Lo Stato non siete voi

Chi l'avrebbe detto che la grande e martoriata Napoli nelle mani di De Magistris e dei picchiatori amici suoi sarebbe diventata una città fascista, nel senso più deteriore del termine e senza offesa ai fascisti

Non contento di aver benedetto i vandali che sabato gli hanno sfasciato la città, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris avrebbe detto, in risposta a prefetto e ministro degli Interni che cercavano inutilmente di portarlo alla ragione: «Fatevi gli affari vostri, qui lo Stato sono io», frase peraltro rubata al repertorio con il quale il Re Sole (un Borbone) - con qualche ragione e titolo in più del nostro sindaco - zittiva qualsiasi francese osasse criticarlo durante il suo lungo regno.

A parte che non capisco che cosa ci sia eventualmente da vantarsi nell'essere re di una Napoli allo stremo e sempre più in mano alla camorra (con un sovrano pro teppisti non può che essere così), comunque quella frase fa più paura delle violenze devastatrici. E siccome gli uomini non cambiano, al massimo invecchiando peggiorano, deduciamo che De Magistris la pensasse così anche quando era magistrato («La giustizia sono io»). E, in effetti, dismise la toga volontariamente poche ore prima di essere cacciato per ignominia dopo l'ennesima inchiesta condotta non secondo il codice penale ma secondo il «codice De Magistris», che è tutt'altra cosa rispetto alle leggi condivise.

È vero che un sindaco gode di un'investitura popolare, ma questo non basta a farne un dittatore. Neppure Mattarella, che dello Stato è il capo, può dire: «Lo Stato sono io». Il solo pensarlo - parlo ora in modo astratto, senza alcun riferimento a fatti e persone esistenti - è sintomo di problemi psichiatrici incompatibili con incarichi e cariche pubbliche, neppure se elettive.

Siamo reduci da una stagione in cui il primo ministro, Matteo Renzi, pensava «il governo sono io» e ha dovuto ricredersi. Ancora un po' e ci lascia le penne definitivamente. De Magistris potrà invece continuare a fare lo spaccone e a pensarla come quelli che spaccano la città e che la pensano esattamente come lui: lo Stato siamo noi, e noi decidiamo chi può parlare e cosa deve dire, altrimenti sono botte. Chi l'avrebbe detto che la grande e martoriata Napoli nelle mani di De Magistris e dei picchiatori amici suoi sarebbe diventata una città fascista, nel senso più deteriore del termine e senza offesa ai fascisti.

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 13/03/2017 - 15:18

Napule ha il sindaco che si merita o meglio il sindaco eletto dagli amici...

nopolcorrect

Lun, 13/03/2017 - 15:18

Caro Direttore, lo spot di sky è talmente idiota, invasivo e violento che sono sicuro sia per moltissime persone controproducente. Per favore lo elimini.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Lun, 13/03/2017 - 15:19

E'un chiaro segno dei tempi che decadono in malo modo e in mala maniera. Un sindaco per caso può essere colto da spasmodica mania di grandezza. Il problema non è lui, il problema è il corpo elettorale talmente disorientato e confuso da eleggere sindaci per caso. E' lo stesso corpo elettorale che continua a dare voti ad un PD che è il peggio del peggio della politica italiana.

antipifferaio

Lun, 13/03/2017 - 15:28

Egr. Direttore, Le dico subito che invece ha offeso i Fascisti eccome! Lei, i teppisti di Napoli, avrebbe in maniera più approrpiata definirli BOLSCEVICHI. Si rilegga la storia russa così si renderà subito conto che il paragone fatto è calzante. Il suddetto ex-magistrato ora signorotto di Napoli ha sfidato lo Stato e per il momento ha vinto. In uno Stato vero e di diritto sarebbe stato inquisito dalla magistratura e allontanato dai pubblici uffici. Ma così non è; in un epoca alla rovecia dove la violenza, la ferocia tipica dei bolscevichi viene sottaciuta mentre viene perseguitato chi difende la propria Nazione e la propia famiglia. A questo punto penche non dire chiaramente che viviamo sotto dittatura comunista invece di richiamare in causa fantomatici Fascisti?

