Sfrecciava a 140 km/h: denunciata una 71enne

La donna si è giustificata dicendo di avere fretta. Le è stata ritirata la patente e dovrà pagare una multa da 527 euro

La sua auto sfrecciava a 137 chilometri orari lungo la trafficata Statale 38 a Grosio (Sondrio), dove il limite è di 90 chilometri orari. Ma alla guida non c'era un incosciente neopatentato incurante delle regole e dei rischi, come si potrebbe pensare.

Gli agenti della Polstrada che hanno fermato la macchina si sono trovati davanti un'arzilla 71enne che si è giustificata dicendo di avere fretta. Inevitabilmente è scattato l’immediato ritiro della patente che le sarà sospesa per un periodo da decidere da uno a tre mesi. Dovrà anche pagare una multa da 527 euro. 

Commenti
Ritratto di bergat

bergat

Mer, 28/08/2013 - 13:30

E si la nonnetta non sa che se spacci, rubi e truffi, non fai reato esci subito il giorno dopo dalla prigione, ma andare un po' veloce è un reato penale. Che strano mondo il nostro senza una gradazione per i vari reati.

angelomaria

Ven, 19/09/2014 - 18:21

I NUOVI NUVOLARI AHAHAHAHAH C'E'DA RIDERE MA SE CI PENSI 71 HUMMMMMM???TOGLIETEGLI LA MACCHINA CON LA PATENTE