"Smettila o mi sale il crimine": la maestra dell'asilo dell'orrore

Dopo l'arresto del tilore e della coordinatrice dell'asilo "Baby World" di Milano, emergono le prime conversazioni tra i due fermati e i bimbi

Dopo l'arresto del tilore e della coordinatrice dell'asilo "Baby World" di Milano, emergono le prime conversazioni tra i due fermati e i bimbi. Conversazioni che lasciano poco spazio alle interpretazioni e che sottolineano il clima di terrore in cui vivevano i piccoli dell'asilo. "Non devi rompere le p....? Hai capito?". "Senti io ti faccio piangere". Poi le botte, i morsi in faccia, le cinghie per legarli a una sdraio. Ecco dunque le registrazioni che, come racconta il Corriere della Sera, sono state raccolte da oltre da due mesi dai carabinieri della stazione Greco, grazie a telecamere e cimici installate nell’asilo dopo la denuncia di due ex dipendenti. Un episodio ha colpito e non poco gli investigatori. La maestra chiede ad uno dei bimbi di posare sul tavolo una bottiglia d'acqua. Il bimbo esegue l'ordine. Ma a quanto pare per la maestra lo fa nel modo errato. E così gli fa ripetere il gesto. Ma niente da afre, scatta la furia dell'insegnante. Lei gli urla "demente", poi gli tira le orecchie e lo azzanna sulla guancia. Un'esperienza terribile per il bambino. Il filmato farà parte dell'impianto accusatorio. Intanto numerosi genitori si sono recati all'asilo preoccupati per prendere i bambini. Le punizioni, secondo quanto riporta la procura avvenivano in tutti gli ambienti dell'asilo, dalla sala per i gichi al bagno fino al ripostiglio.

Commenti
Ritratto di thunder

thunder

Mar, 02/08/2016 - 11:38

Quello che fa piu'ribrezzo e' che si e'dovuto aspettare piu'di due mesi prima che si muovessero.Che m...a di paese. Visto che si scoprono spesso queste porcherie,perche non si obbliga questi asili a registrare le giornate e una volta alla settimana portarle a visonare in questura ?????

mcm3

Mar, 02/08/2016 - 11:46

Lui il resto della vita a girare da un carcfcere all'altro in balia dei detenuti, lei a Mosoul in pasto ai galantuomini dell'Isis

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 02/08/2016 - 11:47

FARE TABULA RASA DI QUESTO POSTRIBOLO, DARE ALLE FIAMME OGNI MILLIMETRO QUADRATO DI QUESTA IMMONDA STRUTTURA.METTERE ALLA PUBBLICA GOGNA GLI AGUZZINI.CHE RABBIA!!!CHE ODIO!! CHE SENSO DI FRUSTRAZIONE, SAPENDO CHE PER QUESTI RATTI NESSUNA PUNIZIONE POTRA' MAI BASTARE .

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 02/08/2016 - 11:48

roba da matti!

pasquinomaicontento

Mar, 02/08/2016 - 11:57

Io me domanno e dico,:-ma a 'ste bestie, una accurata visita psichiatrica prima di metterle a contatto co' 'st'angioletti no è...Perchè, per esempio a un tornitore prima di essere assunto,gli si fa fare il cosidetto capolavorino,e a 'ste troje invece gli si crede sulla parola,queste lerce e putride orche che penso siano pure madri e che dovrebbero soprassedere verso i capricci de 'n'anima innocente,due tre quattro anni e chessò'solo piccoli fiori che dovrebbessero essere annaffiati con l'acqua dell'amore materno e invece...certo però,che pure le madri vere anche se prese dai loro impegni non se ne accorgano di gnente...e magara pensano pure che i loro figlioli ingrandiscono le cose e dicano bugie...io la testa ar muro glie la farei sbattere pure a loro...io la penso così.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 02/08/2016 - 12:02

thunder Condivido in toto la sua proposta i luoghi che custodiscono il bene più prezioso, i nostri bimbi, devono essere tenuti sotto strettissima sorveglianza.Non è giusto indurre i genitori a farsi giustizia da soli !!!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 02/08/2016 - 12:43

pasquinomaicontento 100% D'accordo con lei ! Chi è madre, chi è padre vede questi angeli innocenti con tenerezza con amore, con benevolenza!! Ma che può essere il capriccio di un bimbo per chi è genitore? Solo gioia !! Una società che non tollera i propri bimbi e i propri vecchi è una società degradata e decadente.

Marzio00

Mar, 02/08/2016 - 13:10

Ma i genitori non si sono mai accorti di nulla?

Royfree

Mar, 02/08/2016 - 13:34

Uno ai domiciliari uno a piede libero. Davvero ridicolo. Fosse uno dei miei figli farei in modo che questi tipi passassero molto, ma molto tempo, in terapia intensiva. Ora bannate pure questo post.

Boxster65

Mar, 02/08/2016 - 14:50

Pensavo le fosse salito il valore dell'andiamo a comandare!!

DeZena

Mar, 02/08/2016 - 17:47

QUESTA GENTE QUI BISOGNA ANDARE A CASA A STANARLI E FARGLI PASSARE LA VOGLIA DI PRENDERSELA CON I PIU DEBOLI. NOME E COGNOME DI QUESTI VERMI POI QUALCUNO DI BUONA VOLONTA' MAGARI CI PENSA...

Ritratto di iostoconsilvio

iostoconsilvio

Mar, 02/08/2016 - 18:03

Non vorrei fare l'avvocato del diavolo, ma la domanda mi sorge spontanea... Le indagini sono partite, a quanto dice l'articolo, dalla denuncia di due ex dipendenti... E' plausibile che per molti di questi bambini non fosse il primo anno d'asilo, e per quelli per cui lo era hanno comunque svolto tutto l'anno scolastico... Ora io mi chiedo, è possibile mai che i genitori di tutti questi bambini non si siano accorti di nulla in tutto questo tempo ed abbiano tranquillamente contiuato a mandare i propri figli nel suddetto asilo? E' per caso un asilo per figli di non vedenti? C'è senz'altro qualcosa che non torna, perchè se un figlio viene morso (anche da un compagno di classe, e questo succede) si vede subito, e se non te ne accorgi all'istante al primo bagnetto viene fuori, e come minimo si corre a scuola a chiedere spiegazioni... Sbaglio?

vianprimerano

Mar, 02/08/2016 - 19:03

INAUDITO! Ora voglio vedere se le il crimine quando sara' dietro le sbarre, cosi' si che compagne di cella le faranno un c..o cosi'.

Linucs

Mar, 02/08/2016 - 19:10

Un genitore normale sarebbe andato a spezzarla di botte molto prima di due mesi. In una società normale gli avrebbero dato un premio.

vianprimerano

Mar, 02/08/2016 - 20:01

A quella criminale tutte le volte che dice "mi sale il crimine" bisognerebbe metterle il sale nelle sue parti intime, cosi la smetterebbe di essere una criminale.