Tarantasio

Lun, 13/03/2017 - 15:29

queste che vedete in foto sono le cosiddette ''FORZE ANTIPOPOLARI'' all'opera: guastatori neri, spaccavetrine, assoldati di ogni risma, bruciautomobili, squadristi senza lavoro in trasferta, e pure sindaci in giacca e cravatta...

MASSIMOFIRENZE63

Lun, 13/03/2017 - 15:32

Ah bene. Allora se lo stato simpatizza per i centri sociali e i black bloc che lo dicano subito. Vorrà dire che d'ora in poi tutti gli italiani devono cominciare a delinquere. Del resto, se questo è ciò che il potere vuole, ci dobbiamo adeguare.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 13/03/2017 - 15:36

...nelle mani di De Magistris e dei picchiatori amici suoi... Non contento di aver benedetto i vandali che sabato gli hanno sfasciato la città... con un sovrano pro teppisti non può che essere così. Caro Sallusti le parole hanno un peso. De Magistris è stato furbo a calvalcare la contestazione a Salvini e nel contempo a prendere le distanze dai facinorosi, lei al contrario è un ingenuo. Prevedo una giustificata querela per diffamazione ai suoi danni.

Ritratto di sepen

sepen

Lun, 13/03/2017 - 15:37

Ehhh, cero Sallusti. Lo stato sono loro, eccome se sono loro. È un tipico sintomo degli stati allo sfascio: il potere centrale che deve fare i conti con rivendicazioni fra le più disparate, corruzione, ingerenze, clientele ecc... Nel momento in cui un sindaco solidarizza coi teppisti, o perlomeno li mette sullo stesso piano di una avversario politico, e nessuno dall'alto fa nulla (se non la solita tele-ramanzina, nemmeno troppo forte, peraltro) vuol dire che lo Stato non c'è più, perchè ormai pesano di più i ricatti dei no global rispetto allo leggi e regole grazie a cui il sindaco sta al suo posto.

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 13/03/2017 - 15:40

Caro direttore, glielo dico prima: non sono un fascista. Una cosa io non capisco. Perché dove c'é dittatura, violenza, prevaricazione dei diritti altrui si deve parlare di fascismo o metodi fascisti? Se si dice comunista non si esprime lo stesso concetto? O c'é ancora un tabù nel dire che quella gentaglia che devasta le città sono dei comunisti? Quelli delle brigate rosse, avanguardia operaia, lotta continua, black blocs, no global, no tav, no .... sono comunisti o fascisti? Spero che, almeno per il futuro, i media usino i termini più appropriati e smettatano di usare il solo fascista che, automaticamente, leggittima il termine comunista.

Ritratto di vraie55

vraie55

Lun, 13/03/2017 - 15:42

Povera Napoli! .. come Sindaco avrebbe meritato (bastava un provvedimento "ucraino") .. per lo meno Maradona che fa l'americano (sud) .. così tutti si sentivano + intelligenti e rivivevano grandi emozioni e la tv mostrava i bellissimi gol fatti col ciuccio.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 13/03/2017 - 15:43

La megalomania spadroneggia tra i sinistroidi e in chi la pensa come loro. Troppe persone appena si siedono in uno scanno importante si sentono come nuovi Napoleone nel periodo di maggior gloria. Sappiamo, però, come la storia finisce ...

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 13/03/2017 - 15:45

Tu quoque...Sallusti! Giorno dopo giorno v adeguate al linguaggio imposto dal pensiero unico. Avete assorbito non solo il linguaggio, ma il concetto che ne è alla base. Ormai la destra è sempre populista e xenofoba e la violenza è sempre fascista, e gli africani vengono "salvati nel Canale di Sicilia" (invece che “imbarcati in acque libiche”). Ho sentito il TG5 delle ore 13: stesso linguaggio, stesso tono, stesso atteggiamento del TG3. Allora tanto vale sentire l'originale, invece che la copia. Sallusti, quelli non sono fascisti, non sono "centri sociali", non sono antagonisti, non sono "manifestanti"; sono comunisti, delinquenti, vandali, guerriglieri urbani. E sono peggio dei peggiori fascisti, come ho già scritto ieri. Quindi chiamateli col loro nome. Oppure, così come non si può dire zingari, clandestini, negri, è vietato anche dire comunisti? Guardate che il plagio delle menti comincia proprio con il controllo del linguaggio.

