Torino, annuncio choc dell’immobiliare: "Non si affitta agli stranieri"

A Torino una agenzia immobiliare ha affiso sul portone di un condonimio il cartello: "Non affitiamo a stranieri". Ora i condomini sono in rivolta

"Affittasi alloggio", poi poco più in basso una clausola: "Solo a persone non straniere". Il cartello è stato appesso in corso Regina Margherita 205 a Torino, sulla facciata di un palazzo signorile anni Cinquanta, e ha subito destato scandalo.

Le proteste dei condomini

"Quando l’ho visto ho provato a chiedere inutilmente spiegazioni a quel numero. Sarà che sono calabrese e studentessa di migrazioni, ma è una vergogna": spiega Rita a La Stampa, che riporta la notizia. La conferma che quel cartello non fosse uno scherzo arriva dalla signora Florina che sulla pagine del quotidiano torinese racconta: "Ad una mia connazionale, con un lavoro e i documenti, ho inviato l’annuncio perché sapevo che cercava casa. Ma le hanno ripetuto che non vogliono stranieri"

Ma di chi è la colpa? "È stata una mia idea per evitare che venissi contattato a qualsiasi ora da persone straniere, interessate all’alloggio, a cui la proprietà non intende affittare": ammette un giovane agente dell’agenzia immobiliare di Moncalieri a cui il palazzo si è rivolto per trovare un nuovo condomino.

Fulvia Salvatico, amministratrice dello stabile però non ci sta: "Ci sono state difficoltà con alcuni inquilini stranieri che si sono rivolti anche ai centri sociali per evitare lo sfratto, ma il problema della morosità non ha nazionalità. E non ci siamo mai sognati di chiedere di non affittare agli stranieri". Insomma una figuraccia per l'agenzia immobiliare. Tra l'altro amplificata dal fatto che il condominio ha perlopiù cittadini stranieri al suo interno e la propietaria è pure nata negli Stati Uniti.

Commenti

mariod6

Mer, 05/07/2017 - 12:26

Chiedo scusa, ma se io, proprietario dell'immobile voglio affittare solo a certe determinate categorie di persone perché devo chiedere il permesso a qualcuno ??? Gli altri condomini che hanno affittato o venduto a stranieri hanno fatto quello che credevano meglio, perché io non posso ??

cgf

Mer, 05/07/2017 - 12:31

Una volta a Torino trovavi Non si affitta a meridionali e nessun condomino... anzi

Ritratto di libere

libere

Mer, 05/07/2017 - 12:35

Perchè mettere un cartello quando è già implicito che, chi ha un minimo di giudizio, non affitta a stranieri? Poi inutile menare il torrone: i cittadini USA doc, e gli altri originari dei paesi G7, sono sempre i benvenuti.

giovinap

Mer, 05/07/2017 - 12:47

questa cosa bisognerebbe spiegarla ai figli e nipoti dei meridionali emigrati al nord negli anni 40/50/60 che oggi sono la maggioranza delle popolazioni del nord , che si credono di razza ariana e che oggi fanno i razzisti con la gente del sud , e debbono tener presente che nel giro di 30/40 anni qualcuno metterà dei cartelli con scritto "non si affitta agli italiani" .

corto lirazza

Mer, 05/07/2017 - 12:48

Il cartello non serviva a nulla! E' noto che i progressisti proprietari di immobili sono in attesa fremente di poterli affittare a zingari, clandestini, presunti profughi di ogni colore!

venco

Mer, 05/07/2017 - 12:51

Cosa strana, ma dappertutto sono gli stessi condomini che non vogliono stranieri nel condominio.

marcs

Mer, 05/07/2017 - 12:52

No mariod6, perché gli altri condomini che hanno venduto a stranieri ecc. Non hanno fatto un discrimine mentre se lei esclude una o piu categorie di persone si chiama razzismo, o discriminazione.

Silvio B Parodi

Mer, 05/07/2017 - 12:54

ecco cosa dovrebbe scrivere sul gazzettino ufficiale Gentiloni **** l"Italia NON accetta piu' STRANIERI**** come d'altronde fanno Francia Austria Spagna Polonia Serbia Croazia, Ungheria e Lituania.

