Tifoso del Milan amareggiato torna a casa e trova la moglie ​con l'amante: scoppia la rissa

Doppio tradimento per un 45enne di Vigevano domenica scorsa. Per fermarlo è stato necessario l'intervento dei carabinieri

Oltre al danno la beffa. O meglio dopo la beffa anche il danno. Giornata da dimenticare quella di domenica scorsa per un 45enne di Vigevano tifoso convinto del Milan. Va al bar per vedere l'incontro col Sassuolo sognando la vittoria dei rossoneri. Nulla da fare. La goleada di Berardi lo manda su tutte le furie. Arrabbiato e deluso abbandona in anticipo il locale e torna a casa.

Mai avrebbe potuto immaginare che ciò che lo aspettava era peggiore di ciò che aveva già dovuto sopportare. Sua moglie non era sola. Ed era anche piuttosto impegnata con un altro uomo.

Doppiamente arrabbiato e amareggiaato inizia a schiaffeggiare la donna, davanti agli occhi attoniti dell'amante. Per riuscire a placarlo sono dovuti intervenire i carabinieri. Dopo circa un'ora di discussione sono riusciti a riportare la calma, consigliando però caldamente al 45enne di allontanarsi dalla donna per qualche giorno.