marcomasiero

Lun, 13/03/2017 - 15:45

lo avete eletto te-ne-te-ve-lo !!! continuate pure così !!! nemmeno l' esercito con la dichiarazione di stato di assedio può riportare quella città all' ordine

Beraldo

Lun, 13/03/2017 - 15:46

Dite alla gente chi dirige l'orchestra dietro alle quinte. Sennò alimentate l'idea di un mondo che sta nel caos per ragioni metafisiche, mentre invece c'è chi progetta il caos.

Scirocco

Lun, 13/03/2017 - 15:47

In uno stato che si definisce democratico, tutti, a partire da Casa Pound ad arrivare a Rifondazione Comunista, devono avere la possibilità di esprimere le proprie idee politiche,fare la propria campagna elettorale e questo senza che gruppi di facinorosi non lo consentano.Dato che purtroppo sono sempre i rappresentanti dei centri sociali, notoriamente di sinistra, che stoppano la democrazia come si è visto a Napoli, a Bologna, a Ventimiglia ed al Brennero con i clandestini, a Firenze, in Val di Susa con la TAV ect. , viene il dubbio che qualcuno li foraggi. Comunque un ex-magistrato che dice "io sto con i centri sociali" dovrebbe essere allontanato a vita da qualsiasi carica dello Stato.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 13/03/2017 - 15:50

@nopolcorrect, cncordo, è quello che ho già segnalato due giorni fa, ma senza esito. Queste pop un, specie come quella Sky che non si possono nemmeno chiudere,sono insopportabili, un autentico sopruso nei confronti dei lettori che non hanno nessun modo di difendersi. La pubblicità va bene (si fa per dire), ma non può essere così invasiva e ossessiva da diventare una tortura.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 13/03/2017 - 15:52

Se le affermazioni di De Magistris le avesse fatte un sindaco di centrodestra sarebbe già in galera. Ma cosa deve ancora succedere perché la gente si svegli? Se questa non è dittatura cos'è?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 13/03/2017 - 15:54

Caro Direttore mi consenta una domanda. Visto che NON avranno nessuna PUNIZIONE per quello che hanno fatto OF COURSE. Si potranno almeno conoscere NOMI e COGNOMI dei 3 provvisoriamente trattenuti e degli altri 3 indagati!!! GRAZIE.

INGVDI

Lun, 13/03/2017 - 15:59

Al di là delle critiche, spesso fine a se stesse, ci vogliono provvedimenti concreti, a livello penale, nei confronti di un vero e proprio criminale invasato dal delirio di onnipotenza.

paco51

Lun, 13/03/2017 - 16:01

scusi se fosse fascista giggino era in altro posto, ci sarebbero ordine e disciplina! sarebbe veramente da vedere!

fabiod

Lun, 13/03/2017 - 16:02

voglio vedere al voto....senno basta lamentarsi

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 13/03/2017 - 16:02

FONDAMENTALMENTE CREDO CHE IL SINDACO DI NAPOLI SIA UNA PERSONA MOLTO IGNORANTE.

peter46

Lun, 13/03/2017 - 16:08

Eccone un altro.Direttore Sallusti anche lei con 'sta menata' di Napoli città fascista a causa di sindaco che di fascista non ha neanche un 'pelo' essendo comunista fino al midollo?Lo memorizzi,comunque,anche lei,che avevamo conosciuto non 'soggetto' al 'politically correct',comunisti sono e bisogna 'denominarli' con il loro vero nome,altro che fascisti.E non la giustifica certo la precisazione "nel senso più deteriore del termine(anche il fascismo era a 'peso' forse?)e senza offesa per i fascisti",che invece si saranno certamente offesi non avendo letta nell'articolo alcuna distinzione fra fascisti e FASCISTI.NB:Son sicuro che c'è rimasto male all'arrivo della 'cavalleria Minnitiana' a ristabilire l'ordine di uno Stato che con Alfano,vista la provenienza partitica e gl'insegnamenti del suo primo 'insegnatore' politico,sarebbe stato 'impossibilitato' a farlo.

onroda

Lun, 13/03/2017 - 16:10

Napoletani svegliatevi,il vostro RE...sindaco De Magistris,ha solo 185.907 sostenitori,gli altri cittadini napoletani che sono altre 700.000 non lo seguono,anzi non lo conoscono,ieri non erano in piazza a manifestare e a sfasciare.Fate pagare i danni al RE di Napoli,lui si che può.

