Il tabaccaio Franco Birolo assolto perché "sparare fu errore scusabile"

Depositate le motivazioni della sentenza con cui la Corte d'Appello ha assolto il tabaccaio veneto: "Vista la confusione gli errori dell'imputato sono scusabili"

Franco Birolo è stato assolto in secondo grado dall'accusa di omicidio colposo perché "l'errore di valutazione e quello di esecuzione" sono stati ritenuti "scusabili". Così la Corte d'Appello di Venezia ha motivato la sentenza con cui il 13 marzo scorso è stato ribaltato il verdetto di primo grado che, il 28 gennaio 2016, aveva condannato il tabaccaio di Civè, nel Padovano, a due anni e otto mesi di reclusione, oltre al pagamento di 325mila euro alla famiglia del rapinatore moldavo a cui sparò uccidendolo.

Tutto iniziò nella notte fra il 25 e il 26 aprile 2012, quando Birolo sparò con la sua pistola ad Igor Ursu, il ladro che aveva sorpreso mentre stava scappando dalla sua tabaccheria. Aprì il fuoco, in quella notte maledetta, perché temeva che il malvivente potesse colpirlo. Secondo i giudici di primo grado "avrebbe potuto e dovuto ponderare più appropriatamente la situazione".

Ma la corte d'Appello ha ritenuto diversamente: nelle motivazioni depositate ieri si speiega che, vedendo Ursu con le braccia alzate, Birolo temette un'aggressione imminente e solo per questo premette il grilletto. Visto il contesto di "confusione, penombra, forte rumore, stress emotivo e rapida successione dei movimenti di tutti i malviventi", il suo errore è da ritenersi "scusabile".

Inoltre i magistrati veneziani hanno ritenuto che al tabaccaio non si possa rimproverare il mancato utilizzo della pistola prima di quella notte, perché i normali cittadini vanno considerati "normalmente privi" di esperienza in questo senso.

Commenti
Ritratto di Zvallid

Zvallid

Mar, 13/06/2017 - 12:20

E c'era bisogno di due sentenze per arrivare a ciò che qualunque cittadino normale trova ovvio?

Ritratto di karmine56

karmine56

Mar, 13/06/2017 - 12:56

Possibile che i giudici hanno assolto il tabaccaio?

chebarba

Mar, 13/06/2017 - 13:31

hanno sentito l'aria che tira.....

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 13/06/2017 - 13:32

Stanno cominciando ad applicare l'ultima versione della 'legittima difesa'. Comunque il tutto, piano piano, porterà alla depenalizzazione progressiva del reato di 'omicidio'.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/06/2017 - 13:52

Intanto ha gia dovuto SOPPORTARE ingenti spese per i due gradi di giudizio finora affrontati e sicuramente dovra affrontarne un TERZO, perche la procura Vi ricorrera (tanto a LORO non costa niente) per un DELINQUENTE pluripregiudicato che la INgiustizia Italiana lasciava libero di andare a RUBARE!!!! VIVA L'ITAGLIA!!!

Angelo664

Mar, 13/06/2017 - 14:10

Meno male ! E se anche dicessero : fu difesa personale ed ha preso bene la mira e colpito duro per me andava benissimo lo stesso !!! Chiaro cari magistrati ???

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mar, 13/06/2017 - 14:26

E adesso chi lo dice a Elkid?

Boxster65

Mar, 13/06/2017 - 14:30

Quanto ha speso sto povero cristo in avvocati?? E' stato comunque rovinato da questo stato forcaiolo (con gli onesti).

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 13/06/2017 - 14:38

-------Zvallid---certo che c'è bisogno di tempo--occorre appurare per bene i fatti---2 sentenze non sono nulla a confronto con la vita di una persona sia pur delinquente---e malgrado 2 sentenze tu stesso potrai notare che il giornalista non ci ha ancora capito una cippa riguardo alla dinamica dei fatti--perchè prima parla di spari quando il moldavo scappava--poi il giornalista ti dice che gli spari sono avvenuti col moldavo che alzava le mani---capirai benissimo che l'accuratezza è d'obbligo in questi casi ed i giudici non possono essere pressapochisti come il giornalista---swag ganja

Marcello.508

Mar, 13/06/2017 - 14:48

Adesso aspettiamo la conclusione definitiva di questa vicenda..

Fjr

Mar, 13/06/2017 - 14:49

Errore scusabile ma che razza di motivazione è,della serie ops scusate ho sparato ma siamo seri il tabaccaio si è difeso punto e basta

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/06/2017 - 15:38

Il tutto è ridicolo, se non tragico per il tabaccaio.

Divoll

Mar, 13/06/2017 - 15:40

E' assurdo che un povero cristo derubato che si difende dai criminali debba pure risarcire la famiglia dell'assalitore. Cosi' si diventa vittima due volte. Io farei pagare le spese processuali ai parenti del criminale, anche come esempio deterrente. Bene hanno fatto i giudici (per una volta!)

