Slavina in hotel, la rabbia dei parenti: "Vergogna"

Contestazione dei parenti dei dispersi dell’hotel Rigopiano nel corso della conferenza stampa della Asl sui bollettini medici delle persone ricoverate all’ospedale

Contestazione dei parenti dei dispersi dell’hotel Rigopiano nel corso della conferenza stampa della Asl sui bollettini medici delle persone ricoverate all’ospedale di Pescara. Alcuni hanno urlato chiedendo informazioni sui loro parenti: "Sono sotto otto metri di neve e sono 50 ore che aspettiamo. Vergogna".

I sanitari hanno cercato di tranquillizarli e hanno spiegato che conoscono solo i nomi delle persone già arrivate in ospedale.Contestazione dei parenti dei dispersi dell’hotel Rigopiano nel corso della conferenza stampa della Asl sui bollettini medici delle persone ricoverate all’ospedale di Pescara. Alcuni hanno urlato chiedendo informazioni sui loro parenti: "Sono sotto otto metri di neve e sono 50 ore che aspettiamo. Vergogna". I sanitari hanno cercato di tranquillizarli e hanno spiegato che conoscono solo i nomi delle persone già arrivate in ospedale. Intanto sono in arrivo all'ospedale di Pescara altre persone estratte dalle macerie dell'hotel Rigopiano. Lo hanno annunciato i medici in conferenza stampa, precisando di "non sapere di quanti superstiti si tratta, ma ci hanno riferito che sono in condizioni apparentemente buone"

Commenti
Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 21/01/2017 - 10:02

I Dirigenti della Protezione Civile???:" DILETTANTI ALLO SBARAGLIO". Adesso si sono accorti che esistono gli elicotteri,mandare un elicottero (a due pale" dell'Esercito per portarli via come si usa in quei casi per il soccorso alpino no eh??????????

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 21/01/2017 - 11:38

Hanno ragione i parenti a protestare.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 21/01/2017 - 12:10

-----quanti super-tecnici abbiamo tra i commentatori---però guarda caso i lavori importanti e delicati li fanno sempre gli altri---cos'è?----frustrazione per non aver superato i concorsi?----tornate a zappare la terra ed occupatevi di quello che sapete fare----hasta

petra

Sab, 21/01/2017 - 13:43

Ma perchè gli psicologi non li mandate da questa gente, che aspetta da 50 ore senza dormire, in attesa di scoprire se i loro figli, parenti, sono vivi o morti, invece che da quelli salvati che stanno bene? Tra i 23 dispersi ci sono anche una decina di giovanissimi, che facevano gli spiranti camerieri.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 21/01/2017 - 14:17

Scommetto che nemmeno se ci fosse stato Mussolini avrebbero fatto una figuraccia del genere. Trovatemi un opera che non sia stata portata a termine da Lui....senza contare la guerra, ahimè purtroppo. Comunque grazie ugualmente ai volontari che si sono prodigati. Io avrei avuto piacere di andare a dare una mano, ma purtroppo da qualche anno, i problemi di cuore mi costringono a non affaticarmi.

kolton jones

Sab, 21/01/2017 - 14:28

Dott. Curcio si dimetta! O lei è un incapace oppure ha le mani legate dal PD...........

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 21/01/2017 - 14:56

--quanti super-tecnici abbiamo tra i commentatori---però guarda caso i lavori importanti e delicati li fanno sempre gli altri---cos'è?----frustrazione per non aver superato i concorsi?----tornate a zappare la terra ed occupatevi di quello che sapete fare----hasta