Lo Stato apre una tabaccheria per farla gestire agli immigati

Negozio dato in gestione ai profughi già titolari di licenza nel Paese di origine. Un trattamento privilegiato rispetto a invalidi di guerra, vedove o mutilati italiani

Ventimiglia - I Monopoli di Stato si "inventano" una nuova tabaccheria, per darla in gestione ai profughi già titolari di licenza nel Paese di origine, i quali hanno un trattamento "privilegiato", rispetto a categorie di italiani come invalidi di guerra, vedove o mutilati. Qualcuno, in città, parla già di discriminazione nei confronti degli italiani, ritenendo che fosse più opportuno un bando destinato esclusivamente ai profughi, senza creare i classici "figli e figliastri".

Il bando parla chiaro. Che si tratti di una nuova attività lo conferma l'intestazione dell'avviso di concorso, nel punto in cui è scritto: "Rivendita ordinaria di generi di Monopolio di nuova istituzione". Ma non è tutto. La nuova tabaccheria dovrà, per forza, sorgere nel "quartiere" dei migranti, in un qualsiasi locale (che rispetti, naturalmente, i requisiti indicati), situato tra i numeri civici 22 e 501 di via Tenda, proprio di fronte al greto del fiume Roja.

Tre le categorie di aspiranti partecipanti. Partiamo dalla A: "Profughi già intestatari di rivendita di generi di monopolio nel territorio di provenienza, ovvero, in caso di decesso del profugo, coniuge o uno dei figli…". Quindi, c'è la B: "Invalidi di guerra, vedove di guerra e categorie equiparate per legge". E la C: "Decorati al valor militare, altri profughi, militari e invalidi del lavoro, con riduzione della capacità lavorativa non inferiore al 40 per cento, vedove dei caduti sul lavoro". A far supporre un trattamento privilegiato per i profughi è il punto successivo, in cui si sottolinea che: "Le persone appartenenti alla categoria a) sono preferite a quelle appartenenti alla categoria b). Entrambe sono preferite a quelle appartenenti alla categoria c)".

Il vincitore del concorso verrà nominato gerente provvisorio della nuova rivendita e dovrà sottostare a un periodo sperimentale di un triennio, trascorso il quale, a seconda dei risultati conseguiti, la rivendita potrà essere definitivamente istituita. Il bando è stato pubblicato all'Albo Pretorio del Comune di Ventimiglia e le domande dovranno essere presentate entro il prossimo 8 marzo.

Mappa

Commenti

seccatissimo

Mer, 31/01/2018 - 16:15

Come volevasi dimostrare ! E' un dato di fatto che lo stato italiano è quello più scorretto e più ingiusto del mondo !

DRAGONI

Mer, 31/01/2018 - 16:24

AI TERRORISTI ARRIVATI IN ITALIA PERCHE' NON DARGLI LA PENSIONE COME EX COMBATTENTI QUALORA DICHIARIANO CHE NEI PAESI DI ORIGINE RISCHIANO DI ESSERE MESSI A MORTE?

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 31/01/2018 - 16:26

Questi MALEDETTI, che rappresentano lo stato Italiano, prima di mandare allo sbaraglio i migranti, """DEVONO FAR SI CHE QUESTI SI INTEGRINO TUTTI E CHE RISPETTINO IL SUOLO ITALIANO, LA POPOLAZIONE E LA BANDIERA"""!!! UNA VOLTA FATTO QUESTO, LO STESSO TRATTAMENTO DEGLI ITALIANI, SENZA ALCUNA PRIORIRITÀ O PREFERENZA"""!!!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 31/01/2018 - 16:32

Questi MALEDETTI, che rappresentano lo stato Italiano, prima di mandare allo sbaraglio i migranti, """DEVONO FAR SI CHE QUESTI SI INTEGRINO TUTTI E CHE RISPETTINO IL SUOLO ITALIANO, LA POPOLAZIONE E LA BANDIERA"""!!! UNA VOLTA FATTO QUESTO, LO STESSO TRATTAMENTO DEGLI ITALIANI, SENZA ALCUNA PRIORIRITÀ O PREFERENZA"""!!! E poi aprire una tabaccheria, quando tutta l`Europa sta DEMONIZZANDO LE SIGARETTE??? DA PARTE DI QUESTI RAPPRESENTANTI STATALI È PURA DEMENZA SENILE!!!

gneo58

Mer, 31/01/2018 - 16:37

ci andranno solo "loro", cosi' come accade per tutti i negozi come macellerie islamiche, frutta e verdura marocchini ecc ecc - alla faccia di tutto quanto, dalla concorrenza all'integrazione. I disoccupati Italiani ringraziano.