Maura S.

Lun, 13/03/2017 - 16:13

Ci vorrebbe al governo un personaggio di carattere capace di fare rispettare la legge e spedire questa gioventù assatanata a spaccare sassi in qualche isola remota da dove non è possibile evadere. Altro che fascisti.... quelli sono delinquenti, fannulloni che se ne approfittano dei genitori i quali, alla loro età, gia lavoravano.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 13/03/2017 - 16:15

signor orione1950, capisco il suo rammarico e condivido. Come sa benissimo la legge italiana punisce il saluto romano mentre osanna il pugno chiuso. Due gesti che richiamano entrambi a dittature sanguinarie ed espansionistiche che ha soffocato (la prima) e continua a soffocare (la seconda) la libertà. La differenza sussiste perché ipocritamente si pende da una parte ...

giovinap

Lun, 13/03/2017 - 16:25

bravo direttore ! ogni tanto lanci una bella padellata di trippa per i suoi gatti , e se legge i commenti si accorgerà di come l'hanno trovata saporita ; bravo ! non prendo le difese di de magistris , per che è indifendibile e non è il mio tipo politico , le pongo un quesito semplice semplice : lei è mai venuto a napoli ? io non la trovo differente da milano e tenga presente che ogni uno ha i suoi guai e il sindaco che si merita , voi chi avete a palazzo marino ? fiorello la guardia o mario cuomo , per cio come diceva un napoletano : mi faccia il piacere ; siamo uomini o caporali ?

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 13/03/2017 - 16:34

Una decina di anni fa una trentina di napoletani (fra loro c’era anche il “proletario” Francesco Caruso, eletto in Parlamento con Rifondazione comunista) indagati ed accusati di reati vari per aver fatto le barricate, aggredito le forze dell’ordine, sfasciato mezza città con atti di guerriglia urbana come quelle di ieri (in occasione di un G8, se non sbaglio) furono tutti assolti perché secondo i giudici non era guerriglia, vandalismo e violenza; no, era “espressione della protesta sociale”. Chiaro?

DemyM

Lun, 13/03/2017 - 16:34

A Napoli ci sono Persone molto perbene che, sicuramente, non si identificano nel sindaco "bandana".Luigino ha sbagliato tutto. Non noto miglioramenti dal suo insediamento; senza casco erano prima, senza casco lo sono adesso,la criminalita e rimasta come prima, la citta e come prima,.....tutto vecchio, tranne il nuovo che avanza di De Magistris. Un magistrato che ha fallito le sue indagini, uno che sa bene cosa dire per accattivarsi i voti ma che, alla fine, rimane solo un capo-popolo che non rappresenta i Veri Napoletani onesti.fallito come magistrato, fallito come sindaco. Che vada a casa e senza privilegi.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 13/03/2017 - 16:56

Un tamarro simile per napoli basta ed avanza. Non si meritano altro. Del resto lo hanno votato.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 13/03/2017 - 17:00

--Siamo reduci da una stagione in cui il Primo Ministro pensava «il governo sono io» e ha dovuto ricredersi. Ancora un po' e ci lascia le penne definitivamente. --- La prego Direttore, non dica queste cose. Non facciamo che questo legittimo atto di accusa contro un mentecatto diventi una pedana per far scivolare sopra il corpo nobile di Matteo Renzi. Il ragazzo non si è mai espresso in questi termini, se non per evidenziare che il peso delle responsabilità sarebbe ricaduto su di lui. -17,00 - 13.3.2017

cir

Lun, 13/03/2017 - 17:01

giovinap , sei inguaribile, tu al nord non puoi venire, non si affitta ai napoletani ...

