Silvio Berlusconi: "Temevo di perdere la vista, adesso ho risolto il problema"

"Ho risolto una cosa che mi preoccupava. Da quando quella statuetta mi colpì, temevo di perdere la vista. Ma adesso sono sereno"

"Ho risolto una cosa che mi preoccupava. Da quando quella statuetta mi colpì, temevo di perdere la vista. Ma adesso sono sereno", Silvio Berlusconi intervenendo telefonicamente a Tele Radio più parla dei suoi problemi di salute legati agli occhi che adesso appartengono al passato.

Massimo Tartaglia nel 2009 ferì l’allora premier Silvio Berlusconi lanciandogli una miniatura del Duomo. Poi venne assolto perché riconosciuto incapace di intendere e di volere al momento del fatto. Da lì per il Cavaliere cominciò un calvario legato alla sua vista. Il leader di Forza Italia si è sottoposto più volte ad alcuni interventi chirurgici. L'ultimo qualche settimana fa. Adesso però per il Cav questo incubo pare sia finito.

Commenti
Ritratto di cldfdr

cldfdr

Ven, 01/04/2016 - 12:35

Per il cervello non c'è speranza da quando se ne andato dal governo su invito del Tovarish del Colle!