Totò Riina in ospedale per una indigestione

Si è sentito male mentre si trovava nella sua cella del carcere di Opera, dove è rinchiuso in regime di 41 bis

Totò Riina nell'aula bunker di Palermo negli anni Novanta

Il boss mafioso Totò Riina è stato ricoverato in ospedale. Si pensava a un infarto ma gli esami clinici hanno stabilito che si tratta di un'indigestione.

Riina si è sentito male mentre si trovava nella sua cella del carcere di Opera, dove è rinchiuso in regime di 41 bis. Immediatamente soccorso, è stato trasferito in ospedale. Secondo fonti carcerarie il padrino corleonese potrebbe tornare nel carcere già domani.

Commenti

giottin

Mar, 04/03/2014 - 19:05

Indigestione? Ma allora non è vero che in carcere si sta male, fatelo morire d fame non d'indigestione!!!!

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 04/03/2014 - 19:38

In prigione mangiano troppo. E' successo anche a Sofri e hanno dovuto ricucirgli l'esofago.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 04/03/2014 - 19:41

si mangia bene e abbondante in carcere, altro che pane e acqua.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 04/03/2014 - 19:41

si mangia bene e abbondante in carcere, altro che pane e acqua.

Aristofane etneo

Mar, 04/03/2014 - 20:25

Ma basta. Ma chi crede ancora che questo semianalfabeta, forse anche sanguinario, sia il Capo dei Capi della Mafia siciliana che fa tremare le Mafie e gli Apparati di Sicurezza della Terra. Ma poi davvero le Mafie e gli Apparati di Sicurezza della Terra tremino al cospetto della Mafia siciliana o piuttosto se ne servano per affossare e schiavizzare la mia amata e sempre più disastrata Sicilia? A me l'idea che nonostante la strettissima sorveglianza riesca ad attuare dal carcere chissà quali mirabolanti strategie criminali mi sa di bufala. A meno che ...

vince50

Mar, 04/03/2014 - 20:30

Immediatamente soccorso è stato trasferito in ospedale, che però è tenuto in piedi da persone oneste che si alzano al mattino per andare a lavorare e mantenere anche lui.Questi sono topi di fogna,andrebbero trattati allo stesso modo.

Alessio2012

Mar, 04/03/2014 - 22:26

Un uomo ormai vecchissimo, incapace ormai di muovere anche un dito, tenuto al 41 bis solo per mostruosa cattiveria e per far credere agli italiani la favoletta della mafia ferocissima.

Ritratto di mark911

mark911

Mer, 05/03/2014 - 00:20

Ottima occasione per farlo "sparire" ma purtroppo viene soccorso e curato a nostre spese mentre migliaia di italiani onesti sono in lista di attesa per poter fare gli stessi esami che invece saranno stati fatti a questo "topo" ...senza contare i costi della scorta, poliziotti impegnati e quant'altro !!! Bastava non dire nulla e moriva in "silenzio" !!!

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 05/03/2014 - 16:21

Indigestione? Allora in carcere si mangia bene si si fa il bis.

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 06/03/2014 - 16:02

Non sarà invece un caffè un po' strano ?

Ritratto di charry_red_wine

charry_red_wine

Gio, 06/03/2014 - 16:31

noto una certa affinità tra l'indigestione di riina e i ns cari politici locali che in fatto di magnate ne sanno una più di me