Torino, allarme al tribunale: buste sospette indirizzate a due pm

Due buste con polvere esplosiva sono state recapitate al Palazzo di Giustizia di Torino: erano dirette ai pm Roberto Sparagna e Antonio Rinaudo. I due ordigni sono stati fatti brillare dagli artificieri

Foto d'archivio

Due buste con sospetta polvere esplosiva sono state recapitate al Palazzo di giustizia di Torino, dirette ai sostituti procuratori Roberto Sparagna e Antonio Rinaudo. Sul posto sono subito intervenuti gli artificieri dei carabinieri, per svolgere gli accertamenti necessari. A lanciare l'allarme, nella tarda mattinata, sono stati gli addetti allo smistamento della corrispondenza: hanno notato due plichi sospetti, che sembravano contenere polvere esplosiva e alcuni strani rilievi che lasciavano pensare a possibili circuiti elettrici.

Per motivi di sicurezza il palazzo di giustizia è stato subito blindato e le udienze sospese. Solo l'intervento degli artificieri, che hanno posizionato le buste all'interno del loro furgone, ha permesso il ritorno alla normalità. Per circa un'ora si sono vissuti momenti di apprensione.

I carabinieri hanno accertato che le buste effettivamente contenevano esplosivo: dovrebbe trattarsi di polvere pirotecnica. I cavi formavano un circuito elettrico semplice, con un piccolo legato con un filo al lembo di ciascuna busta. La semplice apertura delle buste avrebbe chiuso il circuito, provocando lo scoppio.

I due sostituti procuratori destinatari delle missive, Sparagna e Rinaudo, in passato si sono occupati di alcune inchieste molto delicate: dagli attentati dinamitardi degli anarchici Fai, alle inchieste sui No Tav.

Commenti

tonixx

Mer, 07/06/2017 - 14:38

Vai con la tensione vai con il terrore ci siamo paura paura paura adesso il copione prevede l'italia . Un bel false flag al Colosseo non saremme male magari un giorno di 22, con 22 vittime con il mohammed di turno di 22 anni oppure 33 anni alle 9,11 o alle 11,9 alle 9,33 sarebbe stupendo

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 07/06/2017 - 14:41

io di solito non sono quello che incita alla violenza.... ma siccome i PM sono amichetti della sinistra, se ne deduce che a istigare alla violenza è sempre la sinistra!!!! :-) tontoloni di sinistra, ma andate a casa a nascondervi!!!!!!!!!!!!!!!!

tonixx

Mer, 07/06/2017 - 14:41

ah, cavolo adesso e' torino presa di mira ormai hanno innescato il caos. prima durante la finale della partita,, dimenticavo che gli sceneggiatori amano la serialita' quindi e' giusto stare su Torino l'importante e' tenere la tensione alta. prima di un bell falseflaggone pirotecnico

batracomiomachie

Mer, 07/06/2017 - 14:45

forza commentatori: esultate tutti perche' due magistrati sono stati messi al centro del mirino. Sarete contenti. Vergognatevi

ziobeppe1951

Mer, 07/06/2017 - 16:03

batracomiomachie...14.45...quando due magistrati vengono messi al centro del mirino dai tuoi kkkompagni bombaroli, non vi è alcun motivo per esultare..anzi...

ilbarzo

Mer, 07/06/2017 - 16:26

@batracimiomachie,non fai neppure sorridere.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 07/06/2017 - 16:48

@batracimiomachie - devi prendertela con i tuoi amici bombaroli, casualmente di sinistra. Cosa vieni a piangere qui? Rivolgiti alrtove, là trovi i tuoi amici colpevoli.

batracomiomachie

Mer, 07/06/2017 - 17:20

chissa' come, ma e' sempre qui che leggo l'incitamento al linciaggio dei magistrati: da parte vostra e non certo da quella di inesistenti comunisti (non esistono piu', sveglia!!!!!).

Fjr

Mer, 07/06/2017 - 17:27

Due plichi di natura sospetta ci può stare ma che i due addetti prima di aprirli abbiano intuito che erano circuiti di innesco e polvere nera be' la cosa lascia perplessi,comunque bravi agli addetti allo smistamento

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 07/06/2017 - 18:14

@batracomiomachie: I comunisti non esistono più? Chi lo dice ora a Pisapia, Ferrero, Bertinotti e ai compagni che votano Partito Delinquenti?

lawless

Mer, 07/06/2017 - 18:37

se chi dovrebbe amministrare la giustizia (in generale) può saltarellare a piacimento dalla sedia di un "tribunale" a quella "governativa" e viceversa, non ci si può meravigliare se accadano anche questi fatti. Verrebbe spontaneo pensare che ogni operatore di giustizia dovrebbe essere deontologicamente al di fuori dell'agone politico e mai, dico mai, dovrebbe poter accedere alla cadrega politica. La massa di magistrati (o ex) che oggi risiedono in parlamento sono, a mio personale parere, la conferma delle anomalie e delle inefficienze del nostro sistema politico/giudiziario causa principale delle disfunzioni del paese.

ziobeppe1951

Mer, 07/06/2017 - 18:46

batracomiomachie ...17.20...avete pure vergogna della vostra ideologia kkkomunista , siete come gli islamici, mentire sempre pur di apparire democratici..i vari Gentiloni, boldrini, dalema, bersani, fedeli ecc.non sono forse tuoi kompagni del soldellavvenire?..negate che esistano ancora gli idioti col pugno chiuso?..E vedete solo i fasisti..SVEGLIA!!!!

Juniovalerio

Mer, 07/06/2017 - 21:08

messaggio ai delinquenti che inviano queste buste esplosive: vi prego di non farlo più, perchè le buste le aprono i dipendenti dei giudici, i quali , poverini nulla possono delle loro malefatte, pertanto vi invito a inventarvi quslcosa di più efficace per bastonare questi super pagati super privilegiati e purtroppo impuniti!

Beaufou

Gio, 08/06/2017 - 08:04

batracomiomachie: non so gli altri commentatori, ma per quanto mi riguarda non intendo incitare al linciaggio dei magistrati. I magistrati italiani andrebbero semplicemente fatti sparire e sostituiti da magistrati che applicassero seriamente la legge senza arrogarsi il diritto di essere impuniti e di piegare la legge alle loro voglie. Detto ciò, l'inviare lettere esplosive a questo o a quel magistrato rischia solo di fare il loro gioco, e farli passare per martiri perseguitati quando sono solo dei nullafacenti pagati fin troppo lautamente.

batracomiomachie

Gio, 08/06/2017 - 19:00

@ziobeppe1951 il fatto che lei rubrichi gentiloni o gli elettori del PD come comunisti spiega tutto di lei.