Torino, cadavere di un extracomunitario all'ex villaggio olimpico del Moi

La vittima è un extracomunitario, con ogni probabilità nigeriano. Nella giornata di ieri un suo connazionale era stato preso ad accettate in centro città

Uno straniero, con ogni probabilità un nigeriano, è stato trovato morto all'interno di una delle palazzine dell'ex Moi, l'ex villaggio olimpico di Torino, ancora occupato abusivamente da migranti. Sono ancora da accertare le cause del decesso dell'extracomunitario, anche se da una prima analisi non sembrerebbe trattarsi di una morte naturale.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile della Questura, come rende noto l'Adnkronos.

Si pensa che possa trattarsi forse di una faida tra africani, soprattutto alla luce dei fatti di ieri. Già, perché nella giornata di giovedì, infatti, in centro città e in pieno giorno, un africano residente all’ex Moi è stato preso ad accettate, venendo sorpreso alle spalle, da un connazionale che si è dileguato: l''uomo è ancora ricercato dalla polizia.

Il ferito, invece, è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Mauriziano di Torino. Le lesioni causate dall'accetta non sarebbero gravi, ma si teme per il trauma cranico originatosi in seguito all'aggressione: la prognosi, al momento, rimane riservata.

Commenti
Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Ven, 18/01/2019 - 17:55

Clandestino, non migrante. O siamo sul Corriere?

Giorgio5819

Ven, 18/01/2019 - 17:56

Questa é la mxxd@ che piace a sinistrati e vaticano...