Svizzera, aereo precipita su campo estivo: 3 morti di cui due 14enni

Tragedia a Diavolezza, nel cantone dei Grigioni, dove un piccolo aereo si è schiantato nei pressi di un campo estivo. Morte 3 persone tra cui due giovanissimi

Incidente aereo stamane nella zona di Diavolezza, in Val Bernina, nel cantone svizzero dei Grigioni. Un piccolo veivolo è precipitato causando tre morti e un ferito grave: morti il pilota e due adolescenti di 14 anni che lo accompagnavano, mentre una 17enne è rimasta ferita. Lo ha detto la polizia cantonale grigionese in una conferenza stampa all'aerodromo di Samedan.

L'incidente è avvenuto attorno alle 9.20 di stamattina, quando un monomotore Piper-PA28 è precipiato poco al di sotto della stazione a monte della Diavolezza, a quasi 3 mila metri di altitudine. Nello schianto sono morti il pilota e due ragazzi 14enni che lo accompagnavano, mentre si è salvata per miracolo una ragazza di 17 anni.

Sulle cause della tragedia non sono state fornite informazioni: sono già oggetto dell'indagine del competente ufficio federale di inchiesta. Il volo si svolgeva nell'ambito di un campo estivo dell'AeroClub der Schweiz che dal 30 luglio - e fino a sabato - accoglie 192 ragazzi allo scopo di avvicinarli all'aviazione.

Il volo doveva essere il momento più importante della loro esperienza, ma purtroppo è terminato in tragedia. Il segretario generale dell'AeroClub Schweix ha dichiarato: "In 35 anni di carriera non mi era mai successa una cosa simile", poi ha fatto le condoglianze a tutte le famiglie colpite dalla tragedia. Tutti gli altri ragazzi del campo sono ora sotto assistenza psicologica.

Il battesimo dell'aria per i due 14enni e la 17enne, che doveva durare meno di mezz'ora, non era il primo della giornata. Il pilota, esperto e della zona, poco prima dell'incidente aveva compiuto un volo analogo con lo stesso aereo di proprietà della Motorfluggruppe Engadin.

Un rappresentante di questa compagnia ha spiegato che il percorso era lasciato alla scelta del pilota, ma che si trattava comunque soltanto di compiere un giro, senza acrobazie di alcun genere. L'apparecchio era in buone condizioni, tanto che aveva superato una revisione soltanto il mese scorso.