Siamo gli unici a legalizzare i clandestini

L'Italia di Renzi ha soltanto rinviato il via libera alla definitiva abolizione delle frontiere e all'auto-invasione di massa dei clandestini

L'Italia di Renzi ha soltanto rinviato il via libera alla definitiva abolizione delle frontiere e all'auto-invasione di massa dei clandestini. La realtà è che già ora l'Italia è l'unico Stato al mondo ad aver legalizzato di fatto la clandestinità e che investe cospicue risorse per favorire l'auto-invasione di clandestini.Il fatto che, per ora, come ha specificato il ministro dell'Interno Alfano, sia stata sospesa la depenalizzazione del reato di clandestinità solo per «motivi di opportunità politica», conferma che chi ci governa ha perso il lume della ragione, il sano amor proprio, il senso dello Stato e la responsabilità primaria di salvaguardare l'interesse degli italiani. Perché significa che è del tutto ignaro o fa finta di non sapere che è in atto una vera e propria strategia di invasione dell'Europa, considerando che soltanto nel 2015 e limitatamente ai porti del Meridione sono sbarcati 153.842 clandestini, che sommati ai 170.100 sbarcati nel 2014 diventano 323.942, considerando che solo in Grecia nel 2015 sono sbarcati 850.000 clandestini e che complessivamente, per la prima volta, più di un milione di clandestini sono approdati nell'Unione Europea anche via terra.Perché significa negare la realtà che la stragrande maggioranza dei clandestini sono musulmani, sono giovani maschi dai 20 ai 30 anni, arrivano dalle coste libiche che dal 2011 sono nelle mani dei terroristi islamici, o dalla Turchia il cui regime islamico di Erdogan è il principale sostenitore dell'Isis e dei Fratelli musulmani. Perché significa aver già dimenticato che alcuni terroristi islamici che hanno perpetrato o risultano coinvolti nelle stragi di Parigi del 13 novembre scorso sono entrati in Europa camuffandosi da clandestini. Perché significa anteporre alle necessità vitali di 12 milioni di italiani poveri il business complessivo dei clandestini, stimato in 43 miliardi di euro, dal costo delle operazioni di intercettazione e di salvataggio nel Mediterraneo all'onere supplementare che grava sulle forze dell'ordine, dalle tangenti riscosse dai terroristi islamici e dagli scafisti stranieri ai lauti profitti della rete di cooperative e associazioni catto-comuniste. È singolare la sintonia che si registra tra il ministro della Giustizia Andrea Orlando e il Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Franco Roberti, sulla necessità di depenalizzare il reato di clandestinità. Le ragioni addotte non sono nuove e furono alla base del ricorso alla Corte costituzionale contro la legge 94 del 2 luglio 2009 che sancì il reato di immigrazione illegale. Ebbene, val la pena ricordare ai catto-comunisti che sono tornati all'attacco che la Corte costituzionale con la sentenza n. 250/2010 respinse la questione di costituzionalità del reato di «clandestinità». Già ora l'Italia è l'unico Stato al mondo che fornisce i documenti d'identità ai clandestini, limitandoci a registrare le generalità che loro declinano in un colloquio di un paio di minuti. È l'unico Stato al mondo che ha consentito la presenza sul proprio territorio di oltre 300mila clandestini entrati in Italia negli ultimi due anni, senza sapere chi veramente siano. E considerando che nei centri di accoglienza ci sono circa 90mila clandestini, emerge che l'Italia è l'unico Stato al mondo in cui oltre 200mila clandestini girano indisturbati, anche se di loro non abbiamo né le impronte digitali né una foto segnaletica. In uno Stato che si rispetti il capo del governo e il ministro dell'Interno avrebbero già dovuto rassegnare le dimissioni ed essere incriminati per «alto tradimento», avendo minato dalle fondamenta la sicurezza dell'Italia. Invece questo sistema di potere vorrebbe ulteriormente aggravare la situazione, trasformando il reato di clandestinità in un illecito amministrativo perché, da un punto di vista operativo, comporterebbe una riduzione del carico giudiziario per le Procure. Ebbene, se veramente avessimo a cuore le sorti dell'Italia e l'interesse degli italiani, non dovremmo eliminare il reato di clandestinità, bensì cambiare la legge per bloccare sul nascere questa invasione di clandestini, impedire che entrino illegalmente, espellerli immediatamente e tutelare il diritto degli italiani alla sicurezza e ad essere pienamente se stessi a casa propria.Magdi Cristiano Allam magdicristianoallam.it

