Due Madonne con il mitra: così Torino insulta i marò

Polemica alla mostra patrocinata dal Comune. La didascalia dell'opera: "Invecchiano, si ammalano e piangono sangue lontano dalla loro patria, dai loro altari e dall'abbraccio dei loro (immorali) fedeli...". Fassino si chiama fuori. Ma Fdi accusa: "Immondizia ideologica"

L'ultima beffa per i marò arriva da Torino, dove si è appena conclusa Paratissima, una mostra d'arte emergente patrocinata dal Comune.

Una delle installazioni mostrate nei quattro giorni della manifestazione si intitola "Maro'nna de Latorre pendente della giustizia e ma'ronna del VII girone infernale" dell' artista Javier Scordato. L'opera in questione raffigura i due marò Latorre e Girone - da tre anni accusati in India di omicidio - come due Madonne, con fucile spianato e teschi insanguinati ai loro piedi.

Contro quest'opera ha protestato Fratelli d'Italia, che parla di "immondizia ideologica di pseudo artisti, costretti dalla evidente mancanza di talento creativo a inseguire la notorietà con infantili provocazioni" e che chiede le scuse immediate dal sindaco Piero Fassino e le comunicazioni urgenti in Consiglio comunale.

Il primo cittadino piddì non ha tardato a commentare l'accaduto e in merito all'"opera d'arte" ha dichiarato che "non corrisponde al sentimento della città di Torino, che in più occasioni ha espresso vicinanza ai nostri Marò, auspicando una soluzione che permettesse di riportarli a casa prima possibile".

Sul sito della manifestazione c'è scritto: "Paratissima è diventata in pochi anni uno degli eventi di riferimento nel panorama artistico a livello nazionale. Gli artisti di Paratissima sono i creativi (pittori, scultori, fotografi, illustratori, stilisti, registi, designer) emergenti, che non sono ancora entrati nel circuito ufficiale dell’arte, e i nomi affermati che desiderano mettersi in gioco in un contesto dinamico rivolto ad una vasta platea".

Commenti

yulbrynner

Lun, 09/11/2015 - 16:43

ma perché voi della stampa fate da MEGAFONO a queste K A Z Z A T E non e' necessario pubblicare ogni vomito di qualche idiota se non facesse notizia la smetterebbero, x cui se continuano la colpa e' anche dei mass media voi compresi

roberto.morici

Lun, 09/11/2015 - 16:44

Mi sa che questo Javier s'è scordato d'essere un pò sxxxxxo.

BALDONIUS

Lun, 09/11/2015 - 16:45

Questo Scordato è solo l'ultimo cxxxxxxe di turno in cerca di un po' di notorietà. Della serie: "scorreggio quindi esisto"

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 09/11/2015 - 16:45

...PANORAMA ARTISTICO? Ma sanno cos'è l'ARTE? Questi radical-chic si credono degli unti dal Signore, loro non distinguerebbero un dipinto del Mantegna con uno del Tiziano...ma mi facciano il piacere!

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 09/11/2015 - 16:50

Se questa è un'opera d'arte mi vergogno di essere italiano! pessimo gusto!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 09/11/2015 - 16:51

Fassino si chiama fuori (?) ... ma non ti chiamare per niente ... è molto meglio!

Raoul Pontalti

Lun, 09/11/2015 - 16:52

Francamente squallida siffatta rappresentazione. La Santa Vergine lasciamoLa stare. Per corbellare gli sparacchiatori a vanvera dalla salute cagionevole quali veri eroi per bananas basta la tastiera...

emigratoinfelix

Lun, 09/11/2015 - 16:57

questo sedicente artista,nel quadro di una laida iniziativa pseudoculturale che offende lÍtalia tutta,almeno quella di coloro che ritengono di non dover ad ogni occasione gettarle fango addosso,andrebbe insieme ai troppi di paraculatissima inviato alle cave di salgemma 12 ore algiorno e schiavettoni alle caviglie.Dopo sei mesi di cura,tranqulli che si mette a fare il madonnaro tradizionale(nobile arte!)

