Terremoto in Sicilia, trema la terra tra Ragusa e Siracusa

L'epicentro tra Ispica, Pachino e Portopalo. Non ci sono danni a persone o a cose

Trema la terra anche in Sicilia poche ore dopo il terremoto avvertito in provincia di Pordenone. Una scossa di magnitudo 4.0 è stat registrata nelle province di RagusaSiracusa, con epicentro localizzato tra i comuni di Ispica (Ragusa) e quelli di Pachino e Portopalo di Capo Passero (Siracusa). Secondo i rilievi registrati dall'Ingv l’evento è stato registrato alle 19,18 ad una profondità di circa 10 km. Dalle prime verifiche effettuate dalla Protezione Civile al momnento non risultano danni a persone o cose. 

Commenti

blues188

Dom, 25/08/2013 - 08:40

Chiederanno i danni, prepariamoci all'esborso di (altri) miliardi!