Annunci

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/01/2016 - 19:01

Caro Allam, certamente!!! Un paese che DISPONE le sue Navi militari per andare fino alle foci del Nilo a RECUPERARE FINTI PROFUGHI che poi DIFFONDE in tutta l'Europa (come si sperticava a GRIDARE Alfano mesi fa dicendo che VOGLIONO ANDARE AL NORD) NON puo che essere definito l'anello DEBOLE e questo gli Europei lo sanno bene, per questo sotto la PRESSIONE di Alfano e Renzi hanno messo anche le LORO navi a RECUPERARE, con la sola piccola ma sostanziale CLAUSOLA di SBARCARLI IN ITALIA!!!! In mano a questi DUE l'Italia non potra far altro che PEGGIORARE. RICORDATEVENE ITALIANI che avrete l'opportunita tra qualche mese di VOTARE, andate TUTTI. Pax vobiscum.

alox

Dom, 10/01/2016 - 19:02

Non e' Renzi e' la manina Americana...!

canaletto

Dom, 10/01/2016 - 19:04

LOGICO, CON QUESTI FIGLI DI PxxxxxA DI ALFANO, BOLDRINI E RENZI CHE APRONO LE FRONTIERE E LE GAMBE AGLI ISIS, COSA CI DOBBIAMO ASPETTARE??????? SONO DEGLI INETTI ED INCAPACI E BASTA. DEVONO ANDARE A FARE IN KULO

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 10/01/2016 - 19:09

Magdi, inutile parlare del BISCARO Fiorentino, lui e la SUA CRICCA PENSANO SOLO a fare SOLDI con le LORO FONDAZIONI. A quello che può accadere in Italia tra non molto, se ne FREGA ALTAMENTE. Crede che diventando musulmano, come tanti del suo partito, hanno voltato pagina in diverse religioni, siano salvi. Ma io credo se saranno salvi dai musulmani, ma saranno gli Italiani a fare giustizia.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Dom, 10/01/2016 - 19:12

Come si fa a dire che l'Italia è l'anello debole? Basterebbe non andarli a prendere, lasciarli affogare e, extrema ratio, affondarli. Basterebbe un centinaio di morti e vedrete come gli passa la voglia di fare il migrante economico....è molto semplice:bisogna essere pragmatici come il grande Cesare ad Alesia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 10/01/2016 - 19:14

se c'era gheddafi in libia, e berlusconi in italia, si sarebbe potuto pure evitare tutto questo casino! ora in germania si lamentano di stupri religiosi, in italia si lamentano di delinquenza religiosa, in spagna uguale, in svizzera si stanno attrezzando, in slovenia, ungheria, slovacchia, polonia, ecc si stanno erigendo i confini con i fili spinati! la colpa di chi è? ma della sinistraaaaaaa! è questo che i cre.tini di sinistra non capiscono! se leggete i commenti di MOICHIODI, DI AN_SIMO, DI ANDREA SEGAIOLO, TOTONNO58, ERSOLA, LUIGITIPISCIO, SNIPER, DREAMER_66, ecc si capisce perchè resteranno sempre dei cre.tini!!!

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 10/01/2016 - 19:16

VENTRE MOLLE D'EUROPA. ORA LO SAPETE GIA' SI SAPEVA DA ALMENO 70 ANNI DETTO DA WINSTON CHURCHILL, IL GRANDE STATISTA. L'ITALIA NON E' ALTRO CHE UN ESPRESSIONE GEORGRAFICA LO HA DETTO ALLA CONFERENZA DEL 1815 KLEMENS WENZEL NEPOMUK LOTHAR VON METTERNICH-METTERNICH-BEILSTEI 1805. NON SI RIFERIVA AD ESPRESSIONE LINGUISTA, MA AI DIVERSI POPOLI CHE VIVEVANO IN QUESTA SENZA DIGNITA' DI TERRA, CHE ALLORA PER FORTUNA LORO NON ERANO UNITI, MA ERANO CORAGGIOSI E REAGIVANO CON FUCILI FORCONI E RIVOLTE. OGGI IN MIGLIAIA SCAPPANO DAVANTI A 2 STREONZI QUINDICENNI CHE SIMULANO I TERRORISTI MUSSULMANI. IO AGGIUNGO L'ITALIA E' LO ZIMBELLO DEL MONDO. GRAZIE POLITICI GRAZIE MAGISTRATI CHE NON COLPITE DURAMENTE I BASTARDI STRANIERI CHE AMMAZZANO E RUBANO. ITALIA MAI PIU' UNITA CHI VUOLE ANDARSENE SE NE DEVE ANDARE QUESTA TOPAIA DI NAZIONE DEVE SCOMPARIRE NON HA DIGNITA'

