Spunta il reddito per i giovani: a tutti arrivano 500 euro

Stando a quanto riporta Il Messaggero, oltre al reddito di cittadinanza nella legge di bilancio ci sarebbe anche il reddito per i giovani

La legge di Bilancio, dalla flat tax alle pensioni fino al reddito di cittadinanza, porta con sé parecchie novità e ora iniziano a circolare le prime indicrezioni sulle bozze.

Mentre il governo continua a riunirsi, sul reddito di cittadinanza si iniziano già ad avere alcune anticipazioni. Il Messaggero, infatti, ha potuto visionare alcune bozze della misura tanto voluta dal Movimento Cinque Stelle. Come fa sapere il quotidiano romano, oltre all'assegno di 780 euro previsto per le persone in povertà assoluta (bisognerà dimostrarlo con documenti concreti), spunta un "reddito base universale". Cioè? Un reddito garantito a tutti (giovani) a prescindere dal reddito familiare.

Cos'è il reddito di base universale?

Si tratta di un assegno di 500 euro al mese che verrebbe assegnato a tutti i giovani tra i 18 e i 26 anni, con diploma o laurea. Questo reddito dovrebbe durare - sempre secondo Il Messaggero - per due anni. I giovani dovrebbero essere così impegnati nella loro formazione per il futuro. L'obiettivo, quindi, dovrebbe essere quello di far iscrivere i giovani agli uffici di collocamento in modo da aumentare il tasso delle persone in cerca di occupazione e, dunque, il potenziale di crescita dell'economia.

I requisiti per accedere al reddito di base universale

La proposta prevede un Isee di 9.360 euro che tiene conto anche della eventuale casa di proprietà. Non si potranno possedere immobili ulteriori rispetto alla prima casa, di valore superiore a 30 mila euro. Il beneficio individuale massimo sarà di 780 euro. Da questa cifra, però, in caso in cui la famiglia dovesse possedere un'abitazione, verranno tolti 280 euro a titolo di "affitto figurativo".

Ma andiamo ancora di più nel dettaglio per capire di cosa stiamo parlando. Sempre secondo quanto anticipa il quotidiano romano, la bozza conterrebbe una sorta di "scala di equivalenza" che determina gli importi del reddito a seconda dei componenti del nucleo familiare. Ad esempio: un solo componente prenderebbe al massimo 780 euro, una famiglia con due componenti 936 euro, una con tre componenti 1.014 euro, una con quattro componenti 1.092 euro, fino a 1.170 euro per i nuclei familiari con cinque o più componenti.

E a chi andrà questo reddito di base universale? A tutti gli italiani e agli stranieri residenti in Italia da almeno cinque anni. Le famiglie beneficiarie, secondo le simulazioni, sarebbero 2,267 milioni, e comprenderebbero 6,7 milioni di individui (comprese le pensioni di cittadinanza). Il beneficio medio sarebbe di 434 euro. Per una famiglia con tre componenti, il beneficio medio calcolato sarebbe di 461 euro.

E per far incrociare la domanda e l'offerta di lavoro per i giovani - perché a questo dovrebbe servire il "nuovo" reddito - sarà previsto un "Sistema informativo unico", una sorta di banca dati che metterà insieme i database del Lavoro, dell'Università, delle Regioni, dei Comuni, dell' Anpal, dei Centri per l'impiego, dell'Inps, dell'Agenzia delle Entrate e delle Asl. Chi riceve il sussidio dovrà recarsi tre volte al mese almeno presso il Centro per l'impiego, dovrà partecipare a corsi di formazione e dare la propria disponibilità a lavorare. Non potrà rifiutare più di tre offerte congrue. Le offerte ricevute nei primi dodici mesi dovranno essere entro i 50 chilometri dalla residenza, poi si salirà ad 80 chilometri.

Ma non sarebbe finita qui. Perché chi trova lavoro avrà un bonus di due mensilità di reddito. Chi invece spende meno del 70% dei soldi ricevuti con il sussidio riceverà un taglio del 4% all' assegno. Alle imprese con meno di 15 dipendenti che assumono un sussidiato, sarà cancellata l'Irap.