elalca

Lun, 09/11/2015 - 17:03

una porcheria così poteva essere orchestrata e presentata solamente da comunisti di m........

elena34

Lun, 09/11/2015 - 17:05

Opera da demenza senile.

heidiforking

Lun, 09/11/2015 - 17:05

L'arte moderna rispecchia il contesto sociale in cui viviamo:volgarità, violenza ed ignoranza la fanno da padroni per cui non mi stupisco che qualcuno consideri arte sto schifo, indipendentemente dal riferimento ai Marò.Persino le donne delle pulizie hanno dimostrato di avere più cultura e senso artistico ripulendo il pavimento dalle bottiglie !!!!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 09/11/2015 - 17:06

Più che una mostra di creativi emergenti mi sembra una mostra di cxxxxxi leccanti... chi li ospita!

vince50_19

Lun, 09/11/2015 - 17:07

Javier, sei un altro "ganzo" che ha la verità in tasca prima che il processo abbia ancora inizio? Capisco che tu debba suscitare scalpore per emergere dalla ..... in cui pare solitamente trascorri - sguazzandovi dentro - le tue giornate, ma quando è troppo è troppo! Se non me lo censurano ti dico solo questo in un contesto molto, molto dinamico: Va@@an@@lo, cialtrone!

Ritratto di Antero

Antero

Lun, 09/11/2015 - 17:09

... e non denigrate i nostri valorosi Marò !

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 09/11/2015 - 17:13

Cervelli rossi all'ammasso.

emigrato1978

Lun, 09/11/2015 - 17:17

Non sono certo un indovino ma per l'Italia è inevitabile aspettarsi presto cose molto tristi molto brutte e verosimilmente molto violente. Me ne dispiace assai.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 09/11/2015 - 17:18

Non sono mica partigiani? Sono MARO'. e quindi ... comunque un dirigente che non sà cosa viene esposto ad una mostra del suo comune ......... o sei di sinistra o la sinistra ti fa licenziare.

E.C.

Lun, 09/11/2015 - 17:22

javier scordato.....si...ti sei scordato dove sta l'intelligenza...!!! fare ste cagate, sempre meglio di lavorare, eh...??!!

semprecontrario

Lun, 09/11/2015 - 17:24

torinesi vergognatevi

IlGrilloParlante9

Lun, 09/11/2015 - 17:28

L'Italia è piena di emeriti sconosciuti BASTARDI, Javier Scordato è uno dei tanti che non meritano neanche di essere sfanculati.

yulbrynner

Lun, 09/11/2015 - 17:30

io non so se sono colpevoli o non lo sono ma questa mi sembra una porcheria che andrebbe ignorata cosi si fa solo della pubblicita' gratuita a chi ha creato sto vomito.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Lun, 09/11/2015 - 17:31

Ma non immaginavo ci volesse Cristoforo Colombo per "scoprire" che chi vuol esser considerato ed accettato in campo artistico DEVE essere iscritto ad un sindacato rosso ed avere tre narici. Questa Italia sessantottina funziona così!

linoalo1

Lun, 09/11/2015 - 17:31

Chissà perché,tutte queste cose,succedono solo nei Comuni con un Sindaco Comunista!!!!Giusto,dimenticavo!!!!Loro,i Comunisti,sono i più Intelligenti e,quello che fanno loro,non per vantarsi,non lo fa nessuno!!!!Quindi,è sicuramente giusto,a prescindere!!!!

terzino

Lun, 09/11/2015 - 17:35

Son fatti così e non li cambia nessuno. Si può cavare sangue da una rapa?

brunog

Lun, 09/11/2015 - 17:38

Ma perche' dare soldi del contribuente a questi artisti spazzatura che nessuno conosce?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 09/11/2015 - 17:39

Se questa è l'arte che finanziano i CATTOKOMUNISTI siete FRITTI ITALIANIIII!!!! Pax vobiscum è proprio il caso di pronunciare per VILIPENDIO alla MADONNA, dal Nicaragua.