Aristofane etneo

Dom, 10/01/2016 - 19:18

Letto l'articolo di Magdi Allam invio nuovamente un mio contributo, per altro già pubblicatomi. "Salus populi suprema lex esto (la salvezza del popolo sia la prima legge). Quanti parassiti, paraculi, paraninfi con posti di grande responsabilità nelle Istituzioni dovrebbero essere processati e condannati per Alto Tradimento e rendere meno insopportabile i milioni di poveretti nostri connazionali morti ammazzati nelle guerre per difendere la Patria." I parassiti della Terra stanno cannibalizzando la nostra sempre più derelitta Italia.

terzino

Dom, 10/01/2016 - 19:32

solo per il voto e Ius soli

venco

Dom, 10/01/2016 - 19:35

Chi entra in Italia clandestino ha diritto di cibo e un tetto in campi profughi chiusi, è importante che non circolino liberamente nella nostra Italia

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Dom, 10/01/2016 - 19:35

Vogliamo fare gli adulti e comportarci come tali? Renzi, Alfano, Boldrini e quanti altri non stanno lì per opera e virtù dello spirito santo, eh! O li abbiamo messi noi o non stiamo facendo niente, ammesso che la maggioranza del paese non voglia essere invasa e tiene all'identità nazionale, e quindi perché continuare a dare la colpa a loro che non fanno altro che interpretare se stessi?!?!?! A Milano l'aspirante sindaco, attuale vice, parla già di moschee e voto! Quindi? O gli italiani non ci sono più o sono distratti...!a bersi il cervello...

tersicore

Dom, 10/01/2016 - 19:35

La RAI sta reclamizzando (a beneficio degli sprovveduti)un programma ("Storia di ieri, storia di oggi") dove si mettono surrettiziamente sullo stesso piano l'emigrazione degli italiani e lo 'tsunami' dei cosiddetti migranti, un programma ignobilmente giustificativo dell'attuale catastrofica invasione di opportunisti e futuri criminali, a danno degli italiani e ad esclusivo beneficio delle coop. rosse e caritas. L'Italia è l'unico paese al mondo dove governo e tv di stato operano contro gli interessi dei propri cittadini. Vergognatevi tutti, servi di questo lurido regime di radical chic, vetero-comunisti, cattocomunisti e altri ritardati ideologici.

Efesto

Dom, 10/01/2016 - 19:38

Non è dato comprendere quale sia la strategia di fondo del governo e/o di quanti si dichiarano favorevoli alla immigrazione senza regole. Sia chiaro, tra noi ed i mussulmani è in atto un vero e proprio scontro di civiltà. E ciò non è per cattiveria o per razzismo: il concetto sociale della repubblica cozza con quello tribale, il califfato o lo stato teocratico è violenza rispetto alla concezione dello stato laico, la considerazione della donna come essere inferiore (leggere il corano) è assurdo per chi riconosce la parità dei diritti. Mi dispiace per una persona per bene come Papa Francesco, ma lui stesso non si rende conto che la società si assembla su una comunità di intenti come principi di libertà eguaglianza e fraternità, principi violentati dalla cultura islamica. Saremo sempre diversi perchè noi non vogliamo distruggere la nostra civiltà e i mussulmani non vogliono abbandonare la dipendenza dal corano. Siamo e saremo sempre diversi.

