Sul sito della Regione ​Abruzzo c'è un link a un sito porno

La denuncia di un consigliere comunale di Pescara

Un link che rimanda a un sito porno. Fino a qui nulla di strano. Peccato che questo link si trovi sul sito della Regione Abruzzo. A denunciare l'accaduto, come scrive cityrumors, è stato il consigliere comunale di Pescara Armando Foschi. Che ha scritto su Facebook di “fare attenzione nel cliccare sul link in questione inserito sul sito della Regione Abruzzo, poiché, al posto di quello ufficiale, compare un altro di diverso genere: a luci rosse! Progetto Universo Donna, questo il titolo dell’iniziativa della Regione Abruzzo, ma se si clicca sul link di riferimento a corredo del bando, compare ben altro. Immagini non consigliabili a persone deboli di cuore. Un sito a luci rosse, straniero, con immagini eloquenti ma frasi intraducibili, per chi non non è del Sol Levante”. Un link a un sito cinese, inserito ad arte da un hacker.