98NARE

Mer, 05/07/2017 - 12:56

Potro' Affittare a chi voglio io o no ???? Certo che posso, quindi affitto a chiunque NON sia STRANIERO ! qualcosa in contrario ??? si ?? Cercati un altro Immobile. questione chiusa .

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 05/07/2017 - 13:00

Bertocchi,mi spiega il perchè ha usato la parola "choc"???Ho vissuto in quasi tutti i Paesi del Mondo,e mi sono trovato spesso difronte a questi "avvisi".Ognuno può o non può disporre della sua proprietà come vuole???....Se uno scrivesse "si affitta a soli stranieri",non sarebbe lo stesso?....Non c'è niente di "choc"!!!Questa dovrebbe essere una scelta libera,individuale!!

compitese

Mer, 05/07/2017 - 13:00

Non serviva specificarlo, bastava non affittare a stranieri che, eventualmente, si presentassero.

ziobeppe1951

Mer, 05/07/2017 - 13:09

giovinap..12.47....guarda che i meridionali emigrati al nord negli anni 40/50/60...si sono civilizzati, non viaggiano in 3 sul motorino e il casco lo indossano

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 05/07/2017 - 13:13

Ha fatto bene! Anzi, io non avrei specificato e li avrei scartati in seguito, cosi' avrei sistemato anche i ben pensanti.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 05/07/2017 - 13:19

Ci stiamo davvero bevendo il cervello con questa storia dell'accoglienza, della società multietnica e con l'accusa di razzismo a chiunque non sia omologato al pensiero unico. Ho già scritto in passato, a proposito di altre simili notizie "choc" sui criteri di assunzione al lavoro, che ognuno, in casa propria, ha diritto di regolarsi come vuole. Se devo offrire lavoro, decido io a chi darlo e chi assumere; se devo affittare la casa decido io a chi affittarla, perché la casa è mia e la proprietà privata, con tutti i diritti relativi, è garantita dalla Costituzione (non si sa per quanto ancora). La cosa surreale è che anche il Giornale cada nel tranello buonista ed anche questa diventi una "notizia choc". Lo choc è vedere come si è ridotta l'Italia grazie a decenni di propaganda social/catto/comunista che è come un cancro; lavora in silenzio per anni e quando te ne accorgi è troppo tardi.

paco51

Mer, 05/07/2017 - 13:19

NON VEDO IL PROBLEMA . ognuno affitta e vende a chi vuole! marcs: se mi sento razzista! e discrimino! embe? Nulla di preconcetto contro gli israeliani e sul colore della pelle! Non sopporto, non li cerco e non li voglio i diversi per modi e cultura!

TonyGiampy

Mer, 05/07/2017 - 13:27

Scusate ma perche' choc? Vivo in Giappone e anche qui i giapponesi non vogliono affittare casa agli stranieri. E' difficilissimo trovare una casa in affitto se non si ha un garante giapponese: nel senso una persona che nel caso in cui lo straniero non potesse pagare o dovesse rompere qualcosa, garantisca il risarcimento delle spese.A meno che non si tratti di un grande amico o di una persona assolutamente di fiducia, nessun giapponese fa da garante!!L'unica differenza e' che qui sono tutti compatti e nessuno protesta per difendere uno straniero.Anche da noi dovrebbe essere cosi'!!!E poi, ognuno affitta la propria casa a chi vuole.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 05/07/2017 - 13:29

L’ho già detto in passato e lo ripeto. Forse inconsapevolmente (ma ho dei dubbi) anche il Giornale ha assimilato il lessico buonista. Come del resto hanno fatto le reti Mediaset che a proposito dei migranti usano le stesse parole ed espressioni pietose del TG3; parlano di vite umane salvate nel Canale di Sicilia, di persone che affrontano rischi e pericoli perché cercano migliori condizioni di vita, di profughi che scappano dalla guerra, di stranieri che sono preziose risorse perché contribuiscono al Pil e ci pagano le pensioni, etc. Insomma, tutto il repertorio di balle astronomiche che ci raccontano da anni per farci ingoiare il boccone amaro dell’accoglienza “contro la nostra volontà” e pure a nostre spese (cornuti e mazziati, si dice). Ecco, questa “notizia choc” è perfettamente in linea col pensiero unico di regime. Tanto vale leggere Repubblica, Avvenire o il Manifesto.

