Scontri e tensione nel Bresciano tra centri sociali e residenti davanti all'hotel dei profughi

Tensione alle stelle e scontri nel pomeriggio a Collio, paese nel Bresciano, dove da due settimane i residenti organizzano presidi di protesta davanti ad un albergo, che ospita 19 profughi

Tensione alle stelle e scontri nel pomeriggio a Collio, paese nel Bresciano, dove da due settimane i residenti organizzano presidi di protesta davanti ad un albergo, che ospita 19 profughi. Nel pomeriggio nel paese della Valtronpia sono arrivati circa duecento persone appartenenti al centro sociale Magazzino 47 di Brescia e all'estrema sinistra. L'obiettivo era quello di portare solidarietà e abiti ai 19 profughi. In base a quanto stabilito dalla questura di Brescia il gruppo di antagonisti sarebbe dovuto rimanere a chilometri di distanza da Collio. Ma i manifestanti hanno disatteso le prescrizione e sono entrati in paese, arrivando vicino all'albergo, dove c'era già una cinquantina di persone, tra residenti e appartenenti a Forza Nuova e al movimento Brescia ai Bresciani.

Sono quelli che da 15 giorni contestano la presenza dei profughi. Quando gli appartenenti ai centri sociali hanno tentato di avvicinarsi all'albergo per consegnare abiti e beni di prima necessità, quelli di estrema destra si sono mossi contro di loro. La polizia ha effettuato tre cariche per fermare l'azione. Una quarantina - ha fatto sapere la Questura di Brescia in serata - i manifestanti di estrema destra che sono stati identificati dopo gli scontri con la polizia. Si tratta di persone che già dal mattino erano presenti in paese simulando di essere turisti. Tra loro anche ultras del Brescia che da due settimane stanno sostenendo la protesta nel paese bresciano. Si registrano alcuni contusi tra i manifestanti, anche se nessuno si sarebbe presentato in ospedale a Brescia per farsi medicare. "Chi non ha rispettato le regole sarà punito", ha detto il vice questore vicario di Brescia Emanuele Ricifari. "Sia tra gli esponenti di destra che hanno provocato gli scontri sia tra gli antagonisti che non hanno rispettato le direttive dei nostri uffici". Quello che è accaduto è l'epilogo di settimane di tensione a Collio dove il sindaco del paese ha sempre contestato la scelta della Prefettura di Brescia di inviare i 19 profughi. In settimana, nel corso di una trasmissione televisiva, esponenti di estrema destra e ultras del Brescia erano arrivati a dire: "Bruceremo l'albergo che ospita i profughi".

Commenti
Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Sab, 05/09/2015 - 22:09

Ma quali centri sociali. sono i figli di avvocati, medici , funzionari statali , gli attivisti del Pd insomma , tutta gente che sta tornando dalle ferie e per vincere la noia si danno da fare in questo modo.

giosafat

Sab, 05/09/2015 - 22:09

Già, già. Quelli di sinistra se ne fottono del divieto e nessuno li ferma. Lo fanno quelli di destra e diventano provocatori. Io punirei solo il vice-questore che è stato a guardare.

istituto

Sab, 05/09/2015 - 22:57

Chiedo all redazione de il Giornale per informare meglio i suoi lettori di fare articoli su 1)Elenco degli stati proveniendo da quali è possibile essere considerati profughi ed ottenere quindi Asilo 2) Spiegare le condizioni( guerre -dittature(?)-persecuzioni(?)ecc )che occorrono per essere considerati profughi con diritto di asilo. 3)Una volta riconosciuto alla persona lo status di profugo, a cosa ha diritto ? Intendo assistenza economica-lavoro-casa-ecc. Se faceste articoli di questo genere rendereste un grande servizio a noi lettori, chiarendoci meglio le idee ,perché nessuno fino ad ora ha spiegato niente,nel campo dell'informazione , su questi problemi.Grazie.

map49

Sab, 05/09/2015 - 23:01

chi deve essere arrestato è il vice questore se questi estremisti di sinistra dovevano restare a km da Collio perchè li ha lasciati avvicinare? forse perchè è pappa e ciccia con la sinistra becera.

DIAPASON

Sab, 05/09/2015 - 23:13

hi è più dannoso un comunista o un clandestino?

DIAPASON

Sab, 05/09/2015 - 23:39

Chi è piur dannoso un comunista o un clandestino?