Rossana Rossi

Mer, 31/01/2018 - 16:40

SALVINI SALVACI TU.........

baronemanfredri...

Mer, 31/01/2018 - 16:42

VEDIAMO SE I CxxxxxxI COMUNISTI DI SINISTRA E CATTOCOMUNISTI RIVOTERANNO I SINISTRI. SE LI VOTANO ALLORA E' PROPRIO VERO CHE GLI ITALIANI DI SINISTRA SONO PEGGIO DELLO STERCO. SI POTRA' DIRE ITALIANA E' UNA INFAME NAZIONE.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 31/01/2018 - 16:58

I diritti li hanno gli immigrati, gli italiani no. Sapete chi sostiene queste cose. Mi raccomando rivotateli il mese prossimo, poi non lamentatevi più.

Holmert

Mer, 31/01/2018 - 17:12

Ma cari amici, ma voi non ricordate che quando giocavano Italia contro la Russia URSS,i compagni facevano il tifo per la Russia? Questi se continuano a governare,specie se al governo entrano quelli di liberi ed uguali,con quel magistrato a capo,riempiranno l'Italia di neri e la faranno diventare una provincia africana.Cosa volete che importino degli italiani a questa gente.

Tarantasio

Mer, 31/01/2018 - 17:13

ancora danni a Ventimiglia, profondo west d'Italia

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 31/01/2018 - 17:14

Naturalmente la licenza del paese di origine scritta integralmente in arabo, tradotta d un mediatore culturale del paese e timbrata da un..prefetto evvaiiiii

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 31/01/2018 - 17:17

E' la strada giusta : a poco a poco anche tutti gli impiegati dello Stato potranno essere sostituiti : chissà che non cessi la nota inefficienza : anche , finiranno le raccomandazioni : un cambiamento epocale tanto aspettato . Yeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 31/01/2018 - 17:22

Ne riparleremo dopo il 4 marzo quando tutto lo schifo sopportato da anni sarà solo un brutto ricordo anche se ci vorrà del tempo per uscire da questa cloaca!

corivorivo

Mer, 31/01/2018 - 17:36

per fortuna che i culiritti non votano...(per ora)

Nazlymov

Mer, 31/01/2018 - 17:39

Ho sempre saputo che la licenza per la rivendita di generi di monopolio può essere concessa esclusivamente a persone fisiche di CITTADINANZA ITALIANA che risultino, dietro presentazione del certificato del casellario giudiziale e dei carichi pendenti, incensurati. Sicuramente l'agenzia dei monopoli ha indetto questa gara (con settant'anni di ritardo) per i profughi giuliano-dalmati, dato che si specifica che sarà data la preferenza a chi assommi due tra i titoli delle categorie B) e C) (decorati di guerra, decorati al valor militare ecc.)

Infondoasinistra

Mer, 31/01/2018 - 17:40

Bananas e giornalisti poco accorti: la legge citata nel bando dei monopoli di stato (L.763 del 1981) parla sì di profughi, ma fa riferimento agli italiani che risiedevano nelle colonie in Libia, Eritrea, Etiopia e Somalia. legge che parla di «profughi dai territori sui quali è cessata la sovranità dello stato italiano».

Trinky

Mer, 31/01/2018 - 18:32

I pagliacci con la toga e quel pxxxa di elkid non parlano di razzismo adesso

effecal

Mer, 31/01/2018 - 18:41

vergogna, lo stato fa passare in secondo piano i propri cittadini, siamo governanti da squallidi miseri personaggi.

Reip

Mer, 31/01/2018 - 18:47

...Dare fuoco alla tabaccheria?!?!

Royfree

Mer, 31/01/2018 - 19:12

Pagare le tasse a questo Stato è come dar da mangiare caviale ad una mucca. Che Dio vi punisca.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 31/01/2018 - 20:17

siamo alle solite, lo stato è razzista nei confronti degli italiani, ma ... cambierà ... !!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 31/01/2018 - 20:52

Di solito quando ti dicono: "In-fondo-a-sinistra" trovi il cesso!

piazzapulita52

Mer, 31/01/2018 - 20:58

BUFFONI!!!

piazzapulita52

Mer, 31/01/2018 - 22:29

X Royfree. Dio non esiste! Siamo noi italiani che dobbiamo fare pulizia! Ma siamo un popolo di pecoroni, quindi....!

