Polemiche su Tom e Jerry: per Amazon è razzista. Gli utenti: "Falsa pietà"

Sulla piattaforma video di Amazon vengono messi in guardia gli utenti: "Il cartone potrebbe contenere pregiudizi razziali"

Chi non ha mai visto nella propria infanzia Tom e Jerry? Il popolare cartone animato creato nel 1940 da William Hanna e Joseph Barbera è stato un simbolo per le molte generazioni in tutto il mondo. Eppure adesso, dopo oltre settant'anni dalla prima apparizione in televisone, le storie del gatto e del topo sono state accusate di razzismo.

Su Amazon Prime Istant Video, infatti, se si cercasse di guardare una delle loro avventure apparirebbe la scritta: "I corti di Tom e Jerry potrebbero contenere pregiudizi etnici e raziali". La piattaforma video, al momento, disponibile solo negli Stati Uniti, Gran Bretagna e Germania. Alcuni utenti pare si siano indispettiti perché la cameriera nei cartoni animati è di colore, ed è considerato uno stereotipo razziale. Nell'avviso risulta anche scritto: "Questi pregiudizi erano una volta luoghi comuni nella società americana, sbagliati allora e sbagliati oggi". Per gli utenti che commentano, invece, è solo "falsa pietà".

Secondo Steve Abrahart, della De Montfort University di Leicester, i ragazzi di questa generazione non sono turbati da quello che vedono nei vecchi cartoni perché capiscono i cambiamenti.

Commenti

Raoul Pontalti

Mer, 01/10/2014 - 15:52

E io che pensavo fosse razzista nei confronti dei gatti...

Ritratto di cristiano74

cristiano74

Mer, 01/10/2014 - 16:06

Ovviamente utenti e ragazzi sono più turbati da tom&Jerry che dall'isis, dai mercanti di uomini, dai fanatici, dai ladri e dagli stupratori a piede libero, etc, etc... Amazon vai a cagare!

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 01/10/2014 - 16:06

"Due sole cose non hanno limiti: l'universo e la stupiditá umana. E della prima non sono sicuro". Albert Einstein. Esempio tipico di politically correct (piú) aberrante (dell'usuale).

thelonesomewolf97

Mer, 01/10/2014 - 16:11

CON TUTTI I PROBLEMI VERI CHE ANGUSTIANO IL MONDO MANCAVANO SOLO I FINTI PROBLEMI PER CREARE PIÙ CONFUSIONE. LA MAMMA DEGLI IMBECILLI È SEMPRE INCINTA!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 01/10/2014 - 16:32

Non compero più da Amazon.Troppo imbecilli!!!

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 01/10/2014 - 17:32

Non è colpa di Amazon, ma della Warner Bros. Qualche mese fa ho acquistato un DVD con gli originali di Wile Coyote e c'era lo stesso avviso. Posso pubblicare lo screenshot. Si sono bevuti tutti il cervello con questo politically correct del cazzo!!!

Ritratto di attilio-di-schioppo

attilio-di-schioppo

Mer, 01/10/2014 - 17:35

ma razzismo di cosa? di che razzismo si parla? io non ho capito.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 01/10/2014 - 17:59

Caspita, la cameriera era di colore. Io credevo che solo i WASP facessero i camerieri.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Mer, 01/10/2014 - 18:13

bah.... Amazon ha sparato la classica "americanata" .... e chi fà stè "americanate" hanno il cervello bruciato!!!

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 01/10/2014 - 18:32

No, ormai siamo al delirio.

frabelli1

Mer, 01/10/2014 - 18:34

Siamo al puro delirio! Ora mi aspetto l'incriminazione di Topolino, e la Banda Bassotti, Paperino e Clarabella. Per non parlare di Superman o Batman. Questi benpensanti hanno avuto una tristissima infanzia se le loro conclusioni sono queste

Anonimo (non verificato)

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 01/10/2014 - 20:22

Ahahahahhahaahahahh ma andate fanc.....

scapellato

Mer, 01/10/2014 - 20:24

quanto sono coglioni.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 01/10/2014 - 20:48

Questi dimostrano d'essere alla frutta e come tutti i falliti s'attaccano alle più grosse scemenze.

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 02/10/2014 - 08:34

le solite stronzate del linguaggio correct, persino cacciari lo ha definito una scemenza.