Sigarette, aumenti in vista sui pacchetti

Nuovi aumenti in vista per i fumatori. Di fatto il governo si prepara a varare come ogni anno il decreto sull'aumento delle accise che riguarda anche le sigarette

Nuovi aumenti in vista per i fumatori. Di fatto il governo si prepara a varare come ogni anno il decreto sull'aumento delle accise che va a ridisegnare dunque il costo dei pacchetti di sigarette. Le norme prevedono che l’accisa del 58,7% venga applicata sul prezzo medio ponderato di un chilogrammo di sigarette.

Il valore di queste accise va calcolato ogni anno. Ma questa mossa, come sottolinea ilMattino, potrebbe rappresentare un passaggio verso una nuova tassazione sul tabacco su cui starebbero stilando un piano con i tecnici del ministero dell'Economia. Insomma a quanto pare per i fumatori tempi duri all'orizzonte. Un incremento delle accise quasi certamente potrebbe far lievitare il prezzo dei pacchetti. Negli ultimi tempi il costo delle bionde è già stato ritoccato con incrementi del prezzo fino a 30 centesimi per ogni singolo pacchetto. Non è ancora chiaro in questo momento a quanto ammonterà il rincaro. Ma nei prossimi giorni il quadro sui costi dei pacchetti comincerà a prendere forma con l'adeguamento nella vendita al pubblico.

Commenti

guerrinofe

Ven, 20/01/2017 - 17:04

Da questi posillanimi ci si puo aspettare di tutto. liberano le " leggere" e aumentano le sigarette cosi rifiorisce il contrabbando e gli apalloni ritroveranno lavoro. complimenti vivissimi!

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 20/01/2017 - 17:49

ah ah ah sai che novità...se non vanno li arrivano tasse sul mattone oppure su qualsisi cosa che faccia cassa....ricordiamo che abbiamo accise attualmente x qualsiasi cosa..Belice x esempio...Da quello che ne so se aumentano le accise vuol dire che aumenteranno anche i loro stipendi è così che funziona il teorema...togli a molti x dare ai soliti pochi politici e amici parenti...