Malacappa

Mer, 05/07/2017 - 13:38

l'APPARTAMENTO E' MIO E L'AFFITTO A CHI MI PARE.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 05/07/2017 - 13:39

Sapete cosa c’è? C’è che con questa storia che tutto ciò che non è politicamente corretto è choc, riprovevole e vergognoso, e con tutta la propaganda sinistra in tutti i sensi, ci state fracassando gli zebedei da anni. Uscite dalla redazione e parlate con la gente normale, forse capirete che lo choc più grave è questa stampa omologata al pensiero unico e che è lontanissima dal pensiero comune degli italiani (così come la classe politica). Comincio a pensare che essere accusati di razzismo, xenofobia, omofobia, islamofobia, e fobie varie ed assortite, non sia un insulto, ma un complimento di cui andare fieri ed orgogliosi. Anche questo è choc?

routier

Mer, 05/07/2017 - 13:50

L'affitto di un immobile è un normale contratto tra locatore e locatario. Se ad uno dei due la cosa non sta bene allora tanti saluti ed ognuno per la sua strada. Dov'è il problema?

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 05/07/2017 - 13:54

Oggi tutti si scandalizzano; quando c'era scritto " Non si affitta ai meridionali" dov'erano questi paladini dell'antidiscriminazione?

jenab

Mer, 05/07/2017 - 13:54

bastava rifiutare il contratto agli stranieri, senza fare clamore.

GuidoReinachAstori

Mer, 05/07/2017 - 13:59

Io affitto da anni un appartamento di mia proprietà e da sempre ho specificato "NO STRANIERI"! Mai avuto problemi di nessun genere. La Proprietà è MIA ed io DECIDO a chi, permettere di entrare. Ci mancherebbe altro! La proprietà privata, non si tocca!!!

giovinap

Mer, 05/07/2017 - 14:09

zibeppe , da come ti sei civillizato tu , mi sembra che l'operazione non è riuscita e resta il fatto che tra 30/40 i musulmani non affitteranno ai tuoi nipoti .

polonio210

Mer, 05/07/2017 - 14:12

Propongo al proprietario dell'immobile di affittarlo ad una cooperativa che ci metterà almeno 10/15 stranieri(al proprietario conviene perché è la cooperativa a pagare con soldi dello Stato,che poi sono soldi nostri,non gli stranieri)così gli altri inquilini del condominio saranno felici.Qualora si dovessero lamentare li si condannerebbe al pubblico ludribio come sporchi razzisti.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 05/07/2017 - 14:13

ZONA SIGNORILE,INGLOBATA DALLA CASBAH DI PORTA PALAZZO E VICINO AL csa askatasuna!!!

ziobeppe1951

Mer, 05/07/2017 - 14:19

giovinapatana....sono milanese da 9 generazioni...tu sei rimasto il solito troglodita saraceno..nipoti compresi

antonmessina

Mer, 05/07/2017 - 14:23

perche choc? a casa mia affitto a chi voglio io

antonmessina

Mer, 05/07/2017 - 14:26

@ giano concordo su tutto

duca di sciabbica

Mer, 05/07/2017 - 14:33

@giovinap- il cartello "non si affitta ai meridionali" , un po' impolverato magari ma dorme in molte soffitte padane pronto all'uopo. Basta che tramonti la linea "nazionale" di Salvini perchè magari dal sud non gli arriveranno i voti in cui spera e al suo segnale tornerà la libertà d'insulto.

Ritratto di daybreak

daybreak

Mer, 05/07/2017 - 14:37

@marcs Lo sbaglio e' stato affiggere quel cartello bastava non dare spiegazioni mica uno e' obbligato se uno e' proprietario di un appartamento lo affitta a chi gli pare.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 05/07/2017 - 14:44

Perche' annuncio choc?