brownbigsteel1945

Lun, 09/11/2015 - 17:39

Brownbigsteel1945 Fassino un.'altro Co. ...ne del Partito Dementi pesce bollito di Chiamparino che con castellani hanno messo in ginocchio industrialmente Torino ora sanno solo fare mostre concerti e cazzate varie

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 09/11/2015 - 17:40

Ma che bella manifestazione sembra di rivivere il cinquecento con questi grandi artisti,certo sono veramente creativi molto cre..... sperando che entrino molto presto nel circuito dell'arte si da poter abbellire la carta igienica con queste popò di opere.

gigetto50

Lun, 09/11/2015 - 17:42

.......in ogni caso a primavera prossima occorrera' fare pulizia a Torino...

ARGO92

Lun, 09/11/2015 - 17:48

questo "artista" sara stato partorito in qualche fogna di centro sociale

MEFEL68

Lun, 09/11/2015 - 17:50

Questo aspirante "artista" di nome Scordato (il cognome la dice lunga)è il frutto dell'odio razzista della sinistra verso tutto ciò che si richiama alla nostra Patria. 1 - 100 - 1000 Nassyria non è nato per caso e non è solo uno slogan ad effetto per gli imbecilli. E', putroppo, lo specchio di una mentalità che fa parte del programma non scritto della sinistra che aspira a diventare partito di governo assoluto, per distruggere noi e fare una nuova società più facile da indottrinare e comandare. Non è retorica, chiunque analizzi con lucidità i fatti non potrà che convenirne.

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 09/11/2015 - 17:57

Cosa ci si deve aspettare da una amministrazione comunale che si bea di avere fra le sue vie/corsi una intitolata all'unione sovietica il cui nome solo a pronunciarlo fa venire i voltastomaco.

Ritratto di alex4alex

alex4alex

Lun, 09/11/2015 - 17:57

questo è uno di quelli che condannano prima dei processi. dovrebbe fare il giudice, con lui non avremmo più una giustizia lumaca,ma di certo una giustizia gazzella. per lui tanto son tutti colpevoli e quindi le sentenze le fa in 2 secondi. un genio di demenza.

leo_polemico

Lun, 09/11/2015 - 18:00

Sinceramente, da torinese emigrato e che NON ha mai votato per un'amministrazione di sinistra, gli autori e e chi ha permesso l'esposizione di un tale vero e proprio "schifo", indipendentemente dal colore politico, dovrebbero solo vergognarsi ed andarsi a nascondere. Mi auguro che nessuno abbia "pagato" in un qualche modo tali opere o un solo centesimo per l'ingresso e vedere queste vere e proprie cretinate, anzi, usando un termine più "moderno", cxxxxe travestite da presunta arte. Mi permetto di copiare Sgarbi dicendo: CAPRE CAPRE CAPRE

marcomasiero

Lun, 09/11/2015 - 18:16

questo pseudo artista va lasciato per dieci minuti nel cortile del Castello a Brindisi ... dieci minutini soltanto ...

giosafat

Lun, 09/11/2015 - 18:17

Mi leggo tutti i post perchè non mi voglio perdere le sesquipedali minchiate che il pontalti sparge a piene mani, incurante del ridicolo e della figura di me***a. Anche oggi non mi ha deluso. Beh, per il resto, che dire: "Gli artisti di Paratissima sono i creativi...cog***ni che starebbero bene a lavare vetri ai semafori. Nulla di più.

Giorgio5819

Lun, 09/11/2015 - 18:26

Il comune di Torino, COMUNISTA, paga questa gentaglia,COMUNISTA, che ha evidentemente un lasciapassare COMUNISTA, per poter infangare tutto ciò che non è schifosamente rosso. Per inciso, il presidente della repubblica si affretti a intervenire, ammesso che abbia un filo di dignità.