Jack Sparrow

Sab, 05/09/2015 - 23:58

Quelli dei centri sociali potrebbero iniziare a dimistrare con i fatti, piuttosto che con le gite, cosa significa "portare solidarietà" che, in questo caso, significherebbe portarsi al Magazzino 47 i 19 profughi. Passatemi l'autorevole e quanto mai attuale citazione: " tutti finocchi col cxxo degli altri"

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 06/09/2015 - 00:17

I centri antisociali si stanno rivelando sempre più il braccio armato della sinistra che finge di chiamarli estremisti con la solita ipocrisia da trinariciuti. QUELL'IPOCRISIA CHE LI HA PORTATI PRIMA A NEGARE L'ESISTENZA DELLE BR E POI A CHIAMARLI "COMPAGNI CHE SBAGLIANO". Ne abbiamo piene le scatole di questi "compagni che sbagliano". SOLO UN GOVERNO DI INETTI PERMETTE LA LORO ESISTENZA.

zucca100

Dom, 06/09/2015 - 00:55

Markoss, sei stupendo.

nunavut

Dom, 06/09/2015 - 02:09

Leggo la tira-tiradel vice questore: chi non ha rispettato le regole sarà punitoi primi a non rispettare le regole furono quelli dei centri sociali che non dovevano entrare in paese e hanno provocato la reazione degli esponenti della destra,ma nella sua mente di vice chi ha provocato gli scontri sono quelli che non avevano alcun divieto di trovarsi in paese.Bravo il vice ora capisco perché sei vice e non prefetto.

Ritratto di wwalterand2003

wwalterand2003

Dom, 06/09/2015 - 02:35

SAREBBE ORA CHE CHIUDANO QUESTRI CENTRI SOCIALI MA LA QUESTURA IL PREFETTO E LA MAGISTRATURA SONO TUTTI D'ACCORDO ORA SAREBBE BENE CHE COMINCIASSERO A BRUCIARE QUESTI INSIEME AGLI EXTRA NEGRI

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 06/09/2015 - 07:47

MARKOSS PER CASO NEL GRUPPO DI QUESTI BASTARDI SINISTRI AVETE VISTO QUALCHE ROLEX A TERRA PERDUTO? GIOSAFAT VEDA CHE IL MNISTERO DEGLI INTERNI O AFFARI INTERNI ALLA SINISTRA, IO AGGIUNGO, L'UNICA DIRETTIVA E' QUELLA DI ANDARE CONTRO GLI ITALIANI CONTRO IL CENTRODESTRA E LA DESTRA. LEI NON SENTIRA' MAI UNA PAROLA CONTRO I CLANDESTINI E SOPRATUTTO CONTRO QUESTI FIGLI DI PAPA' MANOVRATI CON FUTURI POSTI DI RESPONSABILITA' ED IMPORTANZA CHIAMATI ANTAGONISTI. ORMAI L'ITALIA E' UNA FOGNA. IO SONO CON I CITTADINI. DELR ESTO LA COLPA DI CHI E'? DI UN SINDACO BRESCIANO MORTO CATTOCOMUNISTA AMICO DI MORTADELLA IL COGNOME MART......I VEDIAMO SE MI PUBBLICATE QUESTO INTERVENTO. ORMAI IL MINISTERO DEGLI INTERNI E' AFFARE INTERNI DI ANTAGONISTI E DELLA SINISTRA VEDASI MINACCE A CHI PROTESTA CONTRO I CLANDESTINI VEDASI COMPORTAMENTI DI PREFETTI PRESI A COLPI DI PETI E PERNACCHIE

giovaneitalia

Dom, 06/09/2015 - 08:42

Ma questa marmaglia, gentaglia dei centri sociali, non possono portare i profughi a casa loro, tanto lo sappiamo che sono tutti figli di papà e a loro i soldi non mancano. Come diceva il saggio...é bello fare il froc..io con il cxxo degli altri. Viva l´Italia.

zucca100

Dom, 06/09/2015 - 09:35

Wwalterand, non ' che sei un po' razzista? Giusto un po'...

mariod6

Dom, 06/09/2015 - 12:14

@tutte le anime candide che li chiamano vittime: I razzisti più scatenati sono proprio i vostri beneamati "profughi". Andate a viverci nei loro paesi di provenienza e poi ce lo saprete dire. In Africa la divisione è fatta in tribù, in Asia è fatta in caste. Se uno di loro osa anche solo avvicinarsi ad uno di ceto più alto, si scatena il putiferio. Se invece si accosta ad uno di un ceto più basso, o scappano via o sono morti. E i razzisti siamo noi, che chiediamo solo di rispettare le nostre città ed i nostri costumi??? Egregio "Zucca 100", se non sa cosa vuol dire razzismo vada a vivere in Etiopia, Somalia, Bangladesh, India, Pakistan, Arabia Saudita, Filippine, Indonesia, Nigeria, ecc. ecc. Io, purtroppo o per fortuna, ho dovuto viverci per portare a casa la pagnotta, e li ho potuti "apprezzare" nel loro ambiente.

zucca100

Dom, 06/09/2015 - 19:05

Caro mariod6' non capisco la sua risposta. Capisco bene, invece, che chi scrive che i negri dovrebbero bruciare non e' altro che un razzista

swiller

Lun, 07/09/2015 - 08:20

Centri sociali covi di delinquenti e criminali.

Silvio B Parodi

Gio, 04/02/2016 - 15:33

zucca allora sono razzista anch'io anzi di piu' vorrei bruciare anche quelli dei centri sociali, VA BENE?????