Trani, abusivi occupano casa di un anziano ricoverato

Il figlio della vittima scopre gli abusivi e sporge denuncia alle Forze dell'Ordine

Via Olanda, periferia nord di Trani. Un novantenne, in seguito a una caduta, viene ricoverato presso il nosocomio andriese. Durante la sua assenza, l'alloggio popolare in cui vive da trent'anni, è stato occupato da abusivi, precisamente da una famiglia della quale nemmeno si conosce l'esatta composizione.

A farne la scoperta, uno dei figli della vittima che, recatosi nell'appartamento paterno, si è trovato dinanzi varie persone fra cui una donna anziana e una ragazza incinta. Immediata la segnalazione alle Forze dell'Ordine. I nuovi inquilini si sono difesi adducendo come giustificazione al loro gesto la situazione di estrema indigenza nella quale versano.

"Tuo padre è solo, noi siamo tanti e abbiamo più bisogno".

Nonostante una denuncia per violazione di domicilio, invasione di edificio e danneggiamento, gli occupanti non vogliono andar via. Per il proprietario, oltre il danno materiale e morale, si profila un'ulteriore beffa. È infatti incerta la sua sorte una volta dimesso dall'ospedale. Il rischio, infatti, è che debbano ospitarlo i figli o che addirittura, pur essendo autosufficiente, debba essere collocato in una struttura assistenziale.

Il sindaco Amedeo Bottaro, conscio della gravità della situazione, chiederà un tavolo urgente in Prefettura per invocare un'attività di contrasto più energica da parte dei militari.

Commenti

DaniPedro

Ven, 22/06/2018 - 16:48

...molla quattro soldi a gente giusta e fatti liberare casa in mezz'ora e rioccupala tu, se ti infili nei meandri della legge, non ne esci più...

Reip

Ven, 22/06/2018 - 17:00

Ringraziate la sinistra i giudici di sinistra pro occupazione e i centri sociali! In Italia state sempre peggio! Non avete speranze! Succedono cose incredibili!!!

seccatissimo

Ven, 22/06/2018 - 17:09

Visto che lo stato in casi come questo latita sempre, l'unica è il "fai da te", quindi non si discute ma si usa un buon lanciafiamme. In pochi attimi gli abusivi se ne vanno oppure rimangono arrostiti e li si può poi vendere agli allevatori di maiali come cibo per i loro animali. Ci si augura che al più presto l'Italia torni ad essere un Paese civile e che lo stato italiano diventi uno stato di diritto !

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 22/06/2018 - 18:02

Mah...mi sento VICINO al commento di Dani Pedro

pensaepoiagisci

Ven, 22/06/2018 - 18:31

Dai Salvini vai tu li .. e sistema tutto..con la tua autorita' e con l'appoggio del popolo..riconquistiamo la legalita' e la giustizia in questa Italia nostra cosi' mal ridotta !

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Ven, 22/06/2018 - 18:35

E poi dicono che il fanfarone del Viminale stia facendo grandi cose. Chi dice questo è gente che non capisce un tubo di ordine pubblico.

ilrompiballe

Ven, 22/06/2018 - 18:41

Se siamo ridotti a questo, è perché da anni si parla di legalità, ma nessuno rispetta le leggi, a cominciare dallo Stato. Qualcuno dovrebbe andarsi a rileggere le cause della nascita e avvento del fascismo. Preoccupante, vero?

maxfan74

Ven, 22/06/2018 - 18:42

In questi casi, ci vorrebbe lo sfratto coatto d'urgenza, in meno di 24 ore devono essere buttati fuori.

pastello

Ven, 22/06/2018 - 19:01

Maledetti sinistri

Divoll

Ven, 22/06/2018 - 19:10

Se gli abusivi sono italiani, venga loro data una casa. Se sono stranieri, vengano espulsi dal Paese. Se sono rom, l'arresto e' il meno. Occupare la casa di qualcuno, specialmente se molto anziano, e' la cosa piu' schifosa che si possa fare.

un_infiltrato

Ven, 22/06/2018 - 19:35

Incredibile. Qualcuno si muova. Intervenga il Governo.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 22/06/2018 - 19:36

con la situazione schifosa che abbiamo gli abusivi ci sguazzano.