INGVDI

Lun, 13/03/2017 - 17:02

Se il ministro dell'interno e la magistratura non intervengono pesantemente nei confronti del sindaco di Napoli e dei teppisti che hanno preso spunto dalle sue dichiarazioni per devastare la città, significa che gli stessi organi dello stato sono complici di criminali e terroristi.

VittorioMar

Lun, 13/03/2017 - 17:08

...COSA FA L'ON. BINDI ??...E IL MINISTRO MINNITI (che ha fatto il suo dovere imponendo DEMOCRAZIA)??..CI SONO ESTREMI DI ANTI DEMOCRAZIA E ATTEGGIAMENTI PADRONALI :NON CI SONO ESTREMI DI DECADENZA IMMEDIATA DA SINDACO ??...I SUOI SOSTENITORI SONO.. "NAZISTI".. "VIOLENTI"... PREPOTENTI QUINDI: CAMORRISTI !!...FUNZIONA SEMPRE LA COMMISSIONE ANTI CAMORRA E ANTI MAFIA ??...altrimenti lo STATO SONO LORO!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 13/03/2017 - 17:11

@Dreamer66 - attento a non prenderla tu la querela. E' un attimo. Anche il Ministro degli interni è andato contro il tuo pupillo, il quale non si è comportato per niente bene, anzi ha fomentato la protesta e quindi ha perorato lo sfascio cittadino, che ne è stata la normale consuguenza delle sue parole.

T-800

Lun, 13/03/2017 - 17:37

Ma la polizia che fa? Continua a far da serva a questo farabutto che comanda i centri sociali che aggrediscono le forze dell'oridine o decide finalmente di schierarsi con la maggioranza silenziosa e pacifica dei cittadini italiani? Prendete l'iniziativa e mettete in galera questo losco figuro che incita alla violenza ed all'odio! P.s. Sallusti, non c'entra nulla il Fascismo (portatore di una civiltà ben superiore in confronto alla finta democrazia odierna) con Napoli, la mentalità di de magistris ed accoliti è quella di sempre: comunista!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 13/03/2017 - 17:42

Leonida55: le querele non si costruiscono sulle chiacchiere o sulle proprie interpretazioni. Se ti risulta una parola di "Giggino" che abbia giustificato gli autori degli scontri parla, altrimenti stai zitto.

Mr Blonde

Lun, 13/03/2017 - 17:59

continuano a farci (rectius: farvi) prendere a schiaffi e non sempre verbali su questioni varie, destra sinistra rossi neri, intera pagina di gente che scrive e direi anche a ragione del perchè usare il termine fascista e non solo comunista per additare i delinquenti, quando il vero problema rimane sepolto sotto una polvere di qualuinquismo: qua non va in galera nessuno,ci fosse una legge che in tali casi non solo non prevede il rilascio immediato ma il carcere per 3-4 anni senza processo visto la flagranza di reato staremmo a pensare ad altro. Ma così non è e credo che al sistema manco convenga, ci (rectius: vi) tengono buoni a parlare del nulla.

profpietromelis...

Lun, 13/03/2017 - 18:14

Caro Sallusti, l'ho preceduta nel paragonare De Magistris alre sole Luigi XIV. da pietromeis.blogspot.com domenica 12 marzo 2017 NAPOLI COME GIANO BIFRONTE. IL SINDACO NON E' LO STATO

T-800

Lun, 13/03/2017 - 18:14

The Dreamer 66 fai meno il furbetto difendendo il sobillatore di delinquenti De Magistris, le testuali parole dell''ex magistrato su Salvini sono state le seguenti: «Seppelliremo Salvini» se non è un'istigazione all'omicidio poco ci manca!

Rotohorsy

Lun, 13/03/2017 - 18:15

Quello che Lei scrive e che è sotto gli occhi di tutti è giusto e inconfutabile. Però, pragmatismo vuole che De Magistris è stato votato per 2 (due) volte dalla maggioranza degli elettori Napoletani. Il problema, quindi, oltre ad essere De Magistris per quello che afferma e dichiara è proprio il suo popolo di elettori. Sono loro che si identificano nel loro sindaco e il sindaco è la loro espressione e rappresentanza istituzionale. Perciò, è da prendere in considerazione, oltre alle esternazioni dell'uomo, la volontà precisa di oltre un paio di milioni di persone che ne condividono le idee e l'operato. Questa è la gravità del caso (o casi) Napoli.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 13/03/2017 - 18:33

