La Svizzera strizza l'occhio alla Silicon Valley

L'Horological Smartwatch di Frédérique Constant è la risposta affermativa alla possibile coesistenza fra savoir faire elvetico e avanguardia hi-tech. Il riscontro ottenuto da questa scelta coraggiosa, operata dal ceo Peter Stas, è stato lusinghiero: produzione mensile aumentata recentemente da 3.000 a 5.000 pezzi. Il modello, seppur fedele ad uno stile tradizionale, è totalmente innovativo nell'approccio e nel concept, grazie all'intervento della più avanzata tecnologia di raccolta e trasmissione dati «made in Silicon Valley».La joint venture tra Frédérique Constant e Fullpower Technologies, Inc., infatti, ha dato vita ad MMT (Manufacture Modules Technologies Sàrl), situata a Ginevra, che gestirà gli schemi di progetto, il firmware, le applicazioni per smartphone e l'infrastruttura cloud della MotionX-365 Horological Smartwatch Open Platform, provvedendo alla produzione di movimenti elvetici (moduli), e concedendo licenza e assistenza per la suddetta piattaforma al comparto orologiero svizzero.L'Horological Smartwatch è, come accennato, un esemplare dal tratto classico, con cassa da 42 mm in acciaio (anche placcato Rosé Gold), quadrante argenté mat, indici a barretta alternati a numeri romani applicati e lancette a foglia. La particolarità dell'orologio si palesa nel pulsante coassiale alla corona e nel contatore esterno al 6 suddiviso su 100 unità. Sono i due elementi su cui fa leva il calibro FC-285 al quarzo, integrato dalla tecnologia sensor-fusion brevettata di MotionX, per tracciare l'andamento di sonno e veglia, in tempo reale, sul quadrante dell'Horological Smartwatch, in grado di sincronizzarsi automaticamente con le applicazioni degli smartphone dotati dei sistemi Apple e Android: nelle app iOS e Android, semplici grafici, gestibili via «touch» in modo intuitivo, indicano il quantitativo di movimento e di sonno durante un giorno, una settimana o un mese.Sono dati che, unitamente alla definizione di obiettivi adeguati e ad un coaching intelligente, saranno utili per migliorare il nostro benessere: le 100 unità del contatore esterno, infatti, segnaleranno la percentuale raggiunta degli obiettivi che l'utente si è posto sia per l'attività tracking che durante il sonno, mentre la piccola sfera interna potrà essere regolata su posizione «active» (indicherà la data) o «sleep» (indicherà la luna al 12), attraverso una pressione di tre secondi sulla corona. In sintesi, una batteria della durata superiore a 2 anni, consente le seguenti funzionalità: data e ora precise; tracciato dell'attività con MotionX; monitoraggio del sonno con Sleeptracker®; sveglie basate sul ciclo del sonno; segnali Get-Active; smart coaching; backup e ripristino di MotionX dal cloud. Il prezzo dell'Horological Smartwatch va dai 995 (acciaio/pelle) ai 1.250 (acciaio placcato oro). Ed è solo l'inizio...