Scintille tra Matteo Salvini e Massimo Gramellini

Dopo il botta e risposta di qualche giorno fa, arriva un'altra polemica. Gramellini attacca e Salvini risponde per le rime...

Ancora scintille tra Matteo Salvini e Massimo Gramellini. Dopo il botta e risposta di qualche giorno fa, arriva un'altra polemica. Questa volta Gramellini nel suo Caffè ha parlato ancora una volt del segretario del Carroccio affermando che "la presenza di Salvini in una libreria è una contraddizione in termini". Una frase che non è stata gradita da Salvini che su Facebook ha subito risposto per le rime a Gramellini con un post ironico: "Massimo Gramellini, vicedirettore del Corriere della Sera.

Settimana scorsa scrive in prima pagina che sono "uno che non ha mai lavorato un minuto in vita sua", ovviamente un "razzista". Ieri ha scritto che "Salvini in libreria è una contraddizione in termini". Secondo voi è ossessionato da me? Oppure gli piaccio..??". Insomma tra i due prosegue a distanza il duello e non sono esclusi altri colpi. Di certo Gramellini negli ultimi tempi ha messo nel mirino il leader della Lega e Salvini a quanto pare è pronto a ribattere colpo sul colpo...

Commenti

DemyM

Sab, 11/03/2017 - 17:07

Gramellini, cosa e' ?

Juniovalerio

Sab, 11/03/2017 - 18:22

gramellini stipendiato per sparare cacchiate sinistre, vai a lavorare gramellini! è da una vita che non compro più LA Stampa, proprio grazie a giornalisti come questo

Ritratto di Nahum

Nahum

Dom, 12/03/2017 - 13:49

Quello che le spade più,grosse è Salvini, se,non fosse,tragico sarebbe divertente ....

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 12/03/2017 - 14:36

Salvini prenderà un sacco di voti e proprio da quelli che in passato votavano per la sinistra (e che la sinistra ha abbandonato). continuate pure con la puzza sotto il naso....la Boschi invece in libreria va a presentare il libro sul babbo: "le mie (future) prigioni"