Commenti

omaha

Mer, 17/10/2018 - 10:29

Una boiata mai vista Danni il reddito, a rom che non hanno e non vogliono lavorare A immigrati che sono qui da pochi anni e non hanno mai contribuito A giovani, che possono anche cercarsi il lavoro e spostarsi da dove non c'è Creerà un buco finanziare enorme, visto che non ci sono nemmeno gli uffici di collocamento Questo reddito, sancirà la fine del M5S e la Lega alle prossime elezioni lo toglierà con grande grande ragione Legge fatta coi piedi

corretta

Mer, 17/10/2018 - 10:46

Quante piante con i soldi sotterrati ha piantato il burattino pinocchio. Non lo sapevo di essere nel paese del bengodi.

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 17/10/2018 - 11:02

il grande Totò..? "veniamo noi con questa Mia a dirvi.. addirvi una parola, che scusate se sono poche ma 700 mila lire.. a noi ci fanno specie, che quest'anno c'e' stata una grande moria delle VACCHE, come voi ben sapete.. Punto?  due punti! Ma sì, fai vedere che abbondiamo! Abbondandis in abbondandum!" evviva il Grande TOTO'.

Gianca59

Mer, 17/10/2018 - 11:28

Ma in tutti questi soldi regalati a destra e a manca, almeno hanno tolto gli 80 euro di Renzi ? Ieri sera il suddetto diceva che erano ben dati perché uno che guadagnava 1000 euro se ne trovava 80 in più, quasi il 10%. Ma adesso se il reddito di cittadinanza è 780 euro, chi ne guadagna 1000 ne ha fin troppi secondo la logica di Giggino, quasi il 30% in più ! E quindi perché dargli anche gli 80 ?

morello

Mer, 17/10/2018 - 11:34

"I giovani dovrebbero essere così impegnati nella loro formazione per il futuro.".... Diplomati e laureati da formare ulteriormente? E chi avrebbe l'incarico di formarli?e che tipo di formazione? ....." L'obiettivo, quindi, dovrebbe essere quello di far iscrivere i giovani agli uffici di collocamento in modo da aumentare il tasso delle persone in cerca di occupazione e, dunque, il potenziale di crescita dell'economia."....Cioè laureati e diplomati non si iscrivono al collocamento perche' non hanno voglia di lavorare e non cercano occupazione quindi devono essere incentivati ( 500 €) a farlo ? Ma chi sostiene queste puttanate ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 17/10/2018 - 11:43

Altri soldi gettati al vento. Sapessero loro come li spendono, piangerebbero.

Nick2

Mer, 17/10/2018 - 11:58

Giovanna Stella, è impossibile! Ma questi buffoni hanno messo qualcosa, nero su bianco, oppure brancolano nel buio? Il reddito di base universale sarebbe un reddito garantito a tutti i giovani a prescindere dal reddito familiare. Basta che l’ISEE non superi i 9.600 euro! Mi piacerebbe vedere il documento che hanno fatto pervenire a Bruxelles! Il bello è che ci lamentiamo ed accusiamo l’Europa, i mercati, i poteri forti di avercela con noi. Siamo, ora più che mai, il paese di Pulcinella!

Rinascimento33

Mer, 17/10/2018 - 12:20

Se questa notizia fosse vera, ci sarebbe un grosso innalzamento delle economie di alcuni settori commerciali: sale slot, stupefacenti, rivendite di alcol e tabacchi, rivendita giochi per play station e similari. Naturalmente divani e divani (e loro colleghi) non farebbero pari a formulare nuove campagne vendita di divani a due-te e anche quattro piazze per far oziare la "moderna gioventù" italiana. Per carità, non saranno tutti così, ma l'occasione fa .......... .'.W l'Italia e gli Italiani.'.

giovanni951

Mer, 17/10/2018 - 13:54

che idiozia

Ritratto di meditando

meditando

Mer, 17/10/2018 - 13:54

Mi ricorda gli imperatori dell'antica Roma,ai romani vitto e divertimenti,specie al circo,a scapito dei cristiani,gratis!Oggi si sta promettendo tutto gratis e uno stipendiuccio che inciteranno molti,giovanissimi compresi a stare con mamma e papà e quindi leveranno lo spirito d'iniziativa che crea lavoro a molti.Mi chiedo oltretutto il conto,salato chi realmente lo pagherà,temo Noi tutti.Che branco di scellerati tutto a tutti senza un euro,anzi col debito!Dio ce la mandi buona,altrimenti sarà il nostro 1929 del XXI secolo!Manicomi perchè non ci siete più?

