Scuola, via libera a 58 mila nuove assunzioni: prof, presidi e Ata

Il consiglio dei ministri ha dato il via libera a 58 mila nuove assunzioni nella scuola tra docenti, presidi e personale Ata: lo hanno annunciato le ministre Valeria Fedeli e Marianna Madia

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera a 58.348 nuove assunzioni, tra insegnanti, presidi e personale Ata, nella scuola per l'anno scolastico 2017-2018.

Nello specifico, i tre decreti (Dpr), su proposta dei ministeri della P.A e del Mef, hanno sbloccato le assunzioni di quasi 52 mila unità di personale docente su posti vacanti e disponibili, di cui 38.380 su posti comuni e 13.393 su posti di sostegno, a cui si aggiungono 56 unità di personale educativo, oltre 6 mila addetti per il personale Ata, sempre a tempo indeterminato su posti effettivamente vacanti e disponibili, e infine di 259 dirigenti scolastici per l'anno scolastico in partenza.

Lo hanno annunciato in concerto via Twitter, al termine del Consiglio dei ministri, sia la ministra della P.a. e della Semplificazione, Marianna Madia, che la ministra dell'Istruzione, Valeria Fedeli. Si tratta di un annuncio atteso, già più volte promesso nei mesi scorsi da Fedeli.

L'ondata delle nuove assunzioni nella scuola è stata resa possibile grazie ad un faticoso accordo tra viale Trastevere e ministero dell'Economia per trasformare 15.100 posti dell'organico di fatto, assegnati ogni anno a supplenti, in altrettanti posti dell'organico di diritto da coprire con docenti di ruolo con contratti a tempo indeterminato.

"Assunzioni mirate nella PA: dopo quelle delle forze di polizia oggi in Cdm via libera definitivo alle assunzioni nella scuola per l'anno scolastico 2017-18", ha cinguettato Marianna Madia, spiegando che come la Pubblica Amministrazione sia orientata ad assunzioni selettive, in grado cioè di rispondere alle esigenze del turnover e del funzionamento dei servizi.

"51.773 docenti, 6.260 Ata, 259 dirigenti scolastici, 56 educatori. Via libera definitivo in Cdm a assunzioni nella scuola per il 2017/2018", ha scritto invece Valeria Fedeli.

Commenti
Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 07/08/2017 - 18:42

58.000 nuovi voti per il PD. Contando anche le famiglie, almeno un consorte e un figlio maggiorenne per ognuna, 174.000 nuovi voti per il PD. Ora tocca allo ius soli.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 07/08/2017 - 18:46

Tra poco si vota. Un bel pacchetto di almeno 150000 voti considerando i familiari.

flip

Lun, 07/08/2017 - 19:03

58mila assunzione di chi? di asini!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 07/08/2017 - 19:09

Cosa non fanno i pdioti per racimolare voti!!

sparviero51

Lun, 07/08/2017 - 19:15

SI AVVICINANO LE ELEZIONI ?????

cgf

Lun, 07/08/2017 - 19:26

EVVAI altra mancetta elettorale, quindi in autunno?

TitoPullo

Lun, 07/08/2017 - 20:19

Si avvicinano le elezioni...vero kompagni ?!

Triatec

Mar, 08/08/2017 - 00:47

Se in Italia si votasse tutti gli anni, non ci sarebbe più un disoccupato. Pensa com'è facile creare posti di lavoro.

swiller

Mar, 08/08/2017 - 05:06

Saranno tutti meridionali e tutti di sinistra.

Massimo Bocci

Mar, 08/08/2017 - 08:33

Come avete titolato, via libera per chi per un regime, corrotto e alla frutta, che in questi pochi mesi dalla liberazione raschia le peggiori ignominie del regime, altri 60mila (cooptati!!!) per il voto di scambio e l'indottrinamento del farso certificato, con questa ultima. Infornata se non erro sono più di 300 mila i beneficati regime (più famigliari) che ci hanno messo su gobbo, tutta gente assunta amichevolmente tra compagni e tesserati coop,forse senza forse e titoli ma soprattutto senza concorso,sono il proseguimento della corruzione endemica PD, le strar tap del voto, di scambio, la risposta agli Italiani veri che hanno capito, che l'aria fetida dei corrotti di regime PD e non fanno più figli (schiavi!!!), ma loro i compagni furbi?? I nuovi tesserati sbafatori (terzo settore) li importano ONG dall'Africa, con logistica e truffe coop, dunque da previdenti ci preparano alla nostra distruzione, sostituzione totale la ius soli ( il bordello Africano).

TitoPullo

Mar, 08/08/2017 - 11:26

KOMUNISTI, KATTOKOMUNISTI, SINDACULISTI...MA COMPRATEVI UNA GIOSTRA E PIANTATELA DI FAR DANNI !!!