Juniovalerio

Mer, 05/07/2017 - 14:53

io padrone di casa sono padrone di affittare a chi voglio io!!

veromario

Mer, 05/07/2017 - 14:57

io ci ho pensato bene prima di affittare,mi hanno presentato una coppia di italiani,della campania per precisare ,lui medico lei infermiera in ospedale ho pensato meglio non posso trovare: gia il primo mese non mi hanno pagato,sono passati quattro mesi,sono in ritardo di due.

giovinap

Mer, 05/07/2017 - 15:03

duca di sciabbica , tutte queste persone "perbene" sono degli ignoranti e non conoscono la storia , guai a volergliela imparare, la cosa trista sa quale è ? che oggi la patania è popolata da figli e nipoti di quelli che non gli vollero fittare le case che oggi sono diventati peggiori di chi li schiavizzò ma come dicevo nel post delle 14,09 , i patani hanno al massimo altri 40 anni di autonomia, poi subiranno di nuovo il cartello che subirono i loro nonni e padri, ma questa volta con scritto : non si fitta a italiani .

giovinap

Mer, 05/07/2017 - 15:19

veromario ,(solo mario ti potevi chiamare) ti sfido a documentarmi quello che dici , ma sono sicuro che non potrai farlo , perche sei un ignobile ominide .

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mer, 05/07/2017 - 15:30

Puoi capire che choc....Affitto un po' a chi mi pare e piace!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 05/07/2017 - 15:59

@veromario57....14.57.Non mi stupisco,ha tutta la mia solidarietà.

ilbelga

Mer, 05/07/2017 - 16:05

quando ero in Belgio nei primi anni 50 si vedeva spesso cartelli del tipo "on ne loue pas aux italiens" e ancora nei bar "interdit aux chiens et aux italiens", se ricordo bene non ho mai sentito politici italiani lamentarsi e neanche preti. au revoir

Blueray

Mer, 05/07/2017 - 16:13

Ma sono su Il Giornale o su Repubblica.it? Gabriele Bertocchi, quale choc? I privati possono affittare a chi gli pare e piace. Da noi si chiedono referenze, si fa produrre il Cud o il 730 o l'Unico, si cercano famiglie per bene e non avventurieri o peggio che danno la cauzione e poi dopo il primo mese non pagano più un euro, ma stiamo scherzando? Prego tornare coi piedi per terra.

accanove

Mer, 05/07/2017 - 16:14

è nel loro diritto fintantochè ne sono proprietari, buonisticamente accettabile o meno è nel loro diritto, si rivolgano ai condominari progressisti in area PD

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 05/07/2017 - 16:15

Così parliamo di una agenzia immobiliare, una delle tante e pergiunta con agenti dementi. Bastava scrivere: si affitta solo con referenze verificabili. Ma forse è un concetto difficile.

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 05/07/2017 - 16:33

@giovinap; il mio post é uguale al tuo; quando lo postato non c'era alcun commento. @Ziobebbé; tu parli a sproposito di civiltà confondendola col civismo che, credo, a te manchi. Quando dovevo sposarmi e cercavo casa a Torino, mi é stato detto che, essendo meridionale di Napoli, non mi fittavano la casa. Mi sono incazzato come, quando si riceve un rifiuto ma, se avessi visto il buzurro che me l'ha detto, ti saresti reso conto che la civiltà ed il civismo erano assenti in quel "settentrionale". Io, a differenza sua e di te, non ho generalizzato dicendo che i settentrionali sono razzisti e non ho detto che i settentrionali non affittavano le case ai meridionali anche perché la casa l'ho poi trovata ed era di un settentrionale.

altair1956

Mer, 05/07/2017 - 16:37

Non vedo il problema, io per esempio non affitterei ai cattocomunisti, di qualsiasi razza fossero quindi anche agli ariani. Ah già, con i cattocomunisti il problema non sussiste, sono loro che mettono in affitto gli appartamenti, sui quali non pagano le tasse.

colomparo

Mer, 05/07/2017 - 16:40

Che stupidità !! Ognuno affitta a chi gli pare....magari facendo tesoro di pregresse esperienze poco edificanti con inquilini stranieri.