idleproc

Dom, 10/01/2016 - 19:40

Purtroppo quella in atto è una strategia reale con premesse e motori che ormai dovrebbero essere ben chiari. Alle strategie militari di destabilizzazione non si può opporre altro che una risposta netta. Il lato umano disastroso i cui responsabili sono noti e la soluzione di lungo periodo vanno affrontati nei paesi d'origine anche se, come sembrerebbe, la vecchia strategia dissonante con più soggetti in campo è ancora operativa. I progressisti di vertice sono quelli che la condividono e la hanno portata avanti come tirapiedi dagli inizi. Alla faccia dei "pacifisti". Hanno ingannato con la propaganda peosa e ipocrita il popolo italiano. Il vantaggio politico interno che sperano ricavarne è altrettanto illusorio. Come sempre, non capiscono un tubo.

giovanni951

Dom, 10/01/2016 - 19:57

adesso mi sembra che sia la germania...ne ha voluti tanti ed ora non sa che farsene. E i problemi aumenteranno.

Anonimo (non verificato)

Emilia65

Dom, 10/01/2016 - 19:58

Sono d'accordo, si tratta di "alto tradimento". Non dimentichiamo che la definizione dei confini attuali è il risultato di centinaia di anni di guerre e di milioni di morti. Se questa cosa fosse tenuta in considerazione non sarebbe consentito l'ingresso a nessuno senza regolari documenti. Invece incredibilmente aprono le porte a questa gentaglia. Mi chiedo che disegno ci sia dietro......

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 10/01/2016 - 20:10

C'è da dire perdonate loro perchè non sanno quello che fanno.E comunque ci vedremo alle prossime elezioni per togliere di mezzo questi irresponsabili.Ma per mettere chi?Povera Italia.

Ritratto di echowindy

echowindy

Dom, 10/01/2016 - 20:11

NON DOBBIAMO MORIRE MUSSULMANI… URGE UN GOVERNO CHE SI PONGA DECISAMENTE UNA SACROSANTA CROCIATA DI SALVATAGGIO DAL PERICOLO DI UNA "TRASFORMAZIONE AFROASIATICA”, CHE CAMBIAREBBE LA NOSTRA CULTURA, IDENTITÀ NAZIONALE ect, ect. LA MIOPIA DEL BUONISMO CATASTROFICO IMPOSTO DALL’ESTABLISHMENT PROGRESSISTA DI QUESTO GOVERNO E’ DESTINATA AD ALIMENTARE SEMPRE PIU’ GIUSTE FOBIE DI INTOLLERANZA, PAURA E XENOFOBIA NEI CONFRONTI DI UN BRUTALE STRISCIANTE ISLAMISMO.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 10/01/2016 - 20:18

Sottoscrivo in pieno quanto dice Allam. E' importante l'urgenza, oggi stesso, mandarli via. 20,19 - 10.1.2016

Anonimo (non verificato)

Ocram59

Dom, 10/01/2016 - 20:35

Sig Allam in un paese normale gli elettori voterebbero partiti che li garantiscono, evidentemente gli italiani si sentono garantiti da chi gli cancella il futuro, di chi gli riduce le pensioni, di chi gli annulla i patrimoni con le proprie banche, di chi si arrichisce a sbafo, di chi ha traformato il paese in una terra di conquista, di chi come i governanti africani fa solo il proprio lurido interesse.

skutar

Dom, 10/01/2016 - 20:38

Un articolo lucido e coraggioso. L'Italia è sconvolta da piccoli interessi di parte, come quello della Marina Militare che insegue immagine, lustro ed onori per il suo capo; da oscuri interessi dei singoli politici; da (spero di sbagliarmi) una manovra di un gruppo di potere, rivolta a portare caos all'interno dei confini nazionali. In mare andavano recuperate solo le famiglie, le donne e i bambini. Tutti gli altri, rifocillati e rispediti sulla spiaggia di provenienza. Concordo sull'espressione "alto tradimento". Con profonda amarezza.

skutar

Dom, 10/01/2016 - 20:40

L'Italia si è abbrutita quando ha cominciato a rinunciare alla LEGALITA'. Ma non è un fenomeno di oggi. E' vecchio di almeno quarant'anni; oggi ne stiamo solo vedendo le conseguenze più vistose.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 10/01/2016 - 20:41

E vai col seminare paura. Questo perchè è quello che vuole il padrone pregiudicato in modo da raccattare qualche voto in più alle prossime elezioni. La gente mentalmente fragile ci casca appieno, vedi Mortimer.Sorcio, 'o ricchione .....