Efesto

Lun, 09/11/2015 - 18:27

È impossibile suscitare sentimenti di vergogna più intensi. l'esposizione dei due Marò non ha pari nella volgarità infame. Spero esista una legge che configuri reato questa ingiuria e se non esiste è un deficit serio per l'Italia non averla considerata. Non sto a dire le ragioni giuridiche dell'innocenza schietta dei nostri due Marò, quel deficiente minus sapiens artefice di questa ingiuria non potrebbe capire. Il sindaco di Torino si vergogni per non aver sorvegliato l'operato di una mostra posta sotto il suo patrocinio.

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 09/11/2015 - 18:27

.....cito:Gli artisti di Paratissima sono i creativi (pittori, scultori, fotografi, illustratori, stilisti, registi, designer) emergenti.....hanno dimenticato .....mantenuti dai finanziatori dell'ambiente antagonista , che sarebbe ora di bonificare

buri

Lun, 09/11/2015 - 18:33

e questo sarebbe arte?

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Lun, 09/11/2015 - 18:39

Spero che le parole "opera d'arte" usate nell'articolo siano espressione di mero sarcasmo. Che poi questa Paratissima, che espone roba del genere, sia "diventata in pochi anni uno degli eventi di riferimento nel panorama artistico a livello nazionale" spero sia solo una cazzata sparata dagli organizzatori. Questo Scordato, più che creativo emergente, mi sembra da immergere: nella mxxxa!

claudioarmc

Lun, 09/11/2015 - 18:44

Caro Javier Scordato tranquillo scordato non non sarai, ci ricorderemo sempre di un drago come te, quanto a Fassino è come quei cavalli che, quando finite le lezioni al liceo mi preparavo per andare all' ippodromo consultando "Trotto sportsman", depennavo in quanto avevano solo delle figuraccie un brocco insomma

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Lun, 09/11/2015 - 19:03

Non lo sa nessuno, ma li ha già comprati Monti per il suo salone....

Cheyenne

Lun, 09/11/2015 - 19:16

concordo con baldonius si tratta solo di dementi e paranoici. Purtroppo basaglia ha sbagliato perché ha ideologizzato una malattia che è organica come il cancro o la polmonite. I manicomi andrebbero riaperti di corsa.

little hawks

Lun, 09/11/2015 - 19:19

Se il sindaco ha dato il benestare a questa "mostra artistica", vuol dire che ne ha sposato i contenuti tanto da partecipare con fondi e risorse della città a questa squallida impresa. Se Fassino non fa portare via immediatamente quello stupido sconcio che di arte non ha nulla, allora vuol dire che è connivente! Vergognatevi sinistrati!

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 09/11/2015 - 19:25

Ma cosa vi aspettavate da un comunista come Fassino? Non sono altro che dei bugiardi parassiti, sono i degni rappresentanti di una ideologia aberrante è criminale, che si chiama comunismo.

blackbird

Lun, 09/11/2015 - 19:28

Visto che ha messo le foto dei marò, spero che almeno gli abbia corrisposto un congruo diritto d'immagine, e visto che sono in divisa, anche allo Stato. Rammento che è vietato usare foto di personale in divisa per scopi economici, e l'artista voleva senz'altro vendere l'opera!

honhil

Lun, 09/11/2015 - 19:28

Lo solita ipocrisia dei figli del fu Pci. Non ci si stanca mai di ricordare che Fassino ha il Copyright di ‘Allora, abbiamo una banca’. E poi ci si chiede del perché i Marò sono ancora sotto la scure indiana? La sinistra, ed in modo particolare quella sinistra che si rispecchia in queste cosiddette manifestazione d’arte, odia le divise. E mortalmente i Marò. Nel silenzio assordante delle istituzioni, con il Quirinale in testa.

bruco52

Lun, 09/11/2015 - 19:34

Imbecilli in salsa rossa (avariata), che insultano, senza vergogna (i comunisti non la conoscono), chi a scelto di essere al servizio della patria, per difendere tutti i cittadini, senza distinzione...ma che ne sanno di patria, questi senza dio, servi dell'ideologia assassina, che si chiama comunismo....

mvangon

Lun, 09/11/2015 - 19:47

e mai ci entreranno se continuano a sporcarsi le mani di mxxxa (la mxxxa son le loro idee e 'creazioni'), mntre infangano il nome di chiunque sia incarcerato / prigioniero per aver difeso la liberta' e rispettate le consegne

claudio63

Lun, 09/11/2015 - 19:49

per una volta d'accordissimo con yulbrinner, questo "Scordato' e' solo un povero disadattato in creca di 5 minuti di notorieta' con un collage da quinta elemntare, dove sta l'arte, poi....