@Dreamer - ci sono modi e parole indirette per fomentare..ma lascia perdere, non riesci a capèire. Studia un pò. Ma era da qualche mese che frequentavi l'asilo, sei ancora lì?

mariolino50

Lun, 13/03/2017 - 18:39

Jiusmel Cè una piccola ma fondamentale differenza, il fascismo è nato e vissuto qui, il comunismo reale no di certo. Qui vendono di tutto, anche i manganelli di legno con le scritte sopra, calendari, vino con la faccia del duce, e pure di Hitler e Stalin, basta andare in Romagna, dove arrivano pullman pieni di camice nere.

geronimo1

Lun, 13/03/2017 - 18:45

Ma e' cosi' da sempre...!!! La SINISTRA alleva i rottweiler nei centri sociali per scaglirli contro il NEMICO al momento giusto...!!!! Il G8 e' del 2001 e se lo stanno vendendo ancora oggi..!!! Se a Napoli ci scappava il morto gli organizzatori ed i loro mandanti (per primo il SINDACO..) erano tutti contenti... lo avrebbero usato per demonizzare Salvini...!!!!!!!!!!!!!!!!

ciruzzu

Lun, 13/03/2017 - 18:54

Sempre i soliti "melanes" Arriva per fare un comizio ordinato legale con gente civile, e subito i soliti staliniani con in testa i loro capipopolo alla Salvini che li benedicono ,cominciano a sfasciare tutto spaccare vetrine rovesciare cassonetti ,assalire poliziotti etc etc e quel Salvini della Patania dice «Fatevi gli affari vostri, qui lo Stato sono io» .Ma è l' ACQUA SACRA DI POONTIDA CHE GLI HA DATO ALLA TESTA?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Lun, 13/03/2017 - 18:55

Comunque la si veda De Magistris ha fatto un autogol capolavoro , un vero suicidio politico ed un asssit magnifico al Capitano Matteo Salvini .

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 13/03/2017 - 19:08

Questa Gente pensa che Napoli debba essere rasa al suolo, come faceva Pol Pot ed in questo si assomiglia alla massa dei grillini che sono maoisti e per loro va più che bene che ci sia il caos;diceva, infatti Mao, che più caos c'era e meglio era per loro. Forza Italia e coraggio. Shalòm.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/03/2017 - 19:58

Fino a quando la struttura pubblica sará spazio di conquista per il potere personale di individui marci di meschinitá ed egoismo senza nessuna responsabilitá verso la societá o detto in modo diverso fino a quando la responsabilitá verso la societá da parte di dirigenti pubblici potrá essere umiliata a piacere da parte di questi delinquenti l´Italia seguirá cadendo nel pozzo della desolazione e dell´autoritarismo della demenza mafiosa e fascista nera e fascista rossa che sono perfettamente identiche ... PER LA LIBERTÁ SI APPENDINO I SUDICI MAIALI CHE STANNO DIVORANDO IL PAESE.

peter46

Lun, 13/03/2017 - 20:03

cir...in attesa che arrivi giovinap,s'intende.NOI,limoncelli,non dobbiamo 'ancora' venire,tranquillo...ci siamo già e da tanto e siamo anche maggioranza in certe regioni(Liguria),e se non lo siamo in Lombardia ci manca poco,che ca...volo vorresti vietare?NB:A proposito,adòperati affinchè non arrivino più 'soldi' al Sud,fai in modo che rimangano al nord onde non 'deteriorarsi' poi nel ri-trasporto sud-nord col rientro a casa:i nostri 'migliori incassatori' è da 'mo che li abbiamo fatti 'accasare' tutti al nord.NB:lega 'consenziente',e da 'inesperta' più dei grillini,ed ancora,dopo 20epassa anni,bisognosa di essere accompagnata per mano nel...mondo:Tanzania e Russia e America docet,dove solo le 'entrature' dei Calabri potevano farla 'entrare'.NB:possiamo 'sfogliare' l'elenco dei nominativi quando vuoi.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Lun, 13/03/2017 - 20:26

