"Un terrone in meno". La procura lo denuncia

Un 40enne festeggia su Facebook la morte di un siciliano: "Peccato che ero al nord, altrimenti avrei cagato su quella bara bianca"

"Un terrone in meno da mantenere". E la procura di Siracusa lo denuncia per diffamazione aggravata da finalità di odio razziale. A finire nei guai è un 40enne che risiede nel Torinese.

Poco dopo la morte di un giovane siracusano di 17 anni, Stefano Pulvirenti, vittima di un tragico incidente stradale avvenuto tre mesi fa a Siracusa, aveva scritto un post su Facebook dai contenuti durissimi: "Sono felicissimo, un terrone in meno da mantenere. Quando vedo queste immagini e so che nella bara c'è un terrone ignorante, godo tantissimo. Peccato che ero al nord, altrimenti avrei cagato su quella bara bianca. Buonasera terroni merdosi - aveva concluso - non è morto nessun altro di voi oggi?".

Il post aveva fatto il giro della rete scatenando polemiche a non finire. Tanto che dal palazzo di giustizia di Siracusa è fioccata la denuncia. Sono stati gli uomini del Nucleo investigativo telematico della Procura a rintracciare il quarantenne che è stato poi denunciato.

Commenti
Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 15/03/2016 - 13:32

Più che un procedimento giudiziario il responsabile di tali dichiarazioni andrebbe bannato a vita da facciadilibro cosi come da qualsiasi altra occasione di essere presente in rete. Dovrebbe cioè essere messo al bando per sempre dalla rete.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 15/03/2016 - 13:33

IO SONO SICILIANO E VORREI DEFECARTI IN BOCCA, MA DA VIVO COME POSSO FARE?????

foxy71

Mar, 15/03/2016 - 14:07

Sulle tragedie non si scherza mai, tanto meno sulla morte, ma arriverà anche per questo "signore" il giorno della morte e del giudizio.

giovauriem

Mar, 15/03/2016 - 14:21

questo quarantenne è un degno abitante della patania Felix e non è neanche il peggiore .

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 15/03/2016 - 14:49

Forse si tratta di incultura. L'odio culturale è normale tra i sinistrati di cervello. Infatti alcuni "maggisctradi" quando erano studenti gridavano: "Ammazzare un fascista non è un reato".

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 15/03/2016 - 14:49

Forse si tratta di incultura. L'odio culturale è normale tra i sinistrati di cervello. Infatti alcuni "maggisctradi" quando erano studenti gridavano: "Ammazzare un fascista non è un reato".

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 15/03/2016 - 15:02

Beh...effettivamente è andato un po' sul pesante.....oltretutto pure stupido a non considerare che i post su FB sono facilmente rintracciabili.

bruno.amoroso

Mar, 15/03/2016 - 15:23

io semplicemente gli toglierei il diritto di voto. LE persone stupide NON possono avere la responsabilità di scegliere sul futuro del Paese

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 15/03/2016 - 15:29

Mah......secondo me si tratta di sindrome da frustrazione in identià contorta sociale. Non gli avrei dato tutta questa importanza.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 15/03/2016 - 15:38

@giovauriem Mar, 15/03/2016 - 14:21: beh......dai......non esageriamo a sparare sul mucchio o si farebbe lo stesso errore al contrario. Daiiiii.....uno da curare per la sindrome di cui soffre.

ORCHIDEABLU

Mar, 15/03/2016 - 15:38

MAIALE DEL NORD IDIOTA IGNORANTE,LA TUA E' TUTTA RABBIA PERCHE' NON SCATENANO NESSUNA GUERRA CON GLI EXTRACOMUNITARI COME ERAVATE ABITUATI VOI MAIALI RAZZISTI DEL NORD CON I MERIDIONALI.C'E' UNA DIFFERENZA ABISSALE TRA UN IDIOTA COME TE E'I BISOGNOSI CHE ARRIVANO.LORO HANNO UNA DIGNITA' TU NEPPURE QUELLA ,NON PUOI DEFINIRTI NEPPURE ESSERE UMANO NE ANIMALE.

jeanlage

Mar, 15/03/2016 - 15:56

Chi ha scritto quel post è un verme stupido ed immondo, ma chi ha dato alla procura di Siracusa il diritto di procedere su un fatto accaduto a Torino? Non esiste la giurisdizione? Non c'è null'altro da indagare a Siracusa?

carpa1

Mar, 15/03/2016 - 16:16

@bruno.amoroso. Da parte mia nessuna considerazione riguardo il tema dell'articolo perchè già si commenta da se. Piuttosto, invece, qualche dubbio sula proposta di togliere il voto: che facciamo, lo togliamo a mezza popolazione visto che di cret.ini ne abbiamo in abbondanza in questa società al disfacimento? E poi, chi potrebbe decidere su chi può o non può votare? Forse i nostri magistrati? Quanti sono quelli non "allineati"? Perchè, per fare questo, è necessario non discrimanare tra dx e sx e non mi pare siano proprio scevri da discriminazioni.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 15/03/2016 - 17:22

Stiamo tornando ai tempi del, TACI IL NEMICO TI ASCOLTA!!!EVVIVA!!!lol lol Se vedum.

Tarantasio.1111

Mar, 15/03/2016 - 17:51

E' inutile replicare con insulti...quello è uno stupido con quoziente di intelligenza inesistente...non paragonatevi a lui...avrà la pena che merita1

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Mar, 15/03/2016 - 18:02

Aver pubblicato questo articolo è stato come riaccendere il fuoco da sotto la cenere. I peggiori si sono scatenati nelle farneticanti accezioni verbali, basta leggere quanto scritto nei commenti. Ma basta con questa c....ta nord - sud, polentoni e terroni. La persona che ha scritto quell'orribile commento non merita, per certo, cotanta visibilità. Guardiamo ( adesso sono di parte) anche il lato buono della cosa...Dovrà presentarsi per un eventuale interrogatorio in Sicilia, dovrà prendere un avvocato, almeno un co - difensore per le copie del fascicolo ovviamente in terra siciliana e se vorrà potrà anche venire per il processo e visitare la meravigliosa Siracusa, e cenare magari alla Darsena ( se c'è ancora quel locale) in una splendida notte d'estate. Ricordate il film di Antonio Albanese che viene messo sul traghetto per l'Albania?...

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 15/03/2016 - 18:29

Bravo Peppino 1952, saggio commento. Saludos dal Nicaragua.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mar, 15/03/2016 - 20:55

Da quando vivo in Italia ed è tanto, noto diatribe tra N e S. Eterne beghe di campanile e, con il caos che ci sommerge... non le comprendo. Noi Salisburghesi 'becchiamo' i Viennesi e siamo 'cordialmente' ricambiati ma a tutto vi è limite o no?

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 15/03/2016 - 21:13

@Peppino1952 Mar, 15/03/2016 - 18:02: NON si può colpevolizzare un articolo se l'intelligenza è un opzional. Non si riaccende il fuoco ma, purtroppo, si da la CONFERMA di quanto il sociale sia profondamente MALATO. Ergo......se la classe Politica "approfitta" della NOSTRA ignoranza, beh......CE LO MERITIAMO!!!