Gli stranieri delinquono più degli italiani

Studio conferma: è il tasso di criminalità più alto d'Europa

Tenetevi forte. «Il tasso di criminalità degli immigrati stranieri in quasi tutti i Paesi dell'Europa occidentale è più alto di quello della popolazione nativa».

In poche parole, i migranti delinquono di più. Molti italiani avevano già questo percezione, ma non era mai stata messa nero su bianco e suffragata dai dati.

Infatti, è stato da poco pubblicato uno studio dalla Fondazione Hume, quella che ha tra i fondatori il sociologo e docente Luca Ricolfi, che illustra proprio questa realtà. Non si tratta di un centro studi di area leghista, ma totalmente indipendente e di area liberal.