Come si divertono i ricchi figli di papà? Versando lo champagne in mare

Sui social stanno facendo impazzire le foto dei ricchi figli di papà che buttano in mare lo champagne senza alcun motivo. E i vip sono ricoperti di critiche

L'ultima trovata dei ricchi figli di papà sta davvero facendo infuriare un po' tutti: i giovani ragazzi versano, senza motivo, lo champagne nel mare.

Un paio di anni fa, su Facebook e Instagram è stato creato l'account "Rich Kids". L'anonimo creatore del profilo ha iniziato a postare le foto che documentano la super vita dei ricchi figli di papà. Gli scatti sono presi dai social e mostrano il lusso in cui vivono questi asolescenti. Ma tranquilli nessuna farina del loro sacco, tutto merito dei genitori benestanti che fanno fare ai loro "piccoli" la vita dei vip.

Ma se fin qui sembrerebbe tutto normale, è presto detto. Perché i "Rich Kids" hanno diffuso una nuova moda per l'estate: versare in mare lo champagne senza un valido motivo. Come riporta il Corriere della Sera, gli scatti di questa folle moda hanno scatenato un putiferio sul web: "Fate schifo. Non avete il minimo rispetto per i soldi e per la gente che muore di fame".

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 27/06/2016 - 18:47

i valori occidentali moderni.... con questa gente resisteremo all'islam !!

Ritratto di giordano

giordano

Lun, 27/06/2016 - 18:56

a tutto c'e' un limite, spero che il fato prima o poi vi faccia rimanere in mutande.

Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

sparviero51

Lun, 27/06/2016 - 20:56

UNA BELLA GUERRA E CI LIBEREREMO DI QUESTI STRONZETTI !!!

ziobeppe1951

Lun, 27/06/2016 - 21:29

Non ci sono più i ricchi di una volta, ora sono tutti kkkomunisti radical chic

BiBi39

Mar, 28/06/2016 - 00:27

Scusate, ma che importa se lo champagne lo bevono o lo versano a mare? L'importante e' che lo pagano e i soldi, invece di tenerseli in banca, li spendono e li fanno circolare dandoli a quanti vivono del reddito derivante dalla produzione e dalla commercializzazione del vino.

emulmen

Mar, 28/06/2016 - 07:09

che li mettino a spazzare i cessi a 700 euro al mese e poi vediamo quanta voglia avranno di divertirsi!!!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mar, 28/06/2016 - 08:32

Poverini...

PatrickC

Mar, 28/06/2016 - 10:07

Un articolo che scrive sopra i comportamenti dei ragazzi.....E se buttano lo champagne al mare che cosa succede? perche' se lo bevono o lo tirano in mare cambia qualcosa? L'importante e' che comprino e mandino avanti tutte quelle ditte, anche italiane, che producono prodotti di alta classe e di alto valore aggiunto. Poi chi compra il prodotto puo fare quello che gli pare, anche utilizzarlo per pulire il cesso, i cristalli o l'argento(come si faceva in realta' tanto tempo fa'). Dare tanta importanza al champagne, quando lo puoi trovare buono per 10€ (basta farsi un giro per quella zona per scoprirlo) e' da vecchi invidiosi fuori dal mondo reale. Bisogna pensare a tutto il giro di lavoro, benefici, tasse, imposte, etc... mantengono sta gente, che poi non lo apprezzano? apprezziamolo noi e basta.

bruno.amoroso

Mar, 28/06/2016 - 10:47

PatrickC: tasse sicuramente no. Sono pronto a scommettere che non esiste un ricco al mondo che paga tutte le tasse che deve

ziobeppe1951

Mar, 28/06/2016 - 11:13

PatrikC....champagne buono a 10€ a bottiglia? Mandami per favore 10 casse, pago sull'unghia...dato che ci siamo, buttiamo a mare anche il cibo come fanno i clandestini, tanto che ci frega, mandiamo avanti tutte quelle ditte italiane che producono valore aggiunto