Tassista si tocca davanti alla cliente: condannato per violenza sessuale

Orrore durante una corsa notturna. Il tassista si tocca mentre guida. La cliente: "Più si eccitava con gli strusciamenti, più schiacciava l'acceleratore"

Quando la cliente è salita sul taxi, le ha chiesto la destinazione e ha messo in moto. Poi, mentre guidava, si è lasciato andare ad atti di autoerotismo. Con movimenti che la donna non poteva certo equivocare. Adesso il tassista sporcaccione è stato condannato per "violenza sessuale".

Lo scorso maggio, durante il turno notturno, il tassista aveva costretto la cliente, una pierre romana di trent’anni, ad assistere alla pratica erotica. La donna è stata terrorizzata perché, come ricostruisce il Messaggero, "più il conducente si eccitava con gli strusciamenti, più schiacciava l'acceleratore, proprio per non lasciare alla cliente la possibilità di fuggire". Il sostituto procuratore Vincenzo Barba ha valutato l'atteggiamento del tassista "violento e minaccioso" e lo ha paragonato a un abuso sessuale. "In qualità di esercente di pubblico servizio - scrive il magistrato - il tassista, nel corso dello svolgimento delle sue funzioni, durante la corsa ordinata dalla vittima ed effettuata da via Achille Grandi all’aeroporto di Ciampino, conduceva il mezzo di notte su una strada scarsamente trafficata a elevata velocità (così da impedire ogni reazione della vittima), masturbandosi per l'intera durata della corsa, costringendo la cliente, seduta nel sedile posteriore, a subire atti sessuali".

Annunci

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 27/02/2016 - 11:05

Sono SENZA parole......

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Sab, 27/02/2016 - 12:20

Un autista del c.......laxon!

piero calca

Sab, 27/02/2016 - 13:10

Magari quando ha finito di farsi una sega ha chiesto alla cliente :

Linucs

Sab, 27/02/2016 - 13:29

Magari il porco fa pure sciopero contro Uber.

LadyMavalà

Sab, 27/02/2016 - 13:57

oltre alla condanna di violenza sessuale ci voleva anche una condanna per sequestro di persona....

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Sab, 27/02/2016 - 14:02

Che esagerazione per una grattatina di palle! Dopo una giornata seduto é un toccasana.

agosvac

Sab, 27/02/2016 - 14:37

Atti sessuali???? Ma solo di riflesso! Non sapevo che l'autoerotismo la nostra magistratura lo equiparasse all'atto sessuale!!! Il comportamento è senz'altro estremamente disdicevole, ma la sentenza del magistrato è del tutto demenziale!!! Tuttalpiù ci sarebbero stati gli estremi di atto osceno in luogo pubblico, ammesso che un'auto sia un luogo pubblico!!!!!!

vraie55

Sab, 27/02/2016 - 14:50

Data l'entità del fatto avrà avuto una pena minima e ora potrà reiterare il suo criminale "gesto"! .. quando l'Islam avrà la maggioranza taglieranno una mano! (verificare se è mancino)

P2752

Sab, 27/02/2016 - 15:12

lungi da me difendere il tassista, però come si fa a fare tutte queste cose insieme: - guidare il taxi (servono mani, piedi ed occhi sulla strada) - masturbarsi (servono le mani) - tenere a bada la signora (tra l'altro seduta sul sedile posteriore, quindi alle sue spalle) - evitare di fermarsi e, anzi, accelerare sempre di più (come scritto nell'articolo) Degno del miglior circense!!! ci mancava solo un panno per la polvere e, magari, riusciva anche a trovare il tempo per spolverare il cruscotto! In una situazione del genere la malcapitata avrebbe potuto riuscire ad allertare il 113 con il telefono, fare qualche casino per cercare di fermare la corsa del taxi, colpire il tassista da dietro e metterlo ko...ecc, ecc, ecc... Poi sia chiaro che se si verificherà che è stata violenza sessuale, il tassista va punito!