Trento, è scontro politico sulla canzone antirazzista "Altalena" fatta cantare dai bambini delle elementari

Il video del brano "Altalena" vede protagonisti i bimbi delle elementari contro la consigliera leghista che parlava di disagio delle famiglie italiane nei parchetti occupati dagli stranieri

Il Dipartimento della conoscenza di Trento ha avviato approfondimenti sul caso della canzone "Altalena", scritta dal maestro elementare Alessio Zeni e cantata dagli alunni (proprio delle elementari) in un video realizzato dall'’Istituto comprensivo Trento 6. Il titolo e il testo del brano si ispira – e fa il verso – alle dichiarazioni della consigliera provinciale Katia Rossato (Lega) che in un'intervista aveva lamentato l'occupazione del parco della Vela da parte delle famiglie di stranieri con i loro bambini, creando disagio a quelle italiane.

Intanto la canzone - "Portami via da chi mi dice che questo gioco non è per me" un piccolo estratto del testo - ha fatto il botto sui social network, venendo condivisa migliaia di volte.

E a Trento è scoppiato un vero e proprio caso politico, con l'assessore provinciale del Carroccio Mirko Bisesti che parla di grave strumentalizzazione dei bambini a scopi politici e l'opposizione (Partito Democratico e Movimento 5 Stelle su tutti) che invece plaudono all'iniziativa.

Commenti

Divoll

Ven, 28/12/2018 - 16:07

Credo che i 5 stelle si siano gia' da tempo segnata la sorte politica. Per non parlare di quella del PD.

andy15

Ven, 28/12/2018 - 16:42

Questi bastardi sinistroidi stanno usando le scuole come laboratori di lavaggio del cervello dei bambini. Spero solo che un bel numero di genitori attenti e coraggiosi faccia sapere al maestro Zeni e alle autorita' scolastiche che ne pensano di lui e della sua canzoncina.

valerie1972

Ven, 28/12/2018 - 16:59

Per la sinistra strumentalizzare i bambini è pane quotidiano. Basta vedere a chi hanno fretta di affidarli per fare velocemente due conticini.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 28/12/2018 - 17:12

il maestro elementare alessio zeni merita un grande premio che di sicuro gradirà: trasferimento immediato in congo dove ,oltre a trovarsi a suo agio potrà insegnare la multietnicità ai residenti!!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 28/12/2018 - 17:22

ecco, "portami via" devono cantarlo proprio PD e grillini (e poi vanno accontentati)

IAMRIGHT52

Ven, 28/12/2018 - 18:23

egr. sig. alessio zini (la minuscola è d'obbligo!) vorrei dirle che se mio figlio fosse sfortunatamente suo allievo lo toglierei immediatamente dalla scuola dove lei insegna! Meglio sarebbe se togliessero lei di torno! Bravo, continui così, mi raccomando!

Papilla47

Ven, 28/12/2018 - 18:38

Ai bambini non va insegnato a senso unico ma spiegato. Avete detto loro che da grandi, se non ci sarà un miglioramento, dovranno lottare un po di più per accaparrarsi un posto di lavoro? No voi avete bisogno di più bambini multietnici ora per non mettere a rischio il vostro posto di lavoro. E' come la storia del cambiamento climatico purchè duri per altri 50 anni poi sarà un problema di altri. Carpe diem quam minimum credula postero.

Totonno58

Ven, 28/12/2018 - 19:04

Beh, dopo la boiata pronunciata dalla consigliera leghista una canzoncina era il minimo che ci si potesse attendere...

routier

Ven, 28/12/2018 - 19:19

E' solo il frutto di un mal digerito globalismo d'accatto. Null'altro!

ziobeppe1951

Ven, 28/12/2018 - 19:57

Portami via da chi mi dice che questo gioco è per me (riferendosi al vermone nero)

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Ven, 28/12/2018 - 20:25

Una-mattina-mi-...

Ven, 28/12/2018 - 22:13

AI SINISTRI PIACE ANCHE "IL TRENINO": SOLO CHE VOGLIONE ESSERE SEMPRE LORO GLI ULTIMI DELLA FILA...

vince50

Ven, 28/12/2018 - 22:16

La loro perversione gli impone di condizionarli e indirizzarli già da piccoli,orgogliosamente anti razzisti cosi come anti Italiani.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/12/2018 - 22:20

Stanno facendo di tutto per indottrinare i piccoli. Metodi classici dei bolscevichi. Poi dicono che sono gli altri ad essere malvagi.

Nick2

Sab, 29/12/2018 - 06:43

Negli ultimi mesi, consiglieri leghisti, in vari comuni del nord prendono provvedimenti e fanno dichiarazioni da vero e proprio APARTHEID, ormai scomparso da 20 anni da tutti i paesi del mondo. Questi farabutti sono inqualificabili e dovrebbero essere radiati dalla politica. Rimango sbigottito nel leggere i beceri commentatori, che insultano chi si ribella a questo razzismo e che vorrebbero che i nostri bambini venissero educati all'odio e alla discriminazione razziale. Povera Italia, quale triste fine ti appresti a fare...

pilandi

Sab, 29/12/2018 - 08:20

Mentre i destri si litigano i posti di mezzo! Buongustai!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 29/12/2018 - 09:21

Ogni tanto un barlume di luce nell'oscurità. Inoltre fa piacere vedere i troglo-legaiol-bananas che schiumano rabbia. Come dice sempre il vostro vate? "Rosiconi! Bacioni a tutti".

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 29/12/2018 - 09:54

Leorimba55: tranquillo: tu non sei malvagio, sei solo demente.