Terremoto in Molise: scossa da 4.1, nessun danno

Nessun danno, ma tanta paura tra la popolazione

Una scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione a Campobasso e molti altri centri del Molise poco intorno alle 12.40. La scossa, secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ha avuto una magnitudo di 4.1 ad una profondita di 17,6 km. L'epicentro è localizzato a 29 chilometri da Campobasso. Alle 12.45, con lo stesso epicentro, è avvenuta una seconda scossa di magnitudo 2, con una profondità di 17,3 km.

Molte le persone che dopo aver avvertito il terremoto sono uscite di casa. Al momento non si segnalano danni. Alla centrale operativa dei Vigili del Fuoco di Campobasso non sono arrivate richieste di intervento. Il sisma è stato avvertito anche in Abruzzo, in particolare nella Valle Peligna e nel pescarese.

Commenti

linoalo1

Mer, 24/12/2014 - 15:26

Cosa!!!??Un Terremoto non previsto?Mandiamo subito un Avviso di Garanzia alla Protezione Civile!Lino.

Roberto C

Mer, 24/12/2014 - 16:47

Da vari giorni l'Italia è interessata da un'attività sismica insolita in diverse regioni. Avessimo un governo capace di non pensare solo a come nascondere o farci digerire nuove tasse, si sarebbe già avviato uno screening (almeno nelle aree interessate) delle abitazioni per mettere quelle più a rischio in sicurezza, oppure per trovare soluzioni alloggiative alternative per gli occupanti. Qui nessuno fa nulla, si spera semplicemente che se capita, non capiti a noi... Stati come il Giappone o la California avessero dei governanti come i nostri avrebbero già smesso di esistere da moltissimi anni... Poi se a seguito di una scossa un po' più forte si verifica qualche cosa di molto spiacevole e qualcuno passa un brutto quarto d'ora direi che è il minimo, e non c'entra proprio che i terremoti non si prevedono. Non siamo nel XIX secolo, oggi si può costruire in modo tale che se anche viene un terremoto del 5° o 6° grado non crolla tutto...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 24/12/2014 - 19:32

siete proprio mal presi in Italia.