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 10/01/2016 - 20:43

@Emilia65- Il disegno è il piano Kalergi.

billyserrano

Dom, 10/01/2016 - 20:49

Credo che i politici europei siano un pò allo sbando. Vorrebbero fare ma non possono, devo eseguire gli ordini. L'Europa unita politicamente e economicamente fa paura a qualcuno, quindi non potendola disintegrare, la vogliono almeno nel caos. Questa invasione mi sembra molto pilotata proprio per creare più caos possibile. 500.000.000 di persone, e un pil pari a quello della nazione più forte nel mondo, a qualcuno non piace. Basta guardare l'Italia (tanto per fare un esempio), più c è caos nelle leggi e più i criminali fanno affari e rimangono impuniti. Ovvio che poi il politico avrà la sua parte, e continuerà a non fare nulla, farà solo finta. Ma questo non si deve dire. La stessa cosa succederà credo per l'Europa, a meno che il popolo faccia come in francia nel 700' si porta in piazza la ghigliottina ben oliata, e si cominci a farla funzionare.

vincitore49

Dom, 10/01/2016 - 20:58

Guarda, guarda che fortuna l'Italia ha avuto con questi laureati di "boko haram". Adesso con la loro esperienza salveranno l'economia della nostra povera Italia. Peccato che Renzi, Alfano, Boldrini e tutti i coglio^i del senato e deputati non si sono affogati con una delle navi di questi elementi extracomunitari.

tazio63

Dom, 10/01/2016 - 20:59

e vai Renzi portali tutti in Italia......

freeride

Dom, 10/01/2016 - 21:00

200 mila clandestini invisibili ? rendiamoli tali.

vincitore49

Dom, 10/01/2016 - 21:20

Guarda, guarda, questi universitari provenienti dalla riconosciuta universita' di "boko haram" salvera' la nostra povera Italia dalla rovina. Davvero peccato che la nave che ha portato in Italia questi elementi esemplari, non era piena di Renzi, Alfano, Boldrini e tutti i deputati e senatori che vengono pagati spudoratamente, questa nave dovrebbe affondare con tutti questi coglio^i.

gigetto50

Dom, 10/01/2016 - 21:22

......finché ci sara' alla guida un governo cattocomunista e per giunta insediato d'autorita' da comunista puro senza consenso del popolo e finché ci saranno i cattocomunisti che lo appoggiano incluso il clero, purtroppo non si puo' fare niente. Occorre svegliarsi alle prossime elezioni.

rossono

Dom, 10/01/2016 - 21:29

andrea626390 ti stai consumando a furia di farti seghe mentali.. Comprati qualche etto di cervello sei carente....

venco

Dom, 10/01/2016 - 22:12

andrea62..... la sinistra governa proprio perché la destra da tanto tempo è cavalcata dal pregiudicato che tu citi

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Dom, 10/01/2016 - 22:38

andrea626390, chi sei? Forse un discendente di un sottoposto al trattamento speciale del dottor Mengele? Tu devi avere paura di te stesso, per quanto sei ebete e possibile candidato all'autolesionismo...

Ritratto di gangelini

gangelini

Dom, 10/01/2016 - 22:48

E' politicamente corretto: migranti che girano nel nostro paese senza identità, liberi di importunare, liberi di evadere. Onesti cittadini italiani costantemente sotto indagine ed a piede libero. Sinistre procure e sinistri politici che perseguono oscuri fini.

routier

Dom, 10/01/2016 - 23:00

Unica "Spes": le prossime elezioni. (chi ha orecchie da intendere, intenda)

moltoschifato

Lun, 11/01/2016 - 01:35

Da molto tempo non posto più quello che penso prima di tutto vengo censurato evviva la democrazia poi considerato che tutto quello che sta succedendo sono almeno 2 anni che lo vado a dire Ho una sola frase che dedico a tutti i politici e a tutti gli pdioti italioti pecoroni e simili andata a cagare tutti. Vi meritate questo è molto di più Saluti dagli USA

asalvadore@gmail.com

Lun, 11/01/2016 - 02:57

Siamo ipocriti e lo mascheriamo con pseudo ragionamenti, che fanno appello ai messaggi che ci vengono dal verme solitario che si chiama cristianesimo, nel nostro caso da una irresponsabile chiesa. Quando sento il papa mi p

joecivitanova

Lun, 11/01/2016 - 03:24

...10elotto: molto meglio seminare paura che scemenze. Seminando paura, all'occorrenza uno saprà almeno da cosa dovrà difendersi; seminando scemenze, all'occorrenza uno saprà solo vedere scemenze!..

