Tragico incidente a Sesto. Donna investita da un autobus

All’arrivo dei soccorsi la vittima era già in gravissime condizioni. E’ morta poco dopo essere giunta in ospedale

Un tragico incidente è avvenuto verso le 9 di questa mattina, sabato 15 marzo, in piazza Primo Maggio, a Sesto San Giovanni. Davanti alla stazione ferroviaria un autobus ha travolto una 60enne. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. La donna è morta poco dopo il suo arrivo in ospedale. Mancavano pochi minuti alle 9 quando, proprio davanti alla stazione dei treni di Sesto, si è verificato il tragico incidente. La piazza dove è avvenuto l'impatto è anche luogo di partenza di molti bus che collegano il comune lombardo con le altre città, anche molto lontane. Secondo una prima ricostruzione il guidatore di uno di questi autobus non deve essersi accorto della presenza della donna e ha quindi travolto la 60enne. Diversi testimoni alla scena avrebbero chiamato il numero delle emergenze.

Subito sul luogo dell’impatto sono stati inviati i primi soccorsi, un’ambulanza e un’automedica. Quando sono arrivati, i sanitari si sono accorti delle gravissime condizioni in cui riversava la vittima e hanno deciso di trasportarla d’urgenza all’ospedale Civile di Sesto San Giovanni. A causa delle importanti ferite riportate durante la caduta, si parlerebbe di un grave trauma cranico e facciale, la donna è morta poco dopo il suo arrivo nella struttura ospedaliera. I medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La polizia civile giunta sul posto della tragedia ha immediatamente transennato la zona. Gli agenti si sono poi occupati dei rilevamenti del caso. A loro infatti spetterà il compito di ricostruire quanto accaduto e di ascoltare le testimonianze di chi era presente al momento dell’incidente.