Termoli, usa Facebook a lavoro: dipendente licenziato

L'uomo aveva già avuto diversi richiami per alcuni post pubblicati sul social network

Un dipendente scoperto ad utilizzare Facebook durante l'orario di lavoro è stato licenziato dall'azienda.

Un uomo di 42 anni, sposato e con due figli, è stato cacciato dalla Vibac, un'azienda di Termoli, in Molise, che produce nastri adesivi, per aver usato Facebook dal proprio cellulare durante l'orario di lavoro. Il comportamento è stato duramente sanzionato perché espressamente vietato dal regolamento dell'impresa.

Negli anni diversi richiami

Come riporta TgCom24, l'uomo era già stato sospeso altre volte per aver lanciato dei post, a metà dello scorso aprile. Rientrato in azienda, si è visto contestare nuovamente l'accesso al social network di Mark Zuckerberg, per una serie di post che avrebbe scritto dal 2014 al 2016. Sospeso di nuovo, le sue giustificazioni non sono state ritenute sufficienti ed è stato quindi licenziato. L'organizzazione sindacale ha annunciato uno sciopero nei prossimo giorni.

Commenti

ORCHIDEABLU

Gio, 15/06/2017 - 14:19

MA SE HA 2 MINUTI DI TEMPO MAGARI DAL BAGNO PER LEGGERE PERCHE' IMPEDIRLO?

cgf

Gio, 15/06/2017 - 14:41

ANDARE SU FB DURANTE L'ORARIO DI LAVORO È PUERILE A PRESCINDERE!! E lo avevano anche avvisato, perché non fa domanda a Mark Zuckerberg di lavorare per lui e da lui farsi dare lo stipendio.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 15/06/2017 - 14:52

Finita la pacchia cari furbetti scansafatiche.

MASSIMOFIRENZE63

Gio, 15/06/2017 - 15:12

Dipende quando l'ha fatto. Se ad esempio l'ha fatto durante la pausa pranzo allora aveva il pieno diritto di andare su fb. Se invece l'ha fatto durante l'attività lavorativa e questo ha intaccato il profitto dell'azienda, allora il discorso è diverso.

Claudio da Legnano

Gio, 15/06/2017 - 15:22

Commentare una notizia così è difficile. Se, come è scritto sull'articolo, non era la prima volta e che l'azienda lo aveva invitato a non farlo almeno altre due volte (così mi pare di capire), allora ha fatto bene..

Trinky

Gio, 15/06/2017 - 16:03

a parte il fatto che se ha usato il pc dell'azienda ha commesso un abuso......