Leo5150

Mer, 05/07/2017 - 16:40

Ormai tutti i giornalisti, compreso l'autorevole autore di questo pregiato articolo, sono allineati al pensiero unico. Ciò che non si conforma a ciò è CHOC. Bisogna conformarsi sennò si x-isti o x-fobi.I media con questa dittatura del pensiero e del linguaggio schiavizzano il pensiero del popolo.

Ritratto di powder

powder

Mer, 05/07/2017 - 16:58

Caro giornalista, la parola "choc" puoi anche metterla dove ti senti meglio. Non c'è niente di "choc" e soprattutto: a chi dice che "bastava rifiutare un contratto senza mettere un cartello" rispondo che si facesse gli affari suoi perché sono libero di non farmi rompere le palle da persone alle quali non ho alcuna intenzione di affittare. Non sarà "choc" anche la chiosa "no perditempo" sugli annunci delle auto?

gneo58

Mer, 05/07/2017 - 17:06

un po' "fuori tema" pero' come mai di tutti gli sbarcati qui non si vede una faccia diversa che non sia un negro ?, sono anni ormai che circolano ma io non ho visto altro che quelli, e ne vedo tanti purtroppo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 05/07/2017 - 17:52

A tutti i benpensanti che si scandalizzano, visto che non c'è posto, portateli a casa vostra, non fate i soliti razzisti.

BALDONIUS

Mer, 05/07/2017 - 17:53

A parte il fatto che è pienamente legittimo (almeno fino ad ora) che il proprietario dell'immobile scelga liberamente a chi affittare. Comunque non ci saranno problemi: con cosi' tanti progressisti illuminati, rom, cingalesi, mussulmani di ogni provenienza, rumeni e africani sicuramente troveranno chi gli affittera' una casa.

bobots1

Mer, 05/07/2017 - 23:32

Solita ipocrisia. Perchè choc? Se avessi un appartamente non mi verrebbe nemmeno lontanamente il proposito di affittarlo a stranieri, soprattutto ad un certo tipo di stranieri. Affittare un appartamento comporta sempre un rischio, comunque e indipendentemente a chi lo dai, ma andare a cercare quasi sicure grane non ce ne è proprio bisogno.

killkoms

Gio, 06/07/2017 - 00:00

negli anni 60 e dopo,a torino,come a milano e in tanti altri centri del nord,i cartelli d'affitto con la postilla "no meridionali" erano tantissimi,e nessun comunista o prete si è mai indignato! nel 2003,quando ho cambiato città per lavoro,un'agenzia non volle affittarmi un'appartamento arredato,perché i proprietari non volevano "..famiglie con bambini.."!cosa avrei dovuto fare?

ANTONIO1956

Gio, 06/07/2017 - 07:35

Scusate ma cosa c'è di "choc" in quel annuncio? Da sempre e non da oggi io non affitto a stranieri per centinaia di motivi... sono o non sono libero di decidere della destinazione dei miei beni ?? Ma in che mondo i ipocriti viviamo ??

lento

Gio, 06/07/2017 - 08:30

La casa e' mia e la gestisco io ! Se lo stato mi oblica ad affittare a stranieri ,in caso di morosita' ne dovra' rispondere lui !

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 06/07/2017 - 08:32

uno è libero di affittare il proprio appartamento a chi vuole!!!!

cecco61

Gio, 06/07/2017 - 08:40

Questa testata è sempre più patetica. Perché "choc"? Sarò libero di affittare casa mia a chi voglio? Che il problema della morosità sia comune a tutte le nazionalità è vero tanto quanto, i maestri, sono extracomunitari i quali, oltre a non pagare, quasi sempre distruggono casa e mobilio. Spesso poi, fanno intervenire associazioni o terzi per calmare i proprietari, rimandare lo sfratto e, un bel giorno, scompaiono nel nulla senza pagare migliaia di euro tra affitto, utenze e spese condominiali non pagate.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 06/07/2017 - 08:56

Un mondo alla rovescia ! Avrei potuto capire la protesta degli altri inquilini se il cartello fosse stato " Si affitta ANCHE a stranieri ". Mah, valli a capire questi pidioti !

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 06/07/2017 - 09:02

E' l'ultima difesa personale di fronte ad un invasione voluta da imbecilli mascherati da buonisti.