Scomparso aviere della Usa Air Force alla base di Aviano: pordenonese al setaccio

Ancora nessuna notizia del sergente Halex Hale, scomparso dalla base italiana della Usaf il 2 luglio. Si teme possa essere caduto nel fiume Livenza

Oltre 150 persone tra connazionali del giovane, sommozzatori dei Vigili del fuoco di Trieste e unità cinofile sono alla ricerca di Halex Hale, sergente americano della Usaf scomparso dalla base friulana di Aviano (in provincia di Pordenone) il 2 luglio. Il militare è stato visto l'ultima volta mentre si recava a cena a casa di un amico a Sacile. Poi, secondo quanto riportato dalla madre del giovane - Amy Hale -, Halex si sarebbe allontanato per andare a trovare un altro amico nelle vicinanze. Successivamente, le indagini dei carabinieri hanno spiegato questo allontanamento dalla compagnia con un diverbio. Fatto sta che a casa dell'amico Halex non è mai arrivato: le ricerche sono partite immediatamente.

Si ha paura che il 24enne possa essere finito in uno dei canali del fiume Livenza causa la poca visibilità notturna. I genitori, accorsi dal Connecticut per partecipare alle ricerche, sono inconsolabili: "Siamo devastati - ha dichiarato la madre, Amy, al giornale The Star Press -. Halex è nella Air Force da sei anni: è stato anche in Afghanistan. Ama il suo lavoro". Forte anche la partecipazione della sua città natale, Middletown, che sta organizzando veglie di preghiera perché Halex venga ritrovato.

Gli amici e colleghi della base di Aviano hanno recentemente divulgato una fotografia di Halex nella speranza che qualcuno possa riconoscerlo o averlo visto. Per fare segnalazione, è possibile chiamare il Comando Compagnia Carabinieri di Sacile al numero 0434.787900 oppure la Stazione Carabinieri di Aviano al numero 0434.660157.

Commenti
Ritratto di robergug

robergug

Dom, 10/07/2016 - 17:11

Ho fatto il Servizio Militare in Veneto e ricordo che i miei commilitoni di Padova mi raccontavano come gli Americani si ubriacassero tutte le sere non appena in libera uscita, per poi incredibilmente essere dritti come fusi all'adunata della mattina successiva. Ovviamente, ogni tanto a qualcuno non andava così bene...

linoalo1

Lun, 11/07/2016 - 09:30

La Zona,è piena di corsi d'acqua!!!Se,per un motivo qualsiasi,fosse affondato e perito in uno di quelli,che possibilità ci sono di ritrovarlo???Io sono pessimista e prevedo tempi molto lunghi!!!!