Sylvester Stallone indagato per molestie sessuali

Il celebre attore è accusato da una donna, che dice di aver subito un'aggressione sessuale negli anni Novanta. I due ebbero una relazione nel 1987, durante le riprese di un film in Israele

Guai in vista per Sylvester Stallone. La procura di Los Angeles ha aperto un fascicolo sul suo conto, dopo una denuncia per "aggressione sessuale" presentata da una donna l'anno scorso. Greg Risling, portavoce della procura distrettuale, fornisce alcuni dettagli: "Oggi è stato presentato un fascicolo dal dipartimento di polizia di Santa Monica che riguarda Sylvester Stallone" e "se ne sta occupando la nostra task force per i crimini sessuali".

Di cosa si tratta? Nel novembre 2017 una donna ha denunciato di essere stata aggredita dall'attore. La violenza risalirebbe agli anni '90. Non ci sono altri dettagli su questa presunta aggressione. L'unica cosa che salta all'occhio è il tempo trascorso tra i fatti raccontati e la denuncia. Del resto, però, ciò avviene sull'onda del movimento #MeToo, che ha acceso i riflettori dell'attenzione pubblica mondiale sulle violenze sessuali a Hollywood e anche in altri settori, con diverse denunce fatte dopo anni di tempo dai fatti (tutto è nato dopo le accuse contro l'ex produttore di Hollywood Harvey Weinstein, che deve rispondere di stupro).

Lo scorso dicembre si era fatto sentire l'avvocato di Stallone, Martin Singer, dicendo che il suo cliente contestava "categoricamente l'accusa ed è chiaro che questa donna abbia fatto alla polizia una denuncia affinché la sua storia venisse pubblicata sui media". Il legale aveva anche ammesso che l'attore aveva avuto una relazione con la presunta vittima, durante alcune riprese cinematografiche in Israele nel 1987. Poi aveva precisato che l'attore aveva in programma di presentare denuncia per falsa dichiarazione alla polizia.

Commenti

frapito

Gio, 14/06/2018 - 10:39

Asia Argento battuta per 30anni a 20. Ma tutte queste smemorate che cura fanno per recuperare la memoria?

rokbat

Gio, 14/06/2018 - 10:44

Proprio Rocky non doveva cascarne ? Ma io scommetterei che 30 anni fà, Rocky aveva più di un rapporto "charnelle" con diverse persone !

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Gio, 14/06/2018 - 10:47

hahaha questa addirittura dopo 30 anni. Avra' finito i soldi per il botox ed ora cerca qualche dollaro. che pena che fanno simili personaggi

Fjr

Gio, 14/06/2018 - 11:18

Fra poco avremo anche Alice pronta a denunciare per abusi il bianconiglio

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 14/06/2018 - 11:52

Ultimissima notizia:"Pare che , Eva abbia denunciato Adamo per...mancata molestia sessuale,visto che era un po' "retrivo" nel..mangiare la mela!" XD

Albius50

Gio, 14/06/2018 - 11:52

Avanti un altro, fra un po' HOLLYWOOD sarà solo un ricordo i GRANDI STUDIOS scompariranno e si useranno solo ATTORI E ATTRICI costruite al COMPUTER e quindi personaggi VIRTUALI con SEMBIANZE UMANE AL 100%; ritengo che saranno risparmiati un sacco di denaro peccato che la RECITAZIONE sarà ESTINTA.

Ritratto di bet_65

bet_65

Gio, 14/06/2018 - 12:38

Avanti un'altro pian piano una marea di vip farà la stessa fine

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 14/06/2018 - 13:17

abusi sessuali abusiviii.... (Elio ELST)

Silvio B Parodi

Gio, 14/06/2018 - 14:17

ma io non capisco i giudici, accolgono una denuncia per fatti avvenuti (forse) trenta anni fa'??? ah gia' ora ricordo 80 anni fa (io avevo 5 anni) ricordo che una bambina voleva giocare all'infermiera e il dottore, e mi ha toccato il pisellino, chiedo all'infermierina di pagarmi un milione di dollari per abusino sessualino. che donero' in beneficenza (ai miei nipotini) ahahahahahaha

umberto nordio

Gio, 14/06/2018 - 14:19

E te pareva,un'altra " pentita"!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 14/06/2018 - 14:57

tra un po' sentiremo Eva denunciare Adamo per abusi.......

Anticomunista75

Gio, 14/06/2018 - 16:17

Albius, sbagli previsione. Elimineranno solo gli attori, in quanto tutti molestatori. Le femmine attrici continueranno ad esistere e gestiranno anche l'industria cinematografica hollywoodiana. Hollywood sarà il primo passo. Da li partirà la crociata ed estrometteranno tutti gli uomini a capo di altre industrie in quanto "molestatori". Poi arriverà il turno deigli uomini a capo delle imprese, che verrano confinati su un'isola tipo Alcatraz, poiché, essendo uomini, sono molestatori. Gli unici uomini che non verranno accusati di essere dei molestatori saranno quelli che lavorano nelle acciaierie e nelle fornaci. Insomma, tutti quelli che fanno i lavori più usuranti e pericolosi. Per motivi ovvi. Alla femmina non va di lavorare nelle acciaierie, aspira a prendere il posto di Weinstein con l'inganno.