Pinozzo

Mar, 13/06/2017 - 15:50

Essendo stato assolto lo Stato gli rimborsera' anche tutte le spese legali, bananas.

Martinico

Mar, 13/06/2017 - 16:31

Pur di non emettere una motivazione ovvia e logica ci si imbatte, come si dice in Brasile a piades...(barzellette)

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Mar, 13/06/2017 - 16:38

Tranquilli... ora faranno ricorso i familiari della risorsa per l'indennizzo. In fondo è un morto sul lavoro!!! Consiglierei anche di chiedere all' INAIL (hai visto mai che gli và bene?)

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mar, 13/06/2017 - 16:42

@ chebarba - auguriamoci che soffi come la bora.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 13/06/2017 - 17:34

Quando PINOTTO 15e50, nel 3033????lol lol.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mar, 13/06/2017 - 17:57

Elkid, la vita di un delinquente non è pari a quella di un onesto cittadino lavoratore. Vabbè che dormi con i codici sul tavolino da notte, ma non arrampicarti sugli specchi... e prega sempre che tu non ti debba trovare in simili situazioni..

Pinozzo

Mar, 13/06/2017 - 18:11

Nando, perche' blateri scemenze? l'italia e' un paese civile, se una persona va sotto processo ed e' assolta le spese processuali gli vengono rimborsate, punto. Quando non lo so, e' come chiedere quando arriva un rimborso delle tasse perche' si e' pagato troppo, quando arriva arriva il punto e' che arriva. Questo e' un esempio di giustizia che ha funzionato, e anche di come i tre gradi siano un sistema intelligente. Ma tu no, devi per forza ragliare contro "il sistema".

doctorm2

Mar, 13/06/2017 - 18:44

Non dimentichiamo che in Italia i gradi di giudizio sono 3. Manca ancora la Cassazione, che potrebbe tranquillamente rimetterlo in galera. In un paese normale e civile chi entra in casa mia per rubare o farmi del male ha sempre torto e se ci lascia la pelle, sono cvoli suoi e non sarebbe nemmeno necessario fare processi. Chi viola il mio domicilio per farmi del male è un criminale, punto e basta, ma questo non va bene per i signori magistrati e sarà sempre così finchè ci saranno leggi assurde e odiose che non difendono le vittime di aggrassioni e furti, ma questo accadrà solo quando avremo altre persone a fare le leggi, non quelle di oggi .

mariolino50

Mar, 13/06/2017 - 18:46

elkid Si vede che non sei mai stato minacciato di morte o picchiato a sangue, vivi in un castello con il fossato e il ponte levatoio?

uberalles

Mar, 13/06/2017 - 18:59

"Le quercie fanno i limoni" recita un antico proverbio toscano; che stia cambiando il vento? Certo, per ragioni elettorali...

Cheyenne

Mar, 13/06/2017 - 19:11

MIRACOLO!!

bobots1

Mar, 13/06/2017 - 19:12

Almeno questo. Pure i soldi avrebbe dovuto dare ai criminali. Intanto però una vita d'inferno per quattro anni...e lui voleva solo starsene tranquillo...quell'altro no! Bisogna cambiare le premesse di questa legittima difesa.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 13/06/2017 - 19:34

poveri tontoloni di sinistra.... come sono "coerenti" :-) da una parte insultano destra, dall'altra parte danno ragione al povero disgraziato assolto dal giudice.... come fanno a dare ragione a questo povero, se la destra dice da anni che questa legge è sbagliata? :-) e insultano berlusconi! poracci.....malati schifofrenici!

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 13/06/2017 - 19:37

A me queste sentenze fanno solo infuriare. Non si ha avuto il coraggio di assolverlo subito come non si ha il coraggio far passare il messaggio che è lecito usare l'arma per difendersi, punto. I tempi sono "maturi" o lo Stato cambia strategia e si riorganizza per fornire sicurezza a tutti i cittadini in tempi accettabili con condanne esemplari e certezza delle pene oppure deve consentire la "Difesa legittima sempre e comunque"

panzer@57

Mar, 13/06/2017 - 19:50

ELKID hai una predisposizione alla contraddizione assoluta nell'andare sempre controcorrente,da classico sinistroide, sempre a difendere chi non lo merita .

LOUITALY

Mar, 13/06/2017 - 19:53

provessi inutili soldi buttati nel cesso legittima difesa sempre e xomuniqe

fifaus

Mar, 13/06/2017 - 21:36

Errore? ma quale errore?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/06/2017 - 21:44

@Alsikar - secondo te i delinquenti prendono ma i un agiusta pena per l'omicidio? Risarciscono sempre con milioni di euro le vittime? O parli giusto per sentirti vivo?

Juniovalerio

Mar, 13/06/2017 - 22:09

solo adesso! ora dategli una medaglia !

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

killkoms

Mar, 13/06/2017 - 22:46

meno male!