Si dimentica i figli in auto: muoiono per asfissia

È successo nel deserto israeliano: il padre ha dimenticato in auto i figlioletti, che sono morti asfissiati per il caldo torrido. Soccorsi dopo ore sotto il sole, non c'è stato niente da fare

Non è il primo caso, ma non per questo meno tragico: due bambini di 18 mesi e 3 anni sono morti asfissiati dopo ore passate in auto sotto il sole rovente. Il motivo? Stavano aspettando il ritorno del padre: l'uomo, sceso di macchina con la promessa di tornare presto, se li è dimenticati.

È accaduto in un parcheggio del villaggio beduino di Hura, nel pieno del deserto israeliano del Negev. Ad avvertire le autorità sono stati alcuni passanti, che notando i bambini privi di sensi chiusi nell'auto - in una giornata dove le temperature hanno superato i 35 gradi - , si sono preoccupati per la loro salute. Le forze dell'ordine hanno soccorso immediatamente i piccoli, rompendo i vetri dei finestrini e tirandoli fuori dalla vettura. I bambini sono stati portati in una scuola vicina al fresco e i paramedici del primo soccorso israeliano hanno praticato diverse manovre di rianimazione, ma non c'è stato nulla da fare.

"Quando siamo arrivati sul posto ci siamo diretti verso l'edificio che ci hanno segnalato - hanno raccontato i paramedici - e lì abbiamo visto i bambini privi di sensi: uno già non respirava ed era senza battito cardiaco. Ci hanno detto che li avevano portati via da una macchina dopo essere stati chiusi dentro per ore". Il padre dei bimbi è attualmente indagato.

Commenti

infantreminder

Ven, 24/06/2016 - 09:09

Forse la fretta, forse i pensieri che angustiano ogni adulto, hanno distratto migliaia di genitori in tutto il mondo causando immani tragedie e lo stillicidio dei bimbi dimenticati nei veicoli. Realizzata a Messina, Infant Reminder è la prima app al mondo, per smartphones e tablets, totalmente gratuita e utilizzabile in tutto il mondo, in grado di scongiurare il pericolo di dimenticare i bambini nei veicoli. Prelevala gratuitamente dal sito ufficiale http://www.infantreminder.com/ oppure da App Store o Google Play.