Misure urgenti per le aree terremotate. Renzi: "Non vi lasceremo soli"

Renzi su Twitter: "Non vi lasceremo soli". Oggi la visita sui luoghi colpiti dal sisma: "Dobbiamo ricostruire a regola d'arte e senza sprechi"

"Approvato stamattina il decreto legge #terremoto". È con queste parole che il premier Matteo Renzi annuncia su Twitter il via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge contenente interventi urgenti a favore delle popolazioni colpite dal sisma il 24 agosto scorso.

"Avevamo promesso: non vi lasceremo soli - continua Renzi - E così faremo. Tutti insieme".

Sono molteplici le misure di sostegno previste dal decreto: il risarcimento integrale per le case e gli edifici colpiti, prestito d'onore per il riavvio delle attività produttive, cassa integrazione in deroga per i lavoratori di imprese coinvolte nel terremoto, rinvio di imposte e tasse per quanti documenteranno che l'impossibilità del pagamento è dovuta al sisma. Il decreto, per assicurare legalità e trasparenza, prevede inoltre una centrale unica di committenza e un albo delle imprese e uno dei professionisti, con dati costantemente aggiornati.
Infine, stando al nuovo provvedimento, il commissario straordinario verrà affiancato dai presidenti delle Regioni di Lazio, Marche, Abruzzo e Umbria come vice commissari e da quattro uffici speciali per la ricostruzione.

Dopo la riunione del Cdm, Renzi ha fatto visita all'azienda di Tod's nelle Marche con il patron Diego della Valle: "Oggi che abbiamo varato il decreto sul terremoto è bellissimo dire grazie alla Tod's perchè apre una azienda ad Arquata - ha commentato il premier - in questo modo, dà un segnale".

Successivamente, accompagnato dal commissario della ricostruzione Errani e dal capo della Protezione civile Curcio, il premier ha visitato i luoghi colpiti dal terremoto, prima ad Arquata del Tronto, poi ad Accumoli ed infine ad Amatrice. "Dobbiamo ricostruire a regola d'arte e senza sprechi - ha detto Renzi - L'autorità anticorruzione e il Commissario straordinario vigiliranno affinchè questo avvenga".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 11/10/2016 - 10:38

Ancora non ci avete comunicato quanto sono state le "donazioni" complessive per l'Aquila e cosa ne avete fatto. A sensazione mi aspetto una somma per una ricostruzione super lusso.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 11/10/2016 - 10:44

Non li lascerà soli. Lo ha detto Renzi e quindi bisogna avere fiducia, MOLTA fiducia, forse TROPPA.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 11/10/2016 - 10:53

Renzi: "Non vi lasceremo soli" Vi lasceremo anche una..montagna di debiti ed una ricostruzione..come l'Irpinia!!

Chanel

Mar, 11/10/2016 - 11:30

Anche i terremotati votano. Questo è il momento di promesse a tutti poi si vedrà

linoalo1

Mar, 11/10/2016 - 11:31

STATE SERENI!!!!E' una Promessa del MARINAIO RENZI!!!!

unosolo

Mar, 11/10/2016 - 12:31

ascoltando il suo sermone si evidenzia che devono aspettare anni e non pochi , intanto votate il SI poi ? aspettate e state sereni , domandatevi come mai il decreto è uscito proprio ieri ? tutto ad orologeria ma per le case ? anni e anni , mancano soldi ,intanto votate SI, stando sereni sereni,

bobo55

Mar, 11/10/2016 - 12:49

Manca poco al REFERENDUM ..... deve cercare voti ..... poi il NON VI LASCEREMO SOLI ... dopo il voto.... ma che volete?...SOLDI? Non ce ne sono. ..... #renzistaisereno

Iacobellig

Mar, 11/10/2016 - 13:36

GRADASSO...CON I SOLDI DEGLI ITALIANI!

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Mar, 11/10/2016 - 13:38

renzi dacce li 'FATTI' no le 'CHIACCHIERE'. Non ce lasci soli ... TE LASCIAMO NOI il 4 dicembre con un bel NO.

conviene

Mar, 11/10/2016 - 13:40

Renzi lo aveva detto e lo ha fatto. Non parole ma fatti concreti. Sarebbe stato bello se per sommi capi l'articolo avesse parlato dei punti principali dei 53 previsti dal decreto. Cosa fatta da tutti

Malacappa

Mar, 11/10/2016 - 13:43

In Emilia furono le stesse parole e c'e' gente ancora senza casa quindi amici di Amatrice e dintorni non sperateci molto.

gcf48

Mar, 11/10/2016 - 15:05

gzorzi classica tattica da troll. distrarre o almeno cercare di distrarre

gcf48

Mar, 11/10/2016 - 15:07

conviene per adesso non fatti ma parole

unosolo

Mar, 11/10/2016 - 16:12

ragazzi il PCM ha anche chiesto aiuto a chi vuole partecipare alla ricostruzione , ha invitato imprenditori ad investire per la ricostruzione ma ha anche detto dovere pazientare , per la ricostruzione ci vogliono anni e anni , state sereni , mancano soldi li abbiamo chiesti alla UE come flessibilità sul terremoto , come se tirasse un sospiro di sollievo per la disgrazia che lo salva per la flessibilità , forse ho capito male , in questo caso mi scuso , pensando male ,,,,,,,

manfredog

Mar, 11/10/2016 - 16:17

'Non vi lasceremo soli', adesso si avvicina il Natale e riprenderanno le sfilate, dei politici, della Boldrini, che per l'occasione si vestirà da Santa Chiara da Assisi (protettrice della televisione, sapete per Renzi..), dei Sindaci locali a mangiare il pesce dell'Adriatico e, se farete un bel presepe vivente molto realistico (con tutte quelle macerie e disgraziati non dovrebbe essere difficile..), forse anche San Frances.. , anche il Papa tornerà a trovarvi; preparate le macchine fotografiche !! mg.

moshe

Mar, 11/10/2016 - 16:44

"Non vi lasceremo soli" ... ... ... una frase che ha detto a molti ...

@ollel63

Mar, 11/10/2016 - 16:52

Non si possono dare soldi degli italiani per ricostruire edifici mal edificati, senza cemento né ferro. Solo per questo, in una zona notissima per la certezza di eventi sismici, di fronte a un terremoto di appena cinque o sei gradi, si hanno i crolli. Ma dove siamo, nel paese di Bengodi? Dove si costruiscono case di fango che vengon giù alla prima scossa ... e poi ... tanto ci pensa pantalone con i denari di tutti a rimettere su il fango franato ... e poi un'altra scossetta ... e siamo sempre da capo. Ma che Italia dei fantozzi è mai questa!!! Vergogna.

@ollel63

Mar, 11/10/2016 - 16:54

E questo non si chiama "voto di scambio"! E i gidici, anche loro sinistrati, dove stanno?! Ma che Italia è mai questa?

diesonne

Mar, 11/10/2016 - 16:54

DIESONNE E' MEGLIO SOLI CHE ESSERE ACCOMPAGNATI DA RENZI GIOCHERELLONE E CHICCHIERONE DA STRAPSZZO-TERREMOTATI DIFFIDATE

Ritratto di rebecca

rebecca

Mar, 11/10/2016 - 17:42

il ciarlatano ha parlato!!