marcothai

Lun, 11/01/2016 - 04:57

UN COLPO DI STATO....CI VUOLE UN COLPO DI STATO, MA GLI ITALIANI NON HANNO VOGLIA DI FARE NEMMENO QUELLO. L'IMPORTANTE E' CHE LA JUVE VINCA.........BUFFONI

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 06:09

mandarli via? E come si fa? Ritorneranno sempre le frontiere sono un colabrodo ne verranno sempre più..

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 11/01/2016 - 07:37

Sono cattivo,concordo pienamente con Legio_X_Gemina_19.12,vedrete che passerà loro la voglia di venire a rompere i maroni in Italia!

il corsaro nero

Lun, 11/01/2016 - 08:31

@andrea626390: Ma dove diavolo vivi? a prescindere dal pericolo terrorismo che è pur sempre vivo,, ma non vedi che ogni giorno queste "risorse" non fanno altro che commettere reati? Se questa è l'Italia che desideri, non mi sembri molto normale!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/01/2016 - 09:13

Siamo anche l'unico paese della UE che ha un Renzi al comando, sulla scia di Banca Etruria e della bella ministra, troppo bella per essere vera.

il corsaro nero

Lun, 11/01/2016 - 09:20

andrea626390: scusami, ma dove vivi? a parte il pericolo terrorismo che è pur sempre valido, ma non vedi che ogni giorno queste "risorse" sono solite perpetrare i reati più turpi?

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/01/2016 - 09:39

Evidentemente qualcuno ne ha il suo tornaconto. Del resto è sotto gli occhi di tutti, in specie in Italia, lo sfruttamento economico dell’invasione in atto da parte di popolazioni africane e del vicino oriente costrette a fuggire con l’implicito scopo di approfittare della palese ed ormai collaudata incapacità della UE di "difendersi". Quanto al caso italiano è chiaramente voluto dalla sinistra per scopi economici e politici, in parallelo alle politiche miranti a cancellare la media borghesia per farne una massa informe di proletari.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/01/2016 - 09:40

Evidentemente qualcuno ne ha il suo tornaconto. Del resto è sotto gli occhi di tutti, in specie in Italia, lo sfruttamento economico dell’invasione in atto da parte di popolazioni africane e del vicino oriente costrette a fuggire con l’implicito scopo di approfittare della palese ed ormai collaudata incapacità della UE di "difendersi". Quanto al caso italiano è chiaramente voluto dalla sinistra per scopi economici e politici, in parallelo alle politiche miranti a cancellare la media borghesia per farne una massa informe di proletari.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 10:02

Dario Maggiulli, mandarli via, leggendoti è la prima risata della mattinata, si vede che non conosci quella gente e che non sei mai stato nei loro paesi, questa feccia della umanità proviene alcuni provengono da paesi dove vige il cannibalismo come Nigeria , Congo,(vabbè certi li avevate al governo)Senegal,Sudan e altri paesi.Questa gente non ragiona.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 10:02

Dario Maggiulli, mandarli via, leggendoti è la prima risata della mattinata, si vede che non conosci quella gente e che non sei mai stato nei loro paesi, questa feccia della umanità proviene alcuni provengono da paesi dove vige il cannibalismo come Nigeria , Congo,(vabbè certi li avevate al governo)Senegal,Sudan e altri paesi.Questa gente non ragiona.SOLAMENTE IL PD PUò RAGIONARE CON LORO

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 10:16

CHI LEGALIZZA UN CLANDESTINO FUORILEGGE LO è ANCHE LUI, QUINDI POSSO DIRE CHE LA ITALIA I RESPONSABILI SONO FUORILEGGE POLITICA FUORILEGGE COME DA LORO RELIGIONE DI STATO.