Telefonata al 911: "Aiuto, il gatto ci ha sequestrati"

A Portland una famiglia ha chiesto l'intervento della polizia perché bloccati in casa dal felino, diventato improvvisamente aggressivo

"Aiuto, siamo stati presi in ostaggio dal gatto". La telefonata è arrivata al 911 (il numero dei soccorsi) di Portland, dove una famiglia ha chiesto l'intervento della polizia dopo che Lux, il loro gatto himalayano di 10 chili, ha attaccato il bimbo di sette mesi graffiandolo sul viso.

Lee Palmer, padre del piccolo, si è rinchiuso con gli altri abitanti dell'appartamento (cane compreso) in una camera da letto terrorizzati dal comportamento dell'animale. Dalla stanza sarebbe poi partita la chiamata al pronto intervento registrata e diffusa dall'emittente statunitense Wbtv.com. Il gatto è stato poi catturato dopo essere scappato sul frigorifero.

Commenti
Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 12/03/2014 - 01:54

Ho avuto anch'io una paurosa esperienza con l'aggressività di un gatto infuriato. È come aver a che fare con una tigre, con l'unico vantaggio che è più piccolo.

cgf

Mer, 12/03/2014 - 08:04

"he's charging at us, he's at our door, bedroom door" "He's trying to attack us," he said. "He's very, very, very, very hostile." questo è stato detto al 911. "He's got kind of a history of violence," the caller told a 911 dispatcher. "He's kind of a violent cat already. But he's really bad right now." Non è che il gatto, come tutti i gatti, dopo un po si 'rompono' essere trattati come peluche? il gatto himalayano, contrariamente al nome è USA al 100%, è un gatto poco attivo, tranquillo e miagola anche poco, il suo peso raramente arriva a superare gli 8 kg, per essere un quarto sopra la media... cosa gli danno da mangiare? btw lo sanno che il gatto NON va nel microonde? è già successo negli US, la proprietaria voleva asciugarlo.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 12/03/2014 - 14:17

Runasimi, se è riuscito a fare infuriare un gatto, cosa non facile le assicuro (o era magari solo spaventato ?), non so cosa lei gli abbia fatto ma sicuramente lei si è meritato la sua furia.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 13/03/2014 - 00:09

# venividi 14:17 Non sono stato io a far infuriare quel gatto. Sono capitato nel cortile di una casa di campagna mentre alcuni adulti e bambini stavano fuggendo LETTERALMENTE AGGREDITI DA UN GATTO INFURIATO. Non ho chiesto informazioni sull'accaduto perché in quel momento non feci altro che darmela a gambe anch'io. Evidentemente lei non ha mai visto un gatto arrabbiato.