alla donna che, di risposta ha dato in escandescenza inziando ad imprecare contro gli assistenti: "Stupide scimmie indiane, sono un fot***o avvocato internazionale". Poi ha richiesto di scrivere un reclamo verbale al capitano. Poi la donna ha continuato, riferisce il Sun: "Ho fatto tanto per voi fot***i indiani e pakistani. Dovreste essermi grati, tutti voi!". Il capo del personale ha quindi tentato di intervenire cercando di calmarla ma, ha riferito la hostess Smith principale testimone sentita, la Burns lo ha aggredito cercando di picchiarlo. L'avvocato internazionale, contraria allo stato di Israele e che spesso si è battuta per i diritti dei palestinesi, è possibile vederla in azione da questo video Youtube.

L'arresto è avvenuto quando il velivolo ha toccato terra, all'aeroporto di Londra, dove ad attendere l'alterata passeggera c'erano alcuni agenti che hanno provveduto ad ammanettarla. È stata giudicata colpevole dalla corte e condannata a scontare ben sei mesi di carcere a causa dei problemi che ha causato a tutto il personale di bordo compresi i passeggeri.

Commenti
Ritratto di charlye08

charlye08

Gio, 04/04/2019 - 22:00

Se l'è cercata ben gli sta

Silpar

Gio, 04/04/2019 - 22:16

questa e' la sinistra!!!!

agosvac

Ven, 05/04/2019 - 13:46

Se non ricordo male le "bottiglie" di vino fornite nei voli internazionali sono "bottigliette" da 300cl. Se questa tipa si è ubbriacata dopo tre, è di sicuro alcolizzata!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 05/04/2019 - 18:17

Evidentemente a Londra considerano ancora seriamente il diritto internazionale dei trasporti... Servirebbe anche qui da noi una magistratura che si opponesse al far west marittimo invece di cercare ogni scusa per favorirlo...

d'annunzianof

Ven, 05/04/2019 - 20:26

Azzeccagarbugli, avvocaticchi e toghe rosse italioti; leggete, imparate e assimilate (se i vostri microcefali ne sono capaci) come e`la vera Giustizia (con la G maiuscola) nei paesi piu` avanzati. La legge e` uguale per tutti e non si guarda in faccia a nessuno; il delinquente e` arrestato giudicato e in galera!

Ritratto di pascariello

pascariello

Dom, 07/04/2019 - 17:39

Le sta solo bene a questa buddana lurida protettrice a parole di indiani ,pakistani e palestinesi, come ai nostri "radical shit" le sono graditi solo se stanno a debita distanza, a stretto contatto diventano scimmie !

killerqueen

Mar, 09/04/2019 - 17:07

Come rovinarsi professione e reputazione!

edo1969

Mer, 10/04/2019 - 20:34

ha ragione

edo1969

Gio, 11/04/2019 - 19:19

che tipetto, beato chi se la sc o pa