Kucio56

Mer, 31/01/2018 - 23:32

Ogni giorno parecchi negozi e Aziende chiudono i battenti soffocati dalla pressione fiscale, lasciando a casa dispendenti che arrivanoa volte alla disperazione. Articoli in cui si parla delle agressioni da parte di certi Soggetti, che continuano ad entrare ed uscire dal Nostro Paese come se fosse un supermercato. Potevano aprirgli una banca , magari sottraendo altre risorse a Chi non arriva a fine mese con la pensione o a 60 anni causa la crisi ha perso il lavoro. Siamo ridicoli!

Trivenetino70

Gio, 01/02/2018 - 07:31

Salvini salvaci!!! Spediamoli tutti a casa loro e barrichiamo i confini!! Non capiamo che ci stanno distruggendo con quest’invasione??!!

il sorpasso

Gio, 01/02/2018 - 08:07

Bene ora spero che un italiano vada a fare una rapina in questa tabaccheria!

cecco61

Gio, 01/02/2018 - 08:10

Se fossero stati privilegiati gli autoctoni, i sinistrati avrebbero gridato al razzismo. E questo cos'è? Come nei programmi elettorali, ancora una volta, incentivi e indennità al sud sono maggiori rispetto al nord, seppur il costo della vita sia inferiore. Qualche giorno fa, su una tv, un ebreo ricordando la Shoah si definiva "ebreo puro" tra scroscianti applausi; cosa accadrebbe se uno si definisse "lombardo puro"? Il razzismo è condannabile se rivolto in una certa direzione mentre quello sinistro è lecito e onorevole.

paco51

Gio, 01/02/2018 - 08:54

secondo me è già rinato!Il movimento Fascista! Meglio dire che danno la licenza senza condizioni cosi' ci prendono per i fondelli! No comment!

umberto nordio

Gio, 01/02/2018 - 08:55

E"loro" la useranno soprattutto per vendere droghe.....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 01/02/2018 - 09:06

Non c'è che dire: l'Italia ormai è monopolizzata da cittadini stranieri ... ora capisco perché urge mettere nella Costituzione Italiana un articolo ad hoc per la ius sola.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 01/02/2018 - 09:11

@Reip18.47: non serve prendersi la briga di incendiare basta cercare di capire la matrice degli incendi che devastano capannoni dei materiali di riciclaggio, appartamenti privati che prendono fuoco e sovente sono abitati da immigrati ... e per il resto non c'è che l'imbarazzo della scelta. Ossequi.

donald2017

Gio, 01/02/2018 - 09:28

saprei io cosa aprire e ci starebbero tutti, pdioti compresi.... altro che tabaccheria

Infondoasinistra

Gio, 01/02/2018 - 10:44

Questo articolo è presente da ieri pomeriggio sulla pagina online de "Il Giornale". Nonostante vi sia stato fatto notare che si tratta di una svista, visto che i profughi cui il concorso fa riferimento non sono gli immigrati giunti in Italia sui gommoni, bensì gli ITALIANI ed i loro discendenti provenienti da ex territori ITALIANI, nessuno si è preso la briga, non dico di scusarsi coi lettori, ma nemmeno di rimuovere l'articolo. A questo punto devo pensare che, pur di fomentare i vostri lettori contro i migranti, siete disposti a pubblicare di tutto, anche notizie palesemente false, ponendovi al livello dei peggiori siti di fake-news e bufale assortite. Chapeau!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 01/02/2018 - 10:55

Nihil sub sole novi: governodi ..

Rudy

Gio, 01/02/2018 - 18:33

Per quanto mi riguarda gli possono dare anche il Quirinale e La Presidenza della Repubblica tanto, per come siamo ridotti, più che una sequela di improperi su feisbuc non sapremmo fare. Finirà parecchio male, temo.

Rudy

Gio, 01/02/2018 - 18:57

Infondoasinistra. E' probabile che questa testata xenofoba voglia incitare alla ribellione gli italiani meno accorti. A me sovviene che agli abitanti delle colonie veniva concessa la cittadinanza italiana. Non sarà a questi "discendenti" che si riferisce l'urgente provvedimento ? Quanto a fake news, bastano ormai le istituzioni stesse che ne spandono ogni giorno a piene mani: una in più non farà certo la differenza. Detto questo, non le pare un pò strano che l'attuale governo cominci ad occuparsi dopo cent'anni dei profughi italiani in Somalia ? E dei loro discendenti... fulgidissimo esempio di quel razzismo fascista a cui l'attuale governo si informa continuamente. In ogni caso, non sarà certo per le fake news de Il Giornale che la giostra si rimetterà in movimento. Comunque, grazie per l'imparziale precisazione. I profughi italiani dalla Somalia si affolleranno ad aprire una tabaccheria.