Sequestra madre e figlio in un parco. Arrestato immigrato a Rimini

Notte di paura a Rimini dove una madre e un figlio sono stati sequestrati e minacciati da un extracomunitario

Ha sequestrato madre e figlio in un parco a Rimini in piena notte. A dare l'allarme alle forze dell'ordine è stato il ragazzo vittima del sequestro che, in forte stato di agitazione, ha riferito quanto stava succedendo, aggiungendo che in quel momento l'uomo stava minacciando anche sua mamma. Immediatamente giunti sul posto, nei pressi del parcheggio Tiberio, gli agenti sono stati avvicinati dal ragazzo, che ha confermato loro che all'interno del parco c'era sua madre, trattenuta da un uomo violento, sotto la minaccia di una pistola. Secondo quanto ricostruito dalla polizia riminese, i due, madre e figlio, in Italia da circa un mese e privi del denaro necessario a pagare una camera d'albergo, erano soliti dormire nei parchi pubblici. Ieri sera, quindi, i due avevano scelto un'area verde del parco XXV Aprile, luogo dove poi è avvenuta l'aggressione. La donna ha riferito agli agenti di essere stata anche palpeggiata nelle parti intime. Al termine degli accertamenti il 27enne, originario di un paese extra Ue e con numerosi precedenti di polizia, è stato arrestato per sequestro di persona, tentata rapina aggravata e violenza sessuale.

Commenti

Giorgio5819

Mer, 11/07/2018 - 17:53

Quindi: DIO STRAMALEDICA TUTTI I LURIDI COMUNISTI CHE STANNO SBRAITANDO CONTRO LE MISURE DI SICUREZZA DECISE DAL MINISTRO DELL?INTERNO. Devono farsi semplicemente schifo.

killkoms

Mer, 11/07/2018 - 19:24

Italia,hotel dei clandestini!

Ritratto di tigredellamagnesia

tigredellamagnesia

Mer, 11/07/2018 - 19:41

come mai questo extracomunitario con numerosi precedenti sta ancora in Italia a delinquere invece che al suo paesello, qualunque esso sia ? O ci sta pagando le pensioni pure lui ?

venco

Mer, 11/07/2018 - 20:52

L'immigrato dopo il primi fermo NON deve più circolare libero, va tenuto dentro fin che viene accolto nel suo paese, lo dico da sempre.

Giorgio5819

Gio, 12/07/2018 - 08:54

@tigredellamagnesia, o, più facilmente, c'é qualcuno che sta pagando per tenerlo in Italia ? ... che gli sta dando assistenza legale e sostegno fuori dal carcere ?...