Test di medicina, i migliori sono a Torino, Napoli e Padova

Il Miur ha reso noti i risultati delle prove di ammissione a medicina e chirurgia: ecco quanto hanno preso i migliori (e i peggiori) tra gli ammessi

Sono usciti i risultati dei test di medicina e oltre la metà dei candidati non entrerà in graduatoria e non parteciperà alle assegnazioni. Alla fine hanno provato ad entrare in 53.274 ma quelli idonei, che hanno superato la soglia di 20 punti, sono stati solo 24.223. Gli studenti più bravi che hanno tentato il test l'hanno provato a Torino e Napoli con un punteggio record di 80.9 punti. Tra i primi 10, quattro hanno svolto il test a Padova che colleziona anche 18 matricole tra i primi 100. Il punteggio medio più alto a livello di ateneo è stato registrato a Pavia con 33,74.

Secondo i dati del Miur gli iscritti al test sul portale UniversItaly erano 60.639 ma di questi il 13% non ha pagato la quota di iscrizione al test. L'ultimo che avrà diritto ad iscriversi è il numero 9.385 che corrisponde al totale dei posti disponibili e ha totalizzato il punteggio di 31,5 punti. Il prossimo 7 ottobre ogni candidato conoscerà la propria posizione nella graduatoria nazionale e procedere all'immatricolazione.