Tragedia nel Ragusano: Suv piomba sui bambini Uno muore, l'altro grave

Un Suv è piombato su due bimbi di 11 e 12 anni mentre si trovavano sull'uscio di casa. La folle corsa dell'auto ha tranciato gli arti inferiori dei bambini

Una tragedia in piena estate. Due bambini di 11 e 12 anni sono stati letteralmente travolti da un Suv in una stradina di Vittoria, nel ragusano. I due bambini si trovavano seduti sull'uscio di casa quando ad un tratto un'auto scura a folle velocità è piomabata su di loro. Uno dei due bambini, come riporta LaSicilia, è morto immediatamente sul colpo. L'altro è stato trasportato d'urgenza con elisoccorso a Catania. È in codice rosso e in gravissime condizioni. Il Suv nella sua folle corsa ha tranciato le gambe dei due bambini. L'uomo alla guida, dopo l'urto si è dato alla fuga, ma la polizia lo ha già identificato e gli dà la caccia. La scena che si è palesata davanti agli occhi dei soccorritori è stata raccapricciante.

Gli arti inferiori dei bimbi sono stati trascinati per metri. Il conducente dell'auto però non era da solo. A bordo del suv, un Jeep Renegade erano presenti altre due persone. Anche queste sono fuggite. Adesso è caccia all'uomo in tutta Vittoria. I due bimbi, due cuginetti, non immaginavano di essere travolti da un'auto mentre giocavano, seduti, sull'uscio di casa. Il colpo è stato violento ed improvviso, probabilmente non hanno nemmeno avuto il tempo di rendersi conto dell'arrivo dell'auto. Tutto è accaduto in pochissimi secondi. Adesso uno dei due è tra la vita e la morte. Per l'altro non c'è stato nulla da fare.