Trento, branco tenta di stuprarla: "Tre ragazze mi tenevano a terra"

La giovane stava tornando a casa quando, sentendo alcune persone litigare, interviene per mettere pace ma diventa vittima dell'aggressione

Voleva solo interrompere una lite e invece ha subito un tentato stupro, fortunatamente non riuscito perché la ragazza ha avuto la forza di scappare, in cui a bloccarla violentemente a terra sono state tre ragazze mentre il branco provava a violentarla.

Il fatto, avvenuto in provincia di Trento, risale al 26 settembre 2015. La 22enne, dopo aver trascorso la serata fuori, stava tornando a casa con un amico quando passando vicino a un parco sentono delle persone litigare. Si tratta di un gruppo di persone italiane e magrebine, tre ragazzi sui 20 anni e tre ragazzine sui 16. Come riporta l'Adnkronos, la coppia si avvicina per sedare la lite ma il ragazzo viene colpito a calci e pugni e costretto a consegnare al branco i soldi. Riuscito a divincolarsi, corre quindi a chiedere aiuto. Nel frattempo la ragazza riconosce una compagna delle scuole medie con cui inizia a parlare. Ed è in questo momento che viene aggredita alle spalle ritrovandosi così con le ragazzine che le bloccano polsi e gambe, mentre gli uomini tentano di stuprarla. La giovane riesce però a scappare e a chiedere aiuto. La vittima, trasportata all'ospedale, riporta contusioni e abrasioni agli arti inferiori e dolore alla cervicale, per una prognosi di 6 giorni.

Oggi due uomini, un italiano di 24 anni detenuto al carcere di Spini, e un marocchino di 62, ora in libertà, sono a processo per violenza sessuale di gruppo, mentre tre ragazzine accusate di avere collaborato all'aggressione sono chiamate a rispondere dell'episodio davanti al giudice del tribunale dei minori.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 08/04/2017 - 15:47

Tutti "bravi ragazzi" vero?

Cheyenne

Sab, 08/04/2017 - 18:30

buffetto a tutti i criminali e colpevolizzare la poveretta perchè non si è fatta gli affari suoi

marcosera

Sab, 08/04/2017 - 22:42

Ha urlato o no?

RAGE4EVER

Sab, 08/04/2017 - 22:47

Italiano in galera , marocchino in libertà , che paese di M