Gli italiani hanno i Presidenti della Repubblica che si meritano ed i Governi che si meritano, compresi quelli non eletti da loro! A maggior ragione, i napoletani hanno il sindaco che si meritano perché eletto da loro: se quei cittadini vogliono Napoli nelle condizioni attuali, ben gli sta! Per finire, se la Magistratura sta a guardare e se la prende solo con due o tre delinquenti di strada, se ne deve desumere che anche a loro va bene una Napoli in quelle condizioni! Vide Napule e po' muore non quadra più: oggi se vedi Napoli resti secco subito!!!

edo1969

Lun, 13/03/2017 - 20:30

Siamo reduci da 20 anni di bananismo in cui il primo ministro pensava "il governo sono io" ma ha dovuto ricredersi

cir

Lun, 13/03/2017 - 20:49

peter 46 , vai a.... cafone!

cir

Lun, 13/03/2017 - 20:55

peter , la puzza e' evidente , non ve la togliete piu' di dosso.

Anonimo (non verificato)

cir

Lun, 13/03/2017 - 21:24

ma romaldi te le studi di notte le massime sxxxxxxxe ?? HEIL!!

peter46

Lun, 13/03/2017 - 21:48

cir...brucia eeh?La realtà brucia vero?Se qualche volta ti ricordi,la mattina prima di commentare,'depilati' la lingua che forse,forse ooh!,eviterai questi interventi fuori dalle righe come 'solitamente' fai tu.Provaci.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Lun, 13/03/2017 - 22:17

NON CAPISCO PERCHÉ I NAPOLETANI HANNO VOTATO DE MAGISTRIS E I MILANESI SALA. PROBABILMENTE SONO MASOCHISTI

peter46

Lun, 13/03/2017 - 22:26

cir...(l'anonimo ritenta,ma solo per quest'altra volta che a perder tempo con uno come te....).Brucia vero?Sentirsi 'sbattere' in faccia la realtà brucia,vero?Certo,se prendi per abitudine,la mattina prima di commentare,oltre alla barba(si masculo,o no?)di 'depilarti' anche la lingua...niente 'inconvenienti' spiacevoli.Provaci.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 13/03/2017 - 23:10

A fine anno scorso sono stato a Napoli ed esattamente presso la stazione centrale.......non ho mai visto tanta spazzatura a terra in nessuna altra città italiana...cosa dice il sindaco ?

levy

Mar, 14/03/2017 - 05:01

Risolviamo il problema alla radice, il nord Italia non vuole il sud, ed il sud non vuole il nord, allora diamo via libera alla secessione, ma risulta che è proprio il sud che non la vuole perchè gli fanno comodo le risorse economiche del nord.

curatola

Mar, 14/03/2017 - 08:23

quando governa un magistrato la magistratura lo fiancheggia. quanto ai centri sinistri sono e parrocchie rosse con i crociati anzi i falcemartellati pronti ad intervenire. Cominciamo con votare Grillo.

Joe Larius

Mar, 14/03/2017 - 10:17

Signor Levy, mi pemetta di correggerla: gli fa comodo essere mantenuto dal nord.

fifaus

Mar, 14/03/2017 - 10:33

Condivido appieno quanto scritto da GIANO

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 14/03/2017 - 10:40

(2) Leonida55: se è vero che modi e parole indirette possono fomentare gli animi il tuo amico Felpini sarebbe dovuto rimanere a Milano con l'obbligo di firma anzichè andare a Napoli. E cambia repertorio una buona volta... non fai che ripetere la battutona dell'asilo. Sei monotono.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 14/03/2017 - 12:25