Nick2

Mer, 17/10/2018 - 13:57

Rinascimento33, a parte la notizia, chiaramente falsa, ti comunico che i giovani sono per noi e per il nostro paese l’unica speranza. Soprattutto per voi pensionati. Tutti qui siete convinti di poter andare avanti in eterno a riscuotere la pensione, ma non pensate a chi ve la paga e ve la pagherà nel prossimo futuro, visto che non volete stranieri ed odiate i pochi giovani italiani…

ciruzzu

Mer, 17/10/2018 - 14:02

Se lo approvano e i maggiori beneficiari sono rom e immigrati il prossimo voto di certo e spiacendomi a Salvini non lo do piu'.

luna serra

Mer, 17/10/2018 - 14:09

il governo Ren zi lo chiamò " reddito culturale " e nessuno disse niente per scoprire che molti comprabvano di tutto all'infuori di prodotti di CULTURA

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 17/10/2018 - 14:25

Tutte queste "beneficenze" risulteranno impossibili da controllare e quindi una buona meta,sara "sprecata" dandola ad approfittatori di PROFESSIONE!!!POVERA ITALIAAA!!! AMEN.

LupoSol

Mer, 17/10/2018 - 14:43

reddito di nullafacenza e reddito per i giovani: come il M5S si compra i voti senza tanti perché. Potrebbe essere il titolo di un libro, invece è l'amara realtà.

carlottacharlie

Mer, 17/10/2018 - 15:38

Povero paese che non riesce cancellare gli scemi con le loro deficienze in ogni ambito e che sanno soltanto regalare regalare e regalare. Inutile dicano che ci saranno controlli, il paese si è ingegnato a trovar scappatoie già da decenni e troverà il modo di continuare a "fregare". Non dicano che aiutano i giovani senza lavoro, è una balla già che so per certissimo che troppi giovani non vogliono nemmeno fare il magazziniere pagato e messo in regola, in attesa di qualcosa a loro confacente- forse l'essere pagati per 2anni a far melina è confacentissimo al loro lazzaronismo cronico- il lavoro c'è, basta voler lavorare ed essere moralmente dignitosi. Bravi tarlucconi di 5s, le casse piangeranno presto senza aver aiutato i veri bisognosi.

faman

Mer, 17/10/2018 - 15:53

temo che ci accorgeremo del disastro in cui ci stanno cacciando i nostri governanti quando oramai sarà troppo tardi

Rossana Rossi

Mer, 17/10/2018 - 16:05

Avanti con le elargizioni del governicchio tanto paga sempre Pantalone e i fessi che lavorano pagando fior di tasse per mantenere fancazzisti a tutto spiano..........

Giuscali

Mer, 17/10/2018 - 16:08

Reddito di base universale a tutti gli Italiani e stranieri residenti in Italia da almeno 5 anni. Ma non è "voto di scambio ?" Noooooo.....! Come mai sono vietati i referendum sul fisco? Chi sa perché?

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 17/10/2018 - 16:12

E la paghetta settimanale ai bambini l'abbiamo dimenticata?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 17/10/2018 - 16:51

Nick carissimo 13e57, che scrivi "sopratutto per voi pensionati che siete convinti di continuare in eterno a riscuotere la pensione" Sai perche siamo convinti, perche a convincerci sono stati i tuoi amici che hanno S/governato fino a ieri, con la FAVOLA delle RISORSE che ci pagano la pensione!!!!lol lol PS A proposito la BORSA com'è andata ieri e lo SPREAD!!!

dallebandenere

Mer, 17/10/2018 - 16:55

Se Salvini avesse un minimo di sale in zucca capitalizzerebbe il patrimonio accumulato finora e farebbe saltare il banco prima delle Europee,abbandonando al dimezzamento elettorale questi squilibrati nullafacenti al pari dei loro elettori,sempre più in attesa di sussidi pagati col sangue di chi lavora.Mi spiegate,se queste cosiddette "misure" dovessero andare in porto, chi andrebbe più a lavorare 10 ore/giorno per 800-1000 euro/mese?...

