Seno o lato b? Paese per Paese: ecco come cambiano i gusti

In Europa preferiamo il seno, con l'eccezione di islandesi e bulgari. Negli Stati Uniti invece amano di più il lato b. Come africani e arabi...

Per qualcuno non sarà una domanda amletica degna della più alta teoresi, ma il dubbio sulle preferenze degli uomini interessa molto ai colossi del porno come i siti YouPorn e PornHub: i maschietti preferiscono il seno o il sedere?

Proprio per risolvere questo dilemma - ed ottimizzare la propria strategia di mercato - i due siti di intrattenimento per soli adulti hanno commissionato uno studio che svelasse quali parti del corpo della donna portassero più accessi da parte degli utenti della rete. Seno e natiche sono state le due risposte più gettonate in assoluto, staccando di molto altre opzioni come le gambe o i piedi.

La ricerca però, non si è fermata qui: analizzando i risultati paese per paese, si apprende che il seno "vince" in Europa (con l'eccezione dell'Islanda e della Bulgaria), in Russia, Cina, India ed Australia. A preferire il lato b sono invece gli utenti americani (tranne che per i canadesi e gli argentini) e africani (a parte gli egiziani). In tutto il Medio Oriente vincono i glutei, dalla Turchia all'Iran.

Letteralmente ossessionati dal seno sarebbero invece i finlandesi, che risultano terzi in classifica generale.

In rosso i Paesi che "preferiscono" i glutei; in azzurro quelli dove vince il seno

Commenti

vince50

Mar, 23/12/2014 - 15:26

A questo punto non so a quale nazione appartengo,io preferisco e non poco!!sia il lato A che il lato B.Molto diversi per aspetto e altro ancora,ma estremamente utili apprezzabili e ineguagliabili.

Ritratto di ciayko

ciayko

Mer, 24/12/2014 - 23:39

Una donna con un gran bel seno ma "tabula rasa" per quanto riguarda il di dietro è - almeno per quanto mi riguarda - quasi inguardabile, mentre il contrario (bel lato B e piatta davanti) mi fa tutt'altro effetto...de gustibus comunque

Armandoestebanquito

Gio, 25/12/2014 - 12:28

Questa si che e' una grande balla. scommetto che quello che a fatto il sondaggio ha incontrato poche donne e vita sua. Ci sono molte persone che piace generalizzare, aggruppare... io non ci credo