Svizzera, valichi chiusi per "ladri italiani": Farnesina convoca ambasciatore

L'Ambasciatore della Confederazione Svizzera Giancarlo Kessler è stato convocato d'urgenza alla Farnesina

L'Ambasciatore della Confederazione Svizzera Giancarlo Kessler è stato convocato d'urgenza alla Farnesina sulla questione della chiusura notturna di tre valichi di frontiera, nonché sulle dichiarazioni che hanno accompagnato la decisione elvetica. Lo riferisce una nota della Farnesina. Kessler ha sottolineato al riguardo come si tratti di una misura temporanea e sperimentale, che andrà presto rivista nel quadro di un ulteriore miglioramento della collaborazione fra forze di sicurezza, alla luce dell'accordo vigente fra le polizie dei due Paesi, riferisce la nota della Farnesina. Con l'occasione, da parte italiana è stata nuovamente ribadita la richiesta di pervenire nel più breve tempo possibile al superamento delle procedure di controllo del casellario giudiziario, che si applicano nei confronti dei soli lavoratori transfrontalieri italiani. Come riconosciuto da parte svizzera, esse rappresentano una violazione dell'accordo sulla libera circolazione. L'ambasciatore ha assicurato che da parte elvetica si sta operando per porre un termine a tali procedure, introducendo se del caso misure euro-compatibili

Commenti
Ritratto di ezekiel

ezekiel

Mar, 04/04/2017 - 22:54

Ma cosa volete convocare?! Mettete piuttosto i ladri in galera, im-be-cil-li!

ggt

Mar, 04/04/2017 - 23:03

Convochiamo l'ambasciatore svizzero? Sai che paura che faremo agli svizzeri. Ma fa bene la Svizzera a proteggersi dai ladri che dilagano in Italia. Di cosa ci si sorprende?

Trinky

Mar, 04/04/2017 - 23:03

Forza, dichiariamo guerra alla Svizzera....ma vediamo di perderla!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 04/04/2017 - 23:37

ben fatto..rappresentano una violazione dell'accordo sulla libera circolazione.... e se passa un clandestino extracomunitario ne risponde e paga l'Italia?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/04/2017 - 00:09

Ho sempre odiato gli svizzeri... ma stavolta hanno tutte le ragioni.

unz

Mer, 05/04/2017 - 00:17

la Svizzera è un paese sovrano. Non era a Yalta nè tra i vincitori, nè tantomeno tra gli sconfitti. Cosa ha da alzare la voce l'Italia, che mentre in Svizzera fioriva la democrazia diretta, proponeva: bombe anarchiche, terrorismo socialista, fascismo, comunismo lacchè dei sovietici, servitù alla Nato, UE, US? onore alla svizzera, e vergogna senza requie e assoluzione alla pletora di servi che mantengono lanservitu dell'Italia senza provare neanche ad allentare il morso.

Riflessioni_de

Mer, 05/04/2017 - 07:44

Quello di convocare l’ambasciatore e’ semplicemente ridicolo! Le frontiere italiane, verso il mediterraneo e verso la ex Jugoslavia, sono un colabrodo ! Sicurezza e giustizia galoppano verso strade anarchiche! Adesso l’italia pretende che gli altri Paesi, al nord delle Alpi, facciano lo stesso? L’Austria ha rafforzato i controlli alle frontiere, la Francia pure, altri Paesi e’ dalla fine del 2015, che fanno controlli capillari di tutti i veicoli che accedono sul loro territorio con relativa schedatura ! Perche non dovrebbe farlo anche la Svizzera? Se l’Italia non vara provvedimenti piu’ seri sull’immigrazione incontrollata, verra’ , inutile farsi illusioni, ulteriormente isolata dal resto d’Europa!

Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 05/04/2017 - 07:57

Loro mica fanno entrare cani e porci come facciamo noi

Fjr

Mer, 05/04/2017 - 08:50

Gli svizzeri chiudono le frontiere per non fare entrare i ladri italiani, e poi i conti nelle loro banche chi li apre?

ORCHIDEABLU

Mer, 05/04/2017 - 11:22

XFJR,APPUNTO PER QUESTO MOTIVO LI CHIUDONO PER I VERI LADRI ITALIANI.LE BANCHE,E CERTI PERSONAGGI DELLA FANTAPOLITICA CHE PRETENDEREBBE DI METTERE LE MANI SUI CONTI SVIZZERI.

Arethusa

Mer, 05/04/2017 - 12:22

Schengen ha portato a questo, ma i farabutti comunque passano da dove vogliono. Comunque si tratta di un esperimento, tant'è vero che il governo è stato debitamente informato a suo tempo, e per quanto riguarda la Svizzera fanno co che reputano meglio per loro e poi chi passa dai valichi secondari o addirittura di terzo livello dalle 23 alle 5? solo i malintenzionati!

Arethusa

Mer, 05/04/2017 - 12:29

@ Wilegio: perchè odiare gli Svizzeri? Non lo sai che a fronte di 300'000 abitanti in Ticino quasi 200'000 hanno il passaporto Italiano, Portoghese,Spagnolo, Turco, Bosniaco, Croato, Serbo, Sloveno, Romeno, Germanico, e poi Africani e Asiatici a iosa? il tutto alla faccia della Svizzera razzista e chiusa (risata sardonica) Se hai avuto la sfortuna di incontrare qualcuno che non è stato simpatico con tè è chiaro che poi detesti le targhe svizzere.... Io di gente ne conosco tanta e proprio loro desiderano il quieto vivere, come tutte le persone di buon senso. E poi non si tratta di Ladri "italiani", ma di Ladri con carta d'identità italiana e magari neppure valida per l'espatrio, ma la loro origine è oramai ben nota.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/04/2017 - 17:14

@Arethusa Diciemo che ho avuto alcuni episodi che mi hanno portato a non averli particolarmente in simpatia. Poi, ha ragione lei, il termine "odiare" è eccessivo: diciamo che mi stannno particolarmente sulle scatole. Va bene così? Quanto alle loro origini, le assicuro che non me ne può fregar di meno.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/04/2017 - 17:14

@Arethusa Diciamo che ho avuto alcuni episodi che mi hanno portato a non averli particolarmente in simpatia. Poi, ha ragione lei, il termine "odiare" è eccessivo: diciamo che mi stannno particolarmente sulle scatole. Va bene così? Quanto alle loro origini, le assicuro che non me ne può fregar di meno.