Tormenta l'ex fidanzata con più di mille tra telefonate e sms: condannato

Un 35enne di Bergamo non accettava di essere stato lasciato. Così ha pensato di far valere le sue ragioni ma... con troppa insistenza: 1.100 tra sms e chiamate in un mese. Denunciato per stalking è stato condannato a 2 anni e 4 mesi

Lasciato dalla fidanzata l'ha tormentata con telefonate e messaggini fino a essere condannato per stalking. Un po' troppi, infatti, i tentativi di contatto: 1.100 tra sms e chiamate telefoniche. Nei guai, a Bergamo, un commesso di 35 anni che nel maggio di un anno fa era stato lasciato dalla sua compagna. Una storia come tante... Lui non si è mai rassegnato e ha cercato di far valere le sue ragioni. Ma con una media di 36 contatti al giorno evidentemente ha perso il senso della misura.  La donna si è giustamente ribellata e lo ha denunciato. Per l'uomo è arrivata la condanna a due anni e 4 mesi per minacce, violenza privata e violazione di domicilio.