Leggere dovrebbe essere una cosa bella e lo è sempre. Leggere alcune letterine degli Scrittori di questo Sito sembra di assistere ad una cantilena lamentevole e sbiadita che lascia il tempo che trova. Quando le persone agiscono nel modo di questi teppisti napoletani, nascondono una paura dell'ordine che richiama il senso del divino. Penso, senza tema di essere smentito che San Gennaro in quel di Napoli e poi Mori (una Cittadina vicina) sia soltanto un sentimento religioso che lascia il tempo che trova al devozionismo ma non corrisponde affatto alle azioni quotidiane. Shalòm e Forza Italia

peter46

Mar, 14/03/2017 - 13:08

Salvini...ma non ti decidi a chiudere sto cancello del recinto padano?Altri 2(due)sono usciti e sicuramente,dai commenti,senza 'adeguato' esame,il...levy e Joe Larius...Avranno forse seguito le lezioni alla bosina,non dimostrando alcuna 'sintonia' col nuovo corso che stai per dare alla lega,ecco,forse,perchè 'sparlano'.I 'bauscia' parlano a nome del nord col meno del 2% bossiano:'TUTTO' il nord vuole la secessione' per loro,dicono,compreso il 97% fra sx,dx,centri,stellati,non votanti per lo schi.. della politica quasi tutta,che a loro proprio non li .... e che della secessione proprio non saprebbero che farne.NB:Son sicuro che presto smetterai di 'camminare' con loro per la 'Vergogna' di avere simili 'accompagnatori'.NB:Ma ce li avete i soldi per 'sanare' il ricevuto rispetto al Sud prima di secess...suicidarvi?Il blabla ricorrente ha già stancato TUTTI:tirate fuori le p.... una volta per tutto,secessionandovi e dimostrando così di averle.

squalotigre

Mar, 14/03/2017 - 13:24

Dreamer_66 - la sua affermazione è degna di lei. Salvini doveva restare a Milano quindi la colpa è sua. Anche le donne che vanno in giro in minigonna attirano gli stupratori. La colpa è loro. Che il segretario di un partito, che non è il mio. va a fare comizi e gli viene impedito di farlo, se succedono tafferugli, è lui il colpevole e non chi incita la popolazione alla rivolta. Lei non ragiona con la testa (essendo acefalo), ragione con organi che sono adatti alla defecazione-

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Mar, 14/03/2017 - 14:04

Ho notato che quando si parla di responsabilità risalenti alla sinistra, si definisce i suoi adepti con l'erroneo termine di "fascisti". Diamo a Cesare quel ch'è di Cesare: sono Comunisti! O forse anche lei direttore, pensa che il comunismo non sia stata un'ideologia criminale ed assassina?

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mar, 14/03/2017 - 15:00

edo1969: non si è mai domandato del 'perchè' la democrazia cristiana non ha mai stretto alleanza con i comunisti (I LIBERATORI) ed hanno preferito fare anche più di un pentapartito? altro che bananas. non siete in grado di governare, ed incolpate sempe altri per i vostri fallimenti, altrimenti prodi sarebbe ancora a cavallo!!!

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 14/03/2017 - 16:17

Direttore, mi spiace, questa volta ti sei sbagliato. Gli immigrati rappresentano lo Stato!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 14/03/2017 - 17:05

squalotigre: ma sei capace di seguire un discorso? La mia risposta a Leonida è proprio a dimostrare che l'accusa di incitamento alla violenza non regge, tant'è che se lui la applica a De Magistris a maggior ragione la si può considerare con Salvini. E poi sarei io l'acefalo? :-D

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 14/03/2017 - 17:06

squalotigre: P.S. torna a ragionare con le macchinine... il ragionamento sensato non è cosa per te.

edo1969

Mar, 14/03/2017 - 22:12

FRANZ58 fatal error. Mettiti il pagliaccetto bevi la tisana e vai a letto.

Claudio Antonaz

Mar, 14/03/2017 - 23:36

La prego Sallusti, non confonda "fascisti" e "sfascisti"... La Napoli dei fascisti fu la "perla del Mediterraneo". Con gli sfascisti la perla è finita ai...

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mer, 15/03/2017 - 09:53

edo1969: speravo in una risposta più intelligente, ma non ne ha.

edo1969

Mer, 15/03/2017 - 12:13

FRANZ58 sì ha ragione, però allora magari cominci col dirmi per favore a chi si riferisce col suo "non siete in grado"? così saprò come mi cataloga e le risponderò in modo pertinente. Sa ho paura che ci sia un malinteso. Grazie.

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mer, 15/03/2017 - 14:21

edo1969: io non catalogo le persone e, se erroneamente ho sbagliato, le chiedo scusa. il concetto rimane: loro (non voi) non sono capaci a governare.bye