Aleramo

Lun, 09/11/2015 - 19:56

Se questa è arte, Raoul Pontalti è un intellettuale.

Bepi-1961

Lun, 09/11/2015 - 19:57

roul pontalti: per corbellare invece gli sparacazzate a ripetizione e celebrarli come fossero dei soloni, bastano degli "omenicchi" armati di tutta la prosopopea dell'intellighenzia sinistra. saludos, cogliones!

cgf

Lun, 09/11/2015 - 20:05

Immagino la scena, fassino apre le braccia e dirà kompagni che hanno sbagliato (ma che hanno fatto bene) IPPOCRITA

edenpark

Lun, 09/11/2015 - 20:17

....e sostenete anche il Sindaco.......macilento e denutrito......da eventuali cadute accidentali.....

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Lun, 09/11/2015 - 20:21

Purtroppo c'è troppo comunismo nell'arte e questo è il risultato

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Lun, 09/11/2015 - 20:53

riscrivo con piccola correzione Purtroppo c'è troppo comunismo anche nell'arte e questo è il risultato

ziobeppe1951

Lun, 09/11/2015 - 21:07

ARTE???È UNA CAGATA PAZZESCA

Antonio43

Lun, 09/11/2015 - 21:09

Il tridentino così parlò.... ma perchè non si butta nell'Adige!

Un idealista

Lun, 09/11/2015 - 21:23

Questa non è arte, è pura criminalità.

Ritratto di tokarev

tokarev

Lun, 09/11/2015 - 21:38

fassino, pavido, si è gia' tirato indietro...ma resta il fatto che a torino fascisti e leghisti non ne vogliamo...

Edmond Dantes

Lun, 09/11/2015 - 23:43

@tokarev . Chi ha il nick di una pistola simbolo della lotta armata comunista non può fare che commenti da pistola comunista. Che tempo fa a Torino ? Fuochino, fuochino .........

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mar, 10/11/2015 - 02:13

Classica cagata pazzesca chiamata opera d'arte solo dai soliti intellettuali sxxxxxxxxxi che hanno la capacità di intravedere il talento dell'artista.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 10/11/2015 - 07:44

In questo Paese la mamma degli IMBECILLI e degli IGNORANTI è sempre incinta. La mancanza di idee costruttive genera questi "eventi"; sfruttare una disgrazia altrui per avere i propri interessi. Mi aspetto una interpellazzione Parlamentare e una querela/denuncia a chi ha permesso questo SCEMPIO considerato anche che allo stato attuale NON c'è ne un processo ne una condanna. Il Comune, il Sindaco, si preoccupi di quello che accade in città a favore dei cittadini!!!

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 10/11/2015 - 08:41

Quando rapresentanti e cittadini di uno stato, si dimenticano e insultano i propri militari, fa capire a quei pochi onesti che sono rimasti, che la DELINQUENZA hà avuto il sopravvento sulla popolazione!!! """CIÒ CHE STÀ SUCCEDENDO IN ITALIA"""!!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 10/11/2015 - 09:09

Arte degenerata o degenerazione senza arte?

bruno.amoroso

Mar, 10/11/2015 - 10:13

saròfranco: mi dispiace per te ma fa 100mila spettatori in 4 giorni e attualmente è la più visitata d'Italia

elalca

Mar, 10/11/2015 - 10:43

bruno.amoroso: buuuuuummmmm

bruno.amoroso

Mar, 10/11/2015 - 11:10

pensate davvero che quando un comune patrocina una manifestazione va a controllare tutti i contenuti presentati? Così dovrebbero lavorare davvero! figuratevi..