La stanza capovolta: l'arte al contrario

Un box in legno che permette di vedere l'arte da un punto di vista davvero originale

Un box in legno che permette di vedere l'arte da un punto di vista davvero originale. L'installazione si chiama Gravity Art Gallery ed è l'iniziativa che Kooness - start up giovanissima e tutta italiana - ha realizzato per il Fuorisalone 2016. Gli spettatori verranno trasportati all'interno di un cubo con le pareti spostate di 90°, dove le regole della gravità non esistono e dove le barriere spazio temporali vengono abbattute per sempre. Allo stesso modo anche Kooness approccia l'arte in un modo nuovo e non convenzionale: disponibile non sono online ma anche tramite App, la piattaforma permette di acquistare opere d'arte provenienti dalle gallerie di tutto il mondo. La start up, fondata nel 2015 da Lorenzo Uggeri e dall'amico Giovanni Moratti, si basa su un network globale in cui collezionisti e potenziali clienti potranno entrare in contatto con un semplice click dal computer di casa.