Nick2

Mer, 17/10/2018 - 16:59

luna serra, il Governo Renzi ha stanziato 500 euro una tantum per i diciottenni. Ben diverso da 500 euro al mese per due anni a tutti i giovani...

27Adriano

Mer, 17/10/2018 - 17:51

che di maio sia come renzi??

Ritratto di adl

adl

Mer, 17/10/2018 - 17:54

Stella ci faccia capire bene, per convincere i giovani ad iscriversi all'ufficio di collocamento, si regalano 6000 € l'anno per 2 anni, che moltiplicati * 2 milioni e rotti di beneficiari fanno circa 13 mld, ossia 3 mld in più di quelli previsti per il reddito di cittadinanza ??? I conti non tornano, questa manovra di quanti miliardi è in totale ???

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 17/10/2018 - 17:59

Bene! Cosi i "giovani" possono finalmente cambiare IPOD...Solo un IGNORANTE grullone poteva avere una simile idea. SALVINI, MOLLALO E SI VADA AL VOTO!

cgf

Mer, 17/10/2018 - 18:13

così potranno far contenti gli spacciatori

INGVDI

Mer, 17/10/2018 - 19:16

Il governo? Una fabbrica di parassiti.

pimmio78

Mer, 17/10/2018 - 21:15

Carlottachiarlie parla anche per me!

rokko

Mer, 17/10/2018 - 23:11

Il modello di sviluppo economico dell'Italia di Salvini e Di Maio è ormai chiarissimo: siamo 60 milioni, 50 milioni di assistiti (pensioni o reddito di cittadinanza) e 10 milioni al lavoro per pagare gli emolumenti di cui sopra. Mi sembra una strada quanto meno dubbia per favorire la crescita, siamo sicuri che non sia una strada che sbocca direttamente in un crepaccio?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 17/10/2018 - 23:20

@Nick2 - sei in contraddizione. Se tu vuoi gli stranieri, significa che sei tu komunista a non voler bene ai giovani. Perchè se no nc'è lavoro per loro, cosa vuoi promettere a gente senza arte nè parte? Dillo chiaramente che l ofate sol onella speranza di aver i voti che vi mancano per tornare al governo, perchè dopo i misfatti che avete combinato nessun ovi vuole più, a parte i 4 drogati dei centri sociali, magari ci sei pure tu. perchè devi dire sempre balle? Noi vogliamo bene ai giovani, am non li aiuti dando lo stipendio prima ancora d ilavorare e promettendo loro una concorrenza, si sleale e selvaggia, da parte dei clandestini che voi sperate di sfruttare. Quanto siet squallidi, voi komunisti.

peter46

Mer, 17/10/2018 - 23:41

Giovanna Stella...l'esca che usa x farli 'abboccare' l'allunghi con un pò di 'similborotalco',che almeno non gli fa 'intristire' i commenti al suo articolo.

peter46

Gio, 18/10/2018 - 00:01

Caro PINO RAUTI,puoi essere 'orgoglioso' anche da lassù...come vedi qualcuno ha pensato di 'arrivare' alle tue 'intuizioni',che rimasero tali sia perchè non erano maturi i tempi sia soprattutto perchè non erano 'mature' le teste dei governanti d'allora. Caro Teodoro Buontempo,anche tu prima o poi sarai 'orgoglioso' anche da lassù...arriveranno anche le tue 'intuizioni' e qualcuno 'rispolvererà' quella 'proposta di legge' n°6108 presentata in parlamento il 3 ott 2005 per l'apertura di un "Conto di Cittadinanza" per ogni cittadino all'atto della nascita(o dell'acquisto della cittadinanza come da te precisato)presso la Banca d'Italia ed attivabile all'arrivo della maggiore età 'manu proprie',e che le m s di governo allora non avevano 'intuito'...la portata.

peter46

Gio, 18/10/2018 - 00:04

Prima o poi qualcuno ci spiegherà come mai sto ca...volo di giornale comunista,il messaggero,riesce ad avere tutte ste notizie in anteprima e....trasmetterle anche a cdx.

stefano_

Gio, 18/10/2018 - 00:26

@27Adriano "che di maio sia come renzi??" Peggio! renzi è un dilettante al confronto!

stefano_

Gio, 18/10/2018 - 00:32

Ma c'è qualcuno che può ragionevolmente pensare che possono regalare tutti questi soldi a destra e a manca solo tagliando le cosiddette "pensioni d'oro" con un ricavo di appena 150milioni l'anno? Ovvio che no..quindi sig.ri pensionati anche "non d'oro" della lega e del 5s preparatevi al salasso che vi stanno preparando di maio e compagnia e che vi somministreranno con abbondante vasellina appena risolta la questione dei "pensionati d'oro"!

compitese

Gio, 18/10/2018 - 03:51

Ammesso che si trovi il denaro per tutto questo, e ho molti dubbi, perché non si aggiunge la norma che chi delinque (spaccio, scippo, truffa ecc.) verrà escluso dal beneficio? Escluso immediatamente e se poi riconosciuto innocente otterrà gli arretrati.

compitese

Gio, 18/10/2018 - 03:56

L'unica cosa che mi entusiasma di questa manovra è che per tutte queste fesserie non si troveranno i soldi!

Popi46

Gio, 18/10/2018 - 06:35

Maestà, il popolo non ha più pane! Dategli le brioches..... La prima volta fu una tragedia, la seconda sarebbe una farsa

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 18/10/2018 - 08:01

ma da dove vengono fuori tutti questi soldi?

Happy1937

Gio, 18/10/2018 - 08:04

Una manovra di tipo renziano per comprare voti. Tutto cambi purché niente cambi!

dagdadedannan

Gio, 18/10/2018 - 10:55

Di bene in meglio! Invece di attivare una politica di sviluppo del lavoro che miri alla defiscalizzazione e magari al rientro di aziende italiane delocalizzate, continuano a fare demagogia a basso prezzo; Il reddito di cittadinanza che un padre di famiglia rimasto disoccupato non vedrà mai se nel nucleo famigliare entra una pensione o un altro stipendio e nulla a riguardo di un possibile reinserimento nel mondo del lavoro. La vogliono capire questi decerebrati che i giovani devono studiare per confrontarsi coi loro coetanei nel mondo ed i genitori devono poter lavorare? In Germania un disoccupato viene formato entro un anno e lo Stato gli trova un lavoro, integrando anche una eventuale differenza di stipendio, da noi i Centri per l'impiego hanno sempre pensato solo a salvaguardare il loro posto di lavoro. Qui ci vuole una rivoluzione prima di tutto culturale, e Di Maio è il prototipo di tutto ciò che non funziona.

PietrpPaolo

Mar, 15/10/2019 - 09:04

bisogna che chi ricopra incarichi di diriggere la nazione abbia sapienza e discernimento,sappiamo bene la fine che fanno questi bonus e redditi sociali che alla fine sono usati in modo indegno e questo danno si ripercuote su chi lavora,suda sangue e deve essere strangolato con dure tasse e alla fine deve chiudere i battelli.,-frumento a 20 cent.kg,pomodori a 15 cent.,arance a 12 cent.-ecc.ecc.se uno deve pagare 60 euro un giorno di lavoro,contributi e varie tasse che superano il 70 %,alla fine quello gli conviene lasciare il terreno incolto,e noi diamo 500 euro che gli servono solo per vizi e che gli servono per comprare le sigarette x 1 mese..,questo e proprio un ABOMINIO..,si deve LAVORARE e produrre se vogliamo aggiustare l'ECONOMIA,non sperperare risorse per darle a chi sta nell'OZIO...,