Simone Borgese, spunta un'altra vittima

La donna: "Ha avuto attenzioni sessuali nei miei confronti, ecco cosa mi ha fatto"

C'aveva già provato. Simone Borgese, l'uomo che ha stuprato una tassista a Roma aveva già tentato di violentare una donna. Un'altra tassista infatti accusa Borgese di averle rivolto le stesse attenzioni sessuali e morbose che aveva avuto sulla sua vittima. Secondo quanto racconta il Messaggero, l'uomo sarebbe stato individuato dalla conducente e così a quel punto avrebbe deciso di costituirsi e di raccontare quanto aveva fatto alla sua vittima alla polizia.

Ma la nuova testimonianza dell'altra tassista complica molto la posizione di Borgese. Infatti avrebbe affermato di avere ricevuto attenzioni sessuali da parte dell'uomo e soprattutto che il cliente si sarebbe masturabato durante il tragitto senza alcun imbarazzo. Ora gli inquirenti stanno esaminando la testimonianza della tassista.

Commenti

accanove

Ven, 15/05/2015 - 16:24

poraccio..... ha raptus di continuo ma non per questo significa sia colpevole....

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 15/05/2015 - 20:49

E poi mica e immigrato e